Il coraggio delle proprie azioni, nella sfera dell’educazione civica…


In passato,ed in particolar modo in questi ultimi tempi, sono arrivati commenti che non rientrano nella sfera dell’educazione civica.

Molti di questi commenti, tra l’altro, sono originati da chi, non avendo coraggio delle proprie azioni e dell’attendibilità del loro pensiero, si nasconde dietro un pseudonimo e addirittura con false E-mail, per denigrare, offendere, calunniare qualcuno.

Ricordo che i commenti possono essere soggetti a moderazione. Verranno pubblicati solamente quelli che indicano nomi, cognomi e indirizzo E-mail ad essi riconducibili (solamente nell’ultimo mese 109 commenti sono stati accantonati). Riteniamo che ognuno abbia il diritto di dire la propria opinione ma ciò deve avvenire senza nascondersi dietro nickname o pseudonimi prendendosi la responsabilità di quello che si scrive. È una questione di trasparenza in quanto è molto semplice nascondersi dietro l’anonimato per dare lezioni si morale e/o offendere.

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Francesco Menallo

Gentile sig. Bertucci, condivido pienamente …… Trovo che internet -che ha grandissimi, incommensurabili pregi- venga utilizzato, nella sua rapidita’ comunicativa, senza riflettere a sufficienza sul significato delle parole …..poi l’oggettivo appiattimento culturale ha fatto il resto.

Et voila , l’insulto e’ servito spesso senza neanche rendersene conto!

 

 

One thought on “Il coraggio delle proprie azioni, nella sfera dell’educazione civica…

  1. Gentile sig. Bertucci, condivido pienamente …… Trovo che internet -che ha grandissimi, incommensurabili pregi- venga utilizzato, nella sua rapidita’ comunicativa, senza riflettere a sufficienza sul significato delle parole …..poi l’oggettivo appiattimento culturale ha fatto il resto.
    Et voila , l’insulto e’ servito spesso senza neanche rendersene conto!

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.