In attesa del plenilunio


[ id=21008 w=320 h=240 float=left] Poco fa mi sono affacciato: c’è una splendida Luna Piena, con Giove che l’ammira dall’alto (a Roma stasera è sereno). Sembra la solita ma, secondo le effemeridi, anche questo mese, come lo scorso dicembre, si tratta di una mini Luna Piena, dato che coincide con l’apogeo (circa 406.000 km di distanza). Per avere una super Luna Piena, dovremo aspettare l’estate. Il plenilunio del 10 agosto sarà prossimo al perigeo (circa 356.000 km) e ci riserverà una Luna eccezionale. Se potessimo metterle una accanto all’altra, ci accorgeremmo che la super ė il 30% più luminosa e quasi il 15% più grande della mini, come si può apprezzare nel fotomontaggio qui accanto. Per ora, buonanotte con la mini.

Franco ForestaFranco Foresta Martin

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.