Mercoledì due psicologi di sostegno giungeranno ad Ustica


Giungeranno mercoledì mattino i due psicologi di sostegno richiesti  nel corso dell’incontro di ieri pomeriggio con il direttore generale dell’assessorato regionale sanita’, dr Salvatore Samaritano. ” E’  la risposta concreta che i cittadini chiedevano e che era giusto dare loro”

Aldo Messina

^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Tania Licciardi

Ah se veramente fosse urgente l’ intervento dello psicologo, rinnegheremmo le condizioni in cui viviamo…non voglio sottovalutare il problema, semplicemente, sono convinta che non esiste un notevole numero di persone che necessita dell’ intervento di uno psicologo…penso che vogliamo prima le giuste condizioni per vivere, più che sopravvivere, su questo scoglio! Perdonatemi non voglio sottovalutare il problema, ma sappiamo bene che avvolte passeggiamo in luoghi dove non è permesso poichè si rischia anche di perdervi la vita su questi stessi posti… La sicurezza, la pulizia, i servizi, la certezza del ritorno, i primi soccorsi, prospettive di lavoro…di un’ amministrazione presente e attiva abbiamo bisogno se non prima dello psicologo, quantomeno di paripasso!

 

2 thoughts on “Mercoledì due psicologi di sostegno giungeranno ad Ustica

  1. Sindaco, i cittadini, ti assicuro, (e mi sento dal profondo di parlare a loro nome),aspettano altre risposte più importanti.
    Questo è quello di cui ti sei interessato a rispondere e come vedi, se ti interessi realmente ,ottieni quel che viene chiesto….
    Proprio per questo , pur mancando ormai poco alla scadenza del tuo mandato, potresti dar loro molto di più…..Ti hanno appena segnalato con l’articolo dei mezzi di trasporto abbandonati, una situazione che a loro pesa, per cui attendono rispiosta….Qual’è la risposta? Te la dà Mario Oddo nel suo commento……….Ora tocca a te…..
    Idem per le luci nelle scale che portano al porto e per i cestini inesistenti…..Hai speso molti più soldi per cose che non volevano e che non ti hanno chiesto che spesso han dato anche fastidio e che non sono servite….
    Dimostra loro che non te ne sei infischiato in 10 anni e lascia qualcosa degno di nota per cui ricordarti…..Non è una sfida, è collaborazione e compresione….
    Il progetto acquario di cui avevi parlato anche nella trasmissione di raiuno linea blu, dove è finito?
    Ed è solo un esempio…..Ustica, e tu lo dovresti sapere ,non è solo un isolotto turistico creato da un vulcano , è molto di più……La profondità di questa isola e la lealtà di coloro che la vivono e che stanno soffrendo in silenzio va oltre…..Ustica è….indescrivibile per tutto quello che porta dentro e non solo esteticamente…..
    Quando cerco pace è nel pensiero di Ustica che trovo la mia serenità , in quella sensazione di pace che mi ha dato ad anni di distanza …..e penso che non starò più per così tanto tempo lontana da lei e dai miei Amici che ci vivono…. mezzi permettendo…….Non ci credo che tu non la senti…….Puoi ancora , nonostante tutto, fare ancora qualcosa di più importante…….non è questa la risposta più importante , questo è quello che a te piace ed hai scelto di dare come risposta…..Pensaci Sindaco……

  2. Ah se veramente fosse urgente l’ intervento dello psicologo, rinnegheremmo le condizioni in cui viviamo…non voglio sottovalutare il problema, semplicemente, sono convinta che non esiste un notevole numero di persone che necessita dell’ intervento di uno psicologo…penso che vogliamo prima le giuste condizioni per vivere, più che sopravvivere, su questo scoglio! Perdonatemi non voglio sottovalutare il problema, ma sappiamo bene che avvolte passeggiamo in luoghi dove non è permesso poichè si rischia anche di perdervi la vita su questi stessi posti… La sicurezza, la pulizia, i servizi, la certezza del ritorno, i primi soccorsi, prospettive di lavoro…di un’ amministrazione presente e attiva abbiamo bisogno se non prima dello psicologo, quantomeno di paripasso!

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.