Escursione – Giovani di Azione Cattolica

 


[ id=15009 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Magnifica foto con addirittura tre asinelli, che facevano parte integrante della vita quotidiana, cui i presenti con riconoscenza si appoggiavano e abbracciavano con naturalezza, c’e’ addirittura uno “sceccareddu” con ” cofuna “, forse per trasportare le vettovaglie e beveraggi che furono trasferite in campagna per questa scampagnata di Azione Cattolica.

 

Incredibile ma vero li riconosco tutti eccetto uno. Da sinistra Padre Marcello, quindi l’illustre sconosciuto, il Prof. Torregrossa insegnante alle Scuole Medie (private) con asinello, Aldo Licciardi, Tommaso Salerno sul secondo asinello ( non facile da notare ) con Pietro Bertucci dietro con bandiera e berretto alla ” Che”, Bartolo Licciardi su “scecco con cofuna ” con dietro Vittorio Liotti.

In basso da sinistra Pietro Palmisano, Agostino Caserta, Giacomo Basile, dietro Onofrio Maggiore, quindi Franco Lauricella, Pino Giuffria, il solito immancabile cagnolone, Serafino Russo e Padre Carmelo. Curiosita’ : eccetto Russo tutti gli altri ” emigrarono “.

 

One thought on “Escursione – Giovani di Azione Cattolica

  1. Magnifica foto con addirittura tre asinelli, che facevano parte integrante della vita quotidiana, cui i presenti con riconoscenza si appoggiavano e abbracciavano con naturalezza, c’e’ addirittura uno “sceccareddu” con ” cofuna “, forse per trasportare le vettovaglie e beveraggi che furono trasferite in campagna per questa scampagnata di Azione Cattolica.

    Incredibile ma vero li riconosco tutti eccetto uno. Da sinistra Padre Marcello, quindi l’illustre sconosciuto, il Prof. Torregrossa insegnante alle Scuole Medie (private) con asinello, Aldo Licciardi, Tommaso Salerno sul secondo asinello ( non facile da notare ) con Pietro Bertucci dietro con bandiera e berretto alla ” Che”, Bartolo Licciardi su “scecco con cofuna ” con dietro Vittorio Liotti.
    In basso da sinistra Pietro Palmisano, Agostino Caserta, Giacomo Basile, dietro Onofrio Maggiore, quindi Franco Lauricella, Pino Giuffria, il solito immancabile cagnolone, Serafino Russo e Padre Carmelo. Curiosita’ : eccetto Russo tutti gli altri ” emigrarono “.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.