Ustica sape

La Regione dice no agli aumenti delle tariffe per aliscafi e traghetti per le isole


Bocciate le modifiche ai prezzi dei biglietti della compagnia subentrata alla Siremar. Chiesta anche una verifica sui recenti disservizi

FAVIGNANA. La Regione dice no all’aumento delle tariffe della “Compagnia delle isole”, la società di navigazione subentrata alla Siremar. Il presidente della Regione, con una lettera indirizzata al Ministero dei Trasporti e al Ministero dell’Economia, si è detto contrario alla modifica del prezzo del biglietto per aliscafi e traghetti per le isole minori.

La Regione è andata oltre ed ha anche chiesto al governo nazionale di verificare i disservizi segnalati nei giorni scorsi dal sindaco del Comune di Favignana Lucio Antinoro. Tra l’altro la giunta delle Egadi proprio in queste ore sta valutando la possibilità di incaricare un legale per promuovere una class action e un’azione giudiziaria per i danni continuamente causati alla popolazione dalla ex Siremar. Da mesi Antinoro lamenta l’utilizzo di mezzi non idonei ed il mancato rispetto degli orari. “Le Egadi – ha ricordato il primo cittadino – non sono servite da due aliscafi come da convenzione, il che causa ritardi e danni a studenti e pendolari”.

(Fonte ufficiale www.gds.it)

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • ASD Ustica

    ASD Ustica