Ustica sape

Da Palermo Angelo Longo


[ id=1668 w=320 h=240 float=left]

Caro Pietro,

la permanente conflittualità con il mio PC non mi ha consentito di essere più tempestivo per gli auguri di BUON COMPLEANNO a GIANFRANCO e per i complimenti per l’ottima collaborazione che, insieme a tuo genero Davide, ti dà nella cura e stesura del “GIORNALE di USTICA”. A questo punto non puoi più rifiutare, come spesso fai, l’appellativo di “direttore”, visto che disponi di una valida equipe di collaboratori ed un sempre più ampio gruppo di “Corrispondenti” dal ….mondo! Due voci nuove mi hanno colpito di recente per i “contenuti” delle loro lettere, per la correttezza del loro ” ITALIANO” per i sentimenti espressi. Parlo di Mariangela LICCIARDI E CLAUDIO LA VALLE. Sono certo che a queste due voci giovani altre se ne possono aggiungere per tentare di recuperare quel passato di cui tutti sentiamo nostalgia. La pubblicazione ormai quotidiana di foto antiche confrontate con la realtà odierna talvolta è peggio ! che ricevere uno schiaffo. Un esempio tra i tanti? CALA S. MARIA!!!

Un cordiale saluto

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Richio onda anomala

Dal Sindaco di Ustica Salvatore Militello riceviamo comunicazione che “Il costone a Stromboli ha ceduto.. C’è allerta onda anomala”.

Read More »