Comunicato Stampa – Occupata sede III Commissione dell’ARS


La sede della III commissone (attività produttive) dell’ARS è stata occupata dai sindaci di Ustica, Aldo Messina con il vice sindaco, Giuseppe Caminita, di Favignana, Lucio Antinoro con il Presidente del consiglio, Ignazio Galuppo e dal Commissario di Pantelleria, Giuseppe Piazza.

I sindaci hanno evidenziato la mancanza di soluzioni proposte dai rappresentanti del governo regionale, l’assessore al bilancio, Prof Gaetano Armao ed alle infrastrutture, Prof Andrea Vecchio, convocati in Commissione dal Presidente On. Salvino Caputo, per trovare una soluzione all’imminente problema dei trasporti di queste isole verso la terraferma, la qualcosa, ormai è certo, lascerà le isole senza gas, luce, carburante e nell’impossibilità di trasferire i rifiuti.

“L’unica proposta – afferma Aldo Messina- è stata quella proposta dall’On Marrocco e cioè di reperire i 7 milioni di euro necessari operando una riduzione del 20 % delle somme della cosiddetta tabella H del bilancio regionale, la qualcosa però da un lato andrebbe contro gli interessi di teatri ed associazioni di volontariato e dall’altro non potrebbe fornire più di 4 milioni di euro.”

” Il nostro problema – afferma Lucio Antinoro- è reso ancor più grave dalla presenza sull’isola di Favignana di un carcere che richiede servizi che non

potrò erogare. Va anche detto che stiamo solo difendendo un trasporto di bombole del gas che di per sè costano ad ogni nostro cittadino il doppio rispetto ai cittadini della terraferma”

“E che dire – dice Giuseppe Piazza- dell’isola di Pantelleria che oggi si trova anche ad affrontare , oltre il problema di 30.000 turisti anche quello degli immigrati?”

Peraltro la eventuale revisione della tabella H va proposta prima in commissione e poi in aula e non è certo che la soluzione approvata sarà quella proposta, stante che la tabella H coinvolge un po’ tutti i parlamentari.

” un fatto è certo- afferma l’onorevole Toni Scilla, segretario della III Commissione- che non chiuderemo questa commissione se prima non avremo certezza di soluzione da parte del Presidente della Regione, Raffaele Lombardo, che non può trattare questo problema con superficialità”.

“Ancora una volta – ha affermato il Presidente della Commissione Attivita’ Produttive Salvino Caputo – siamo di fronte ad un Governo che non programma e che non sa gestire l’emergenza. Adesso sono i Sindaci ad essere lasciati soli a fronteggiare una tragedia che rischia di bloccare ogni attivita’ e determinare pericoli per l’ordine pubblico. Chiediamo al Presidente Raffaele Lombardo di affrontare direttamente la situazione e risolverla. ”

“Già a novembre avevo evidenziato questo problema- conclude Aldo Messina.

Ed al problema dei trasporti nelle isole minori si aggiunge la mancanza di 36 milioni di euro necessari per far funzionare i dissalatori. Senza soluzioni per questo motivo abbiamo deciso azioni di lotta decise, abbiamo occupato la sede della III Commissione legislativa dell’ARS , domani proponiamo di occupare le navi traghetto e chiederemo un incontro con i Prefetti di Palermo e Trapani per informarlo sui prossimi problemi di ordine pubblico e sanitario che dovremo affrontare”.

Aldo Messina

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.