Deliberazioni Giunta Comunale


Comune Fissazione dei valori di cessione delle aree di proprietà comunale

Estratto della deliberazione n° 21 del 28/04/2010 con la quale la Giunta del Comune di Ustica ha approvato i valori di cessione delle aree di proprietà comunale da destinare a residenze o attività produttive o terziarie secondo la perizia tecnico estimativa per la valutazione delle aree con il più probabile valore di mercato redatta dall’ufficio tecnico comunale.

I valori di cessione delle aree sono stati fissati:

1) Aree fabbricabili, ricadenti entro il perimetro del centro urbano, da adibire a residenza: Euro  571,00 al mq.,
da incrementare del 25% per ogni elevazione superiore alla prima;

2) Aree non fabbricabili, da adibire a pertinenza o servizi, comprese attività produttive: Euro 114,00 a mq.,
da incrementare del 30% per aree panoramiche e/o di pregio che comportino un evidente incremento
del valore del fabbricato a cui sono asservite.

Le spese attinenti il frazionamento ed il passaggio di proprietà saranno a cura dell’acquirente;

Le aree comprese all’interno di zone per edilizia pubblica o attività produttive al di fuori del centro abitato, non avendo l’amministrazione elaborato alcun piano di zona, non si prevede, in questa sede, di assegnare valori per la cessione di aree o fabbricati.

Erano Presenti:
Aldo Messina
Giuseppe Caminita
Salvatore Tranchina

Erano Assenti
Agostino Porretto
Costantino Pillitteri


Comune Protocollo d’intesa  riconoscimento Distretto Turistico “Isole e Arcipelaghi di Sicilia

Estratto della deliberazione n° 22 del 05/05/2010 con la quale la Giunta del Comune di Ustica

1) ha approvato il protocollo d’intesa finalizzato all’avvio della proceduta di riconoscimento del distretto turistico      Isole e Arcipelaghi Siciliani;

2) Dopo l’approvazione del bilancio, con successivo atto amministrativo, si provvederà all’impegno di spesa di Euro 5.034,00 per l’acquisizione delle competenze specialistiche necessarie alla formulazione del Piano di Sviluppo Turistico, dello studio per la perimetrazione del Distretto Turistico e della documentazione necessaria alla presentazione della candidatura all’Assessorato Regionale al Turismo;

3) La predetta quota di Euro 5.034,00 sarà trasferita al Comune di Lipari, quale soggetto referente – per questa prima fase – del Distretto Turistico nei confronti dei soggetti terzi;

4) Dare mandato al responsabile del settore IV° e al responsabile del settore III° all’espletamento degli adempimenti consequenziali alla presente deliberazione.

Erano Presenti:
Aldo Messuna
Giuseppe Caminita
Salvatore Tranchina

Erano Assenti
Agostino Porretto
Costantino Pillitteri

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.