Congresso ODONTOBLU USTICA – evento esclusivo organizzato da AIO AIO (Associazione Italiana Odontoiatri)


Sono il dr. Ignazio Pizzo, Segretario Sindacale della Sede provinciale di Palermo di AIO (Associazione Italiana Odontoiatri). Desideravo segnalarle, e sarei onorato se ne desse notizia sul sito Usticasape.it, che si è appena conclusa la manifestazione Odontoblu, che giunta alla XV edizione, quest’anno si è tenuta ad Ustica, dove tutto ebbe inizio; la prima edizione, infatti, si è svolta 25 anni fa, nel 1998, nella vostra splendida isola, così pure la seconda e la terza edizione, durante il quadriennio della mia presidenza dell’associazione. Tutto nacque da una mia idea, sviluppata insieme a Salvatore Militello, allora un “semplice” agente di viaggio, concessionario Siremar, amico dei miei genitori, che villeggiavano ad Ustica da prima che io nascessi, che portò ad Ustica colleghi odontoiatri siciliani e non, amanti del mare e della subacquea, come il relatore, il modenese Prof. Adriano Dallari.
La manifestazione, oltre al congresso, prevedeva un programma di attività da svolgere con i propri familiari al seguito (giro dell’isola in barca,  battesimo del mare, passeggiata con i muli, visita all’Acquario, etc.). Dopo la mia presidenza, Odontoblu si svolse non solo ad Ustica, ma, per problemi logistici, negli anni a venire, anche a Favignana e Pantelleria, per poi interrompersi per circa 10 anni. Quest’anno, come dicevo sopra, col mio consiglio direttivo,  per festeggiare il 25° anniversario della prima edizione, ho fortemente voluto che Odontoblu ritornasse dove è nata, ad Ustica che, malgrado sia passato un quarto di secolo, con tutti i problemi legati alla gestione della AMP, fortunatamente ritornata al suo originario ente gestore, resta una splendida location, per qualunque manifestazione culturale e ricreativa, come la nostra.

Il congresso si è tenuto nel vostro Auditorium, grazie al Patrocinio concesso dal vostro sindaco e dal dr. Davide Bruno, direttore dell’AMP, persona splendida e competente, che ho letteralmente stolckerizzato nei mesi scorsi e in questi giorni, che ci hanno fornito il supporto logistico. Il programma, oltre alle due apericene, a differenza delle prime edizioni, ha lasciato libere le mattinate ai partecipanti, che sono stati quasi 70, tra congressisti, relatori, sponsor e loro familiari. In allegato le invio alcune foto. Scusi il tono discorsivo di questa mia, ma sono ancora sdraiato al Faro, e non vedo l’ora di fare l’ultimo bagno prima di ripartire per Palermo.
Certo di un suo interesse, le invio cordiali saluti.
Dr. Ignazio Pizzo

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.