Il Rotary Club Palermo Ovest dona un defribillatore alla comunità di Ustica


Domenica 9 febbraio è stato donato dal Rotary Club Palermo Ovest, presieduto da Nicola La Manna, un defribillatore per la comunità Usticese. Il defribillatore è stato consegnato dalla Dr.ssa Amedea Alessandri, Socia del Rotary Club Palermo Ovest a Don Lorenzo Tripoli, Parroco della Parrocchia di San Ferdinando Re a Ustica.

Nello scorso mese di settembre, il Club aveva organizzato un torneo triangolare di calcio a Palermo finalizzato alla raccolta fondi per l’acquisto del defribillatore. Alla manifestazione avevano partecipato, oltre alla rappresentativa Rotary capitanata dal past-presidente Pietro Attanasio, le rappresentative della Associazione Medici di Palermo (presidente Giovanni Imburgia), già campioni d’Italia nel 2015, e la rappresentativa della provincia di Palermo della Unione Stampa Sportiva (presieduta da Valerio Tripi). Il commento degli incontri da bordo campo era stato a cura del cabarettista Ivan Fiore. Alla manifestazione aveva contribuito il Centro Emodialitico Meridionale (C.E.M.) diretto dalla Dr.ssa Grazia Locascio, Socia del Rotary Club Palermo Ovest. Grazie a questi contributi è stato possibile acquistare il defribillatore per una comunità che ne era sprovvista. La distribuzione capillare sul territorio dei defibrillatori salvavita è un obiettivo importante che può evitare le tragiche morti improvvise. Nei prossimi mesi saranno attuati corsi di BLS-D per la formazione di soccorritori abilitati.

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.