In riferimento alla “Leishmaniosi”


Alcuni giorni fa avevo scritto un paio di righe che gentilmente hai pubblicato. Lì c’erano scritte (quasi) tutte le malattie portate dai roditori, topi e conigli. Direi che di topi e conigli a Ustica non ne mancano…. Ora, forse si tratta di EMERGENZA, ma non so perchè a Ustica anzichè darsi una scrollata ed una smossa, si chiacchiera come in un salotto letterario. SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Siete invasi dai topi e dai conigli che procurano GRAVI MALATTIE!!! Tra cui la leishmania. Se sterilizzate i cani la leishmania non si arresta!!!!! Io non sono un dottore o un veterinario, mi piacerebbe però essere smentito da qualcuno!

Credetemi, con la rete ed il furetto con la museruola si può fare cabaret, trascorrere un pomeriggio in allegria e farsi un’arrostita, di certo non si può andare a risolvere una “emergenza-conigli”! Fermo restando che i topi non si catturano di certo con questi metodi. Se magari vi date una smossa e fate qualcosa PRIMA dell’estate, può darsi che qualche turista verrà…. Di certo io non andrei in vacanza in un’isola sapendo che c’è la leishmania e che l’isola è invasa da topi e conigli, eh… Muovetevi usticesi, agitatevi fate qualunque cosa, ma fatela, affinchè le cose si muovano! Io non accetterei di vivere in un posto invaso dai topi e dai conigli, in cui sia concreto il rischio di contagio umano di leishmania. Giusto per conoscenza, invito chiunque stia leggendo a visitare il link

http://it.wikipedia.org/wiki/Leishmaniosi_umana

in modo da capire di che bestia di malattia si tratti. C’è anche qualche foto, così vi rendete conto che certi problemi non sono affatto roba da “salotto letterario” o da conferenza dal titolo: “la leishmania oggi, incontro aperto presso l’aula consiliare dell’isola”….

BISOGNA MUOVERSI!

Marco Daricello

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.