In merito all’acquisto dell’iPad del Presidente del Consiglio di Ustica


Non credo sia una grande spesa di cui indignarsi quella proposta dal Presidente del Consiglio per l’acquisto di un iPad da utilizzare sempre ed in ogni caso per servire meglio il Comune e quindi la comunità (L’Assessore Mistretta, ad esempio, n’è dotato da tempo e vedo che se ne serve in ogni momento).

Certo, noi Consiglieri possiamo fare a meno dell ‘iPad ma il Presidente no. Il Presidente spesso si reca fuori sede e perdere i contatti con i Consiglieri, il Comune e la giunta non è cosa, ne’ graziosa, ne’ opportuna. E non venite a dirmi: “c’è il telefonino” , perché il telefonino è una cosa e l’ iPad un’altra, e tutti lo sappiamo benissimo. E poi teniamo presente che occorre leggere la posta elettrronica, scrivere e se volete esaminare anche ciò che giornalmente pubblica la testata giornalistica di Rizzuto e il blog di Bertucci. Insomma bisogna essere sempre informati su tutto ed un Presidente a maggior ragione non può, per la carica che ricopre, farne a meno. Dobbiamo prendere coscienza che il Presidente rappresenta il Consiglio e con questo la politica dell’Isola.

Proviamo ad indignarci invece dei due miliardi delle vecchie lire di fotovoltaico buttato li a perdere – quando tutto il mondo parla di energia rinnovabile – e per il quale lo scorso anno abbiamo deliberato un pagamento di 70.000 euro alla ditta fornitrice, che ne dite?

Rag. Gaetano Caserta, Consigliere

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO:

Da Ustica Michele Zanca

Buongiorno

al riguardo del mio precedente commento sulla vicenda dell’IPAD , dopo aver assunto informazioni, ho potuto constatare che all’IPAD è possibile collegare dispositivi USB (chiavette di memoria), tramite un connettore chiamato camera connection KIT . Per quanto riguarda la possibilità di destinare i soldi per far lavorare dei giovani, non sapevo che sul fondo Funzionamento del Consiglio Comunale non è possibile fare alcun tipo di assunzione di personale. Inoltre ,dopo aver letto quanto dichiarato in aula dal Presidente del Consiglio Comunale sull’occupazione , al quale va il mio apprezzamento, prendo atto del suo interessamento a tale problema.

Non volevo che il mio intervento fosse strumentalizzato sia dalla stampa che da consiglieri comunali che per vicende politiche a me estranee e non inerenti alla richiesta da me fatta pur sapendo che sul quel fondo non e’ possibile fare assunzioni di personale , hanno approfittato per mettere in discussione l’operato del Presidente del Consiglio

^^^^^^^^^^

Da Ustica Gaetano Lo Nero

Ciao Gaetano, sono Gaetano Lo Nero volevo scriverti la mia considerazione riguardo l’ipad, non c’è dubbio che nel 2012 un’autorità come il presidente del consiglio debba ternesi sempre informato sfruttando le ultime tecnologie! ma ricordo anche che nella nostra isola la copertura dei cellulari è circa il 60% e non dimentichiamoci che non esiste Adsl!!! tranne per quei fortunati che abitano in paese.. che sfruttano o l’umts o La nuova adsl che tanto si vantavano coprisse gran parte dell’isola! pertanto io opterei a sistemare alcune cosucce che nel 2012 non possono essere più messe da parte! vogliamo fare turismo? ma se manco funzionano i telefonini!!!!!!! pensiamo al turismo straniero come pensate che comunichino con le loro famiglie!!! con Skipe… e l’adsl?!!!

Storie vecchie.. ripetiamo sempre le stesse cose..

 

 

 

 

2 thoughts on “In merito all’acquisto dell’iPad del Presidente del Consiglio di Ustica

  1. Ciao Gaetano, sono Gaetano Lo Nero volevo scriverti la mia considerazione riguardo l’ipad, non c’è dubbio che nel 2012 un’autorità come il presidente del consiglio debba ternesi sempre informato sfruttando le ultime tecnologie! ma ricordo anche che nella nostra isola la copertura dei cellulari è circa il 60% e non dimentichiamoci che non esiste Adsl!!! tranne per quei fortunati che abitano in paese.. che sfruttano o l’umts o La nuova adsl che tanto si vantavano coprisse gran parte dell’isola! pertanto io opterei a sistemare alcune cosucce che nel 2012 non possono essere più messe da parte! vogliamo fare turismo? ma se manco funzionano i telefonini!!!!!!! pensiamo al turismo straniero come pensate che comunichino con le loro famiglie!!! con Skipe… e l’adsl?!!!
    Storie vecchie.. ripetiamo sempre le stesse cose..

  2. Buongiorno
    al riguardo del mio precedente commento sulla vicenda dell’IPAD , dopo aver assunto informazioni, ho potuto constatare che all’IPAD è possibile collegare dispositivi USB (chiavette di memoria), tramite un connettore chiamato camera connection KIT . Per quanto riguarda la possibilità di destinare i soldi per far lavorare dei giovani, non sapevo che sul fondo Funzionamento del Consiglio Comunale non è possibile fare alcun tipo di assunzione di personale. Inoltre ,dopo aver letto quanto dichiarato in aula dal Presidente del Consiglio Comunale sull’occupazione , al quale va il mio apprezzamento,prendo atto del suo interessamento a tale problema.
    Non volevo che il mio intervento fosse strumentalizzato sia dalla stampa che da consiglieri comunali che per vicende politiche a me estranee e non inerenti alla richiesta da me fatta pur sapendo che sul quel fondo non e’ possibile fare assunzioni di personale , hanno approfittato per mettere in discussione l’operato del Presidente del Consiglio

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.