Condoglianze Sindaco si Ustica

“Ed ora come faremo?” E’ quanto i cittadini di Ustica(e non solo) ripetono da ieri sera, appresa la notizia della scomparsa di Angela Natale.

Angela ci ha lasciati, ancora sessantaquattrenne, lasciando, pur nella sofferenza, un vuoto davvero incolmabile.
Responsabile dell’Ufficio Politiche Sociali, Anagrafe e Cultura del Comune di Ustica era a tutti ben nota per la sua abnegazione al lavoro e disponibilità all’accoglienza. Io stesso ho approfittato della sua competenza chiamandola anche quando era già in pensione. Perché di lei mi fidavo.
Per gli usticesi era un punto di riferimento per la sua competenza in materia previdenziale ed assistenziale. Per i non residenti si prodigava per far conoscere i loro alberi genealogici e le loro parentele.
Professionalmente ho apprezzato un aspetto della sua personalità. Non solo portava a compimento sempre e nei tempi l’obiettivo fissatole ma, documentandosi, mi poneva sempre nelle condizioni di potere decidere con obiettività. Perché era quello il suo vero pregio: l’obiettività professionale , cosa non sempre facile stante la delicata materia.
Angela era il Comune ed era “ un bene comune”. Pertanto con il Presidente del Consiglio non è stato difficile accettare la richiesta dei familiari di allestire la Camera ardente in Sala Consiliare.
Desidero essere vicino ai familiari in questo momento e mi unisco a quanti si chiedono “ed ora come faremo?” Già, come faremo tutti noi, me compreso, perché con lei va via una parte della storia dell’isola e la memoria della storia dell’isola stessa.

 

4 thoughts on “Condoglianze Sindaco si Ustica

  1. Con affranto sgomento per notizia della dipartita di Angela Natale,quale mia amica e della mia famiglia, faro di eccellente encomio, nei momenti di bisogno per diverse tematiche ed assistenza di noi lontani da Ustica, Partecipiamo al dolore dei congiunti formulando le più sentite condoglianze.

    Furino Maria Felicia, Michele Manzitti , la Famiglia tutta in Torino.

  2. Partecipiamo ,con affetto, al dolore di Mariuccia, Laura, Marcella, Delfina, Maria Concetta,Carlo, Maria Cristina per la scomparsa della cara Angela.
    Giovanna e Pina Longo

  3. Incredibile!!! Non riesco a pensare ad altra parola per quanto avvenuto in pochissime ore. La morte dell’amico Erwin mi portava la memoria ad Angela Natale con la quale sistematicamente ci riproponevamo le risoluzioni per aiutare chi dalla sua vita aveva ricevuto poco o niente….Appena appresa la notizia della scomparsa di Angela nel giro di poche ore…….ho pensato che il nostro Dio ha voluto mandare un segnale a tutti!!! Cooperate e voletevi bene e di voi sarà il regno dei cieli. Da lassù ci guarderanno insieme.
    Grazie per tutto quanto hai dato col tuo modo di “vivere” alla nostra Comunità.
    Alla famiglia Natale tutta, possano arrivare le mie più sentite condoglianze.
    Fam. Tranchina Salvatore

  4. Sgomenti per la prematura scomparsa della carissima amica Angela,a tutti i parenti,porgiamo le più sentite condoglianze.Salvatore e Ina Maggiore

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.