Ustica sape

La Riserva Marina di Ustica, una palla al piede della crescita economica


Una riserva marina che ricopre il 100% di tutta la costa, fino a dentro il Porto, e’ una palla al piede, infatti le strutture alberghiere NON a conduzione familiare HANNO TUTTE CHIUSO da tempo! Ma c’e’ una sgradita sorpresa collaterale e conseguenziale che si profila nel non lontano orizzonte

E per questo motivo ho il piacere di fare una osservazione razionale e pratica : La ricettivita’ Hoteliera ad Ustica e’ molto precaria, esistono solo 3-4 hotel o alberghi a conduzione familiare con nessuno che supera le 20-25 stanze dando lavoro a solo 2-3 persone per le pulizie. Mentre 1-2 strutture hoteliere di 50 stanze o piu’ con Sala Convegni, Piscina, Palestra etc… darebbe lavoro a 70-80 persone, e con la loro personale pubblicita’ e marketing,  per i 4 mesi porterebbero  benessere e commercio per tutti anche per chi vuole oggi lo status quo e per i loro figli ( se non sono gia’ scappati dall’isola ).

Andiamo al punto : Quando, entro una dozzina di anni circa, i proprietari andranno in pensione nessuno di questi odierni hotel ha eredi in famiglia per prenderne le redini. …E Allora ? Nessun forestiero a CAUSA DELLA RISERVA che occupa il 100% della costa e blocca tutto vorra’ mai rischiare una lira ad Ustica infatti tanti hanno CHIUSO I BATTENTI già’ da anni. I locali, i cui giovani emigrano in cerca di lavoro, non hanno i soldi per comprare, ed ALLORA  ?…….

Allora bisognerebbe pensarci su seriamente oggi non all’ultimo secondo quando sara’ subentrato il patatrac !

Non c’è’ via di mezzo siamo già’ di fronte ad un “ Aut Aut “, o la Riserva come e’ oggi oppure il turismo vero che consentirà’ a giovani usticesi di non scappare a 21 anni in cerca di lavoro altrove, ” Spezzando Famiglie “, ma ribaltando il serio decremento demografico ed evitare che si estinguano i cognomi storici usticesi con spopolamento quasi totale.

Bisognerebbe ridurre a soli 200 mt di costa magari con piccolo santuario a Scoglio Medico,  come ad esempio a Lampedusa o Favignana ( vedere foto ), questa benedetta riserva deleteria su tutto, ed il turismo risorgerà.

Attenzione…. se non si analizza il tutto e non si prende una decisione drastica coraggiosa entro breve tutti saremo responsabili del patatrac, incluse le Amm.ni che fino ad ora non hanno cio’ che avrebbero dovuto fare : 

Ridurre la riserva a 200 mt. di costa, in questo modo rimane la parola AMP ma senza gli stessi danni che ha procurato fino ad oggi.

Agostino Caserta

Dalle foto è possibile vedere molto eloquente USTICA CON riserva A che occupa 1/5 o piu’ di costa ed il resto tutta riserva – Lampedusa con due piccole zone A ( in rosso ) ed 1/4 dell’isola ZERO RISERVA – mentre Favignana addirittura ZERO zona A  che sono piccole e nelle altre isolette disabitate.

 

 

5 risposte

  1. Che l’AMP Isola di Ustica sia ormai una “Palla al piede” e’ un dato difatto inconfutabile!
    Pessima gestione, mancanza di prospettive per un suo rilancio, mancanza di servizi e attrattive, la impossibilita’ ad assumere personale proprio e lo spreco di soldi….questi i motivi che dovrebbero costringere il Sindaco, nonche’ Presidente dell’Ente a decidersi sul da farsi!!!
    Oltre 10 anni, da quando e’ tornata ad essere gestita dal Comune di Ustica dovrebbero bastare per fare un primo bilancio.
    Altro ci sarebbe da dire in negativo, in merito alla “Riqualificazione” dell’edificio comunale “ex acquario” AMP Isola di Ustica a Cala Santoro e “Stanza del Mare”….

    Con l’occasione, torno a chiedere :
    Chi decide il rinnovo dei 5 anni ed in base a cosa?

    Alcune domande che invece rivolgo a Mr. Agostino :
    PERCHE’ non chiede spiegazioni direttamente al Sindaco Militello?

  2. Temo molto che siano gli altissimi prezzi del trasporto ma anche della ristorazione e dell’alloggio, molto più alti rispetto ad altri luoghi di vacanza, a tenere le persone lontane dall’Isola. La AMP è la grande attrattiva per i sub, unici visitatori che garantiscono oggi la destagionalizzazione. Sulla “rotazione ” dell’area A io sarei anche d’accordo. Parliamone e parlatene con Davide Bruno e con Salvatore Militello 🙂

  3. Cara Roberta, secondo me non è’ solo questione di roteazione ma di forte ridimenzionamento. Rimarrebbe la parola amp e i piccoli finanziamenti per le feste popolari etc….ma sparirebbero tanti divieti e restrizioni e si incoraggerebbero finalmente certi investitori. La situazione degli alberghetti locali che rischieranno tutti la fine del San Bartolomeo e’ già’ reale – Tranchina , se ricordo bene, ha messo in vendita sui social e forse altrove, almeno due anni fa, albergo e ristorante. Lo ha venduto ? Buona serata.

  4. ……penso che devo aggiungere quanto segue : Militello e’ concentrato da anni nel creare, costruire, realizzare…..e lo sta facendo molto bene con opere, finanziamenti etc….con i fatti e risultati, trascurando, forse involontariamente, di correggere o eliminare errori esistenti. Se si vuole ottenere qualcosa sulla riserva dovranno essere i cittadini direttamente ad organizzarsi in un gruppo o movimento e perorare la causa. Ma il tempo corre e per realizzare un ridimenzionamento occorrono da 1 a 3 anni. Grazie per l’attenzione.

  5. Anche sulla pagina facebook, tanto scrivere, ma nulla di concreto!

    Nessuna proposta, nessuna risposta alle domande da me poste, nessun impegno…

    quando si attiva l’iter per il commissariamento di una AMP ?

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Buon Compleanno

a Mariella Cimenti, a Marika Pecora  ad Elvira Tagliavia a Patrizia De Marco Gioe’ ad Alessandro Magni i Migliori Auguri di Buon Compleanno ^^^^^^^^^^^^^ Oggi si

Read More »

Lutto

Questa mattina a Palermo, all’età di 85 anni, è passata al atra vita una nostra concittadina Rosa Taranto. Ai figli Eustachia, Bartola, Pietro, Giuseppe, Giovanni

Read More »
  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • ASD Ustica

    ASD Ustica