Gianna Nannini: “bello… ed impossibile!”


Sindaco,
mi è stato chiesto se hai mai visto il plastico (vedi foto) che per molto tempo, certamente molto anni prima del tuo mandato sindacale (sono passati più di 30 anni), faceva bella mostra in sala consiliare e nella stanza del Sindaco, forse come promessa in campagna elettorale!…

Troppo bello … per essere vero! O forse, come mi ha suggerito l’attento osservatore, scomodando Gianna Nannini: “bello… ed impossibile!” Peccato!…

[ id=7909 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO:

Da Palermo Aldo Messina (Sindaco)

mai visto

Altro slogan ” Chi lo ha visto?”

^^^^^^^^^^^

L’altra notte si e’ fatto un sogno e si era sul picco del Castello Saraceno. A distanza si notava l’ultimo Falco superstite della Falconiera che si faceva dondolare dalla leggera brezza mentre era accovacciato sul ramo di un arbusto. Devo essere breve come il sogno : Il Falco sapeva di essere l’ultimo superstite della sua specie e mi disse che senza Falchi la Falconiera non aveva piu’ modo di esistere. Riconosceva i fasti del passato della montagna raccontati dal nonno e a lui da tutti gli antenati come casa e cimitero per Saraceni, Romani ecc.. e di essere stata una roccaforte per l’isola per secoli contro le scorrerie dei pirati ma disse che aveva anche lui un sogno e che ” Niente nella vita e’ Impossibile ” aveva il testamento pronto e donava a tutti la Falconiera, tagliata alla base, lasciando solo una piccola collina, e trasferita davanti le punte della cala S. Maria per creare per gli usticesi la base del nuovo ” sognato ” Porto. Senza la Falconiera la mattina il Sole entrerebbe direttamente in tutte le case dell’abitato ( in inverno sarebbe una bellezza, disse) , senza il bisogno di essere aspettato e che facesse il giro attorno l’inutile e disabitata montagna.

Alla “Natura”, disse il Falco, ” ci penso io ” agli ambientalisti ci pensate voi”.

Lorenzo C.

 

 


Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.