Ustica sape

Inaugurato nuovo ambulatorio pubblico odontostomatologia


Inaugurato ad Ustica il nuovo ambulatorio pubblico di odontostomatologia della ASP 6, presieduta dal dr Salvatore Cirignotta.

Per procedere rapidamente al collaudo delle attrezzature è giunta ad Ustica una equipe della ASP 6, coordinata dal direttore Sanitario, dottoressa Anna Rita Mattaliano e dai dottori Silvio Buccellato, direttore del distretto 42, Francesco Cerrito, direttore della U.O.C. Programmazione ed Organizzazione delle cure primarie, Salvatore Sammarco , responsabile educazione Salute Ambientale e Vittorio Macaluso, responsabile dipartimento provveditorato.

Ad accoglierli il sindaco di Ustica, Aldo Messina, il Vice sindaco, Giuseppe Caminita ed il dottor Maurizio Severino, responsabile della medicina generale dell’Isola.

“ Questo nuovo ambulatorio pubblico si aggiunge – ha detto Messina- a quelli già attivati dal 2004: oculistica, otorino, cardiologia, ginecologia, neuropsichiatria infantile ed adulti, geriatria e psicologia. Inoltre il dr Severino è ormai esperto nella tele cardiologia e dispone di un apparecchiatura a 12 derivazioni che permette in tempo reale l’invio del tracciato cardiologico all’Ospedale di Brescia”

“ Presto doteremo Ustica- ha affermato la dottoressa Mattaliano- anche di una unità per il monitoraggio dei nefropatici”

“ In un colloquio telefonico- prosegue Messina- l’ing Gaetano Vallefuoco, comandante provinciale dei VVFF, mi ha confermato che i VVFF, che dal 2006 operano sull’isola, seguiranno lo stesso corso di Pronto Soccorso frequentato dai loro colleghi di terraferma e che ha permesso loro di salvare molte vite umane laddove( montagna, incendi , calamità naturali) il medico non è in grado di arrivare”

“ Dal primo giugno al 30 settembre- ha detto la dottoressa Mattaliano- sarà attivata, ventiquattro ore al giorno, la camera iperbarica che quest’anno, per la prima volta, vedrà impegnati due(e non uno) anestesisti rianimatori, un infermiere professionale ed un tecnico, coordinati dal dr Emanuele Scarpuzza, direttore del dipartimento di anestesia e rianimazione dell’ASP 6”

“ L’opera degli anestesisti- conclude Messina- è resa ancor più preziosa dallo spostamento, effettuato nel 2005, della Camera iperbarica dalla prima sede “fuori le mura” all’attuale, a lato del poliambulatorio e delle Guardie Mediche. Pertanto oggi tutte le strutture sanitarie sono raggruppate tra loro. Abbiamo già chiesto all’ASP 6 di avere assegnato un infermiere professionale anche nel periodo non estivo. Questo completerebbe quel percorso di nuova sanità ad Ustica preannunciato questo inverno. Resta il problema dell’elisuperficie di atterraggio del 118, di proprietà dell’Aeronautica Militare e sulla quale l’amministrazione comunale deve ancora operare delle scelte”.

alle 12.30 era previsto, in sala consiliare, un incontro con amministratori e cittadini al quale, nonostante l’avviso pubblico e la diffusione in Web, non ha partecipato nessuno.

Al termine della mattinata Sindaco e Vice sindaco hanno invitato la delegazione ed il dr Severino a pranzo presso ” Lo schiticchio”.

 

Una risposta

  1. Mi fa moltissimo piacere leggere le novità sulla Sanità di Ustica ma mi dispiace dire che a onor del vero non vi è stata alcuna pubblicità ne locale ne sul web perchè almeno su ustica sape l’avviso protocollato il 25 maggio non è mai arrivato,Sinor Piertro mi corregga se sbaglio…………Dunque che intende il sindaco nel dire : “nonostante l’avviso pubblico e la diffusione sul web”?!. E’ parecchio strano che nel nostro piccolo comune dove le notizie solitammente corrono più veloci di un siluro una notizia così importante sia sfuggita all’intera popolazione………mi sono data da fare in questi giorni tutti all’oscuro persino i dipendenti comunali a parte l’addetto al protocollo!Mi rammarica e mi offende sentir dire: non ha partecipato nessunono nonostante l’avviso ;ma chi l’ha divulgato e dov’è questo avviso?? Avrei voluto partecipare a questo incontro del quale si parlava già da quest’inverno, avrei avuto molte domande da porre alla Dottoressa Mattaliano e al dott. Messina.Dovrei forse anche porgere dei ringraziamenti per l’attivazione del nuovo ambulatorio e per quelli già attivati dal 2004 ad oggi, ma grazie di che? di qualcosa che è un mio/nostro diritto?!Pago le tasse e non vivo ad Ustica per punizione ma il Buon Dio mi ci ha fatto nascere e quindi se Ustica fa parte dell’Italia non vedo che c’è di straordinario nell’avere dei servizi che avremmo semre dovuto avere!!!!Una delle domande che avrei fatto è: come mai tra tutti questo utili ambulatori(cardiologia ,ginecologia etc)non abbiamo quello di pediatria?Fuori da Ustica, in Italia,appunto, i bambini hanno diritto al pediatra pubblico dell’usl perchè noi no? perchè viene il neuropsichiatra infantile e il pediatra no?………..Grazie sempre ad Usticasape e a tutte le persone che ci stanno dietro

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Buon Compleanno

A  Mario Bellavista a  Massimiliano Mancuso a   Giovanni Basile (C/da Piano Cardoni) a   Felice Caserta a   Cheryl Bertucci ad  Alessia Canè a 

Read More »
  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • ASD Ustica

    ASD Ustica