Dall’Australia – Un emozionante ritorno


[ id=14167 w=320 h=240 float=left] Isidoro Licciardi, ritornato ad Ustica dopo 44 anni, proveniente dall’Australia, molto devoto di San Bartolomeo, rassicura la zia Letizia Manfrè che porterà a spalla la pesante vara come segno di fede e devozione con la promessa che ritornerà ad Ustica più spesso.

^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Marlene Robershaw Manfrè

Now I know why Letizia was so happy at the celebration of the Day of Bartholomew !!! To see her nephew Isidoro Licciardi, how wonderful !!! Which sister of Letizia is his mother ?? I know that most of the Manfre girls emmigrated to Australia many years ago. Marlene Marchese Robershaw, Manfre

^^^^^^^^^^^^

Da Firenze Massimo Caserta

Grande Isidoro! Mentre molti di noi –i coetanei del suo gruppo- potevamo continuare a trastullarci, lui ancora poco più che un ragazzo, dovette partire per ‘l’Australia, contribuendo a rendere ancora più grande quel paese, ma privando noi e la sua isoletta della sua grande generosità di uomo e di lavoratore.

Un, abbraccio, Isidoro,
Massimo.

 

 

2 thoughts on “Dall’Australia – Un emozionante ritorno

  1. Grande Isidoro! Mentre molti di noi –i coetanei del suo gruppo- potevamo continuare a trastullarci, lui ancora poco più che un ragazzo, dovette partire per ‘l’Australia, contribuendo a rendere ancora più grande quel paese, ma privando noi e la sua isoletta della sua grande generosità di uomo e di lavoratore.
    Un, abbraccio, Isidoro, Massimo.

  2. Now I know why Letizia was so happy at the celebration of the Day of Bartholomew !!! To see her nephew Isidoro Licciardi, how wonderful !!! Which sister of Letizia is his mother ?? I know that most of the Manfre girls emmigrated to Australia many years ago. Marlene Marchese Robershaw, Manfre

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.