2° Giro Podistico a Tappe – Meritato riconoscimento ad Ustica


[ id=13804 w=320 h=240 float=left]2 Giro Podistico a Tappe dell’Isola di Ustica
2°Trofeo Area Marina Protetta Isola di Ustica Corsa a Tappe

Mentre a Londra si aprivano i giochi olimpici, sull’isola di Ustica si dava vita al primo villaggio “città” sportivo. L’idea di coinvolgere un intera città ed in questo caso un’intera isola è da coltivare, perfezionare e concretizzare creando tutti i servizi idonei e mirati per far diventare Ustica l’ombelico del mondo sportivo, da mettere ai primi posti tra le location più idonee per ospitare eventi sportivi ad impatto zero sotto l’aspetto naturalistico, ma che riescano a portare sul territorio centinaia di presenze e relativa ricchezza economica.

I partecipanti al 2 Giro Podistico a tappe dell’Isola di Ustica con i relativi accompagnatori sono stati i pionieri di questa idea, arrivati sull’isola sono stati sistemati nelle varie strutture alberghiere coinvolte nell’iniziativa. I tredici esercizi commerciali coinvolti hanno da subito accolto nel migliore dei modi la carovana podistica, ad ogni partecipante sono stati consegnati dei coupon da corrispondere per ogni servizio utilizzato. Dai trasporti, ai pernottamenti, ai pasti tutto è stato programmato nei minimi particolari per far trascorrere un fine settimana unico a prezzi vantaggiosissimi, e far conoscere l’isola di Ustica con le sue meravigliose bellezze naturali. L’evento organizzato dalla ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia patrocinato dall’Area Marina Protetta Isola di Ustica vuole attraverso la pratica sportiva associare al meglio la fruizione dell’AMP Isola di Ustica, coinvolgendo gli atleti ed i rispettivi accompagnatori nelle molteplici attività organizzate come gite guidate, immersioni, snorkeling ecc. sempre nel rispetto e la salvaguardia della natura, finalità proprie dell’AMP Isola di Ustica.

L’aspetto agonistico prevedeva dopo la consegna del ricco pacco gara presso il centro accoglienza dell’Area Marina Protetta Isola di Ustica, due tappe : la prima nel pomeriggio di sabato 28 luglio ha coinvolto il centro storico di Ustica , alle 18:30 in punto gli atleti partivano per affrontare tre giri da 2,4 km, che regalavano ai numerosi spettatori grandi emozioni. Vittoria di tappa per il palermitano Gaetano Immesi (ASD Universitas Palermo) col tempo di 25’52” sul siracusano Dario Ricciardetto (ASD Archimede Siracusa) arrivato a 30” dal vincitore ed al terzo posto Giovanni Neri (ASD Universitas Palermo) 26’59” primo degli atleti locali Attilio Licciardi (ASD Polisportiva Nadir) quinto assoluto in 27’19”. Tra le donne la catanese Daniela Aliquò (ASD Atletica Caltagirone) si presentava sola al traguardo in 33’31” staccando di 55” la siracusana Elisabetta Cappuccio ( ASD Archimede Siracusa), al terzo posto Lorenza Pennisi (ASD Archimede Siracusa) in 34’51”. Dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente si allestiva la cerimonia di premiazione della tappa dove venivano consegnati ai primi tre di ogni categoria utili premi a tema e a tutti gli arrivati un paio di calze tecniche. Appena quindici ore di recupero e gli atleti si ritrovavano in Piazza Umberto per affrontare il tappone finale di 10km lungo il periplo dell’isola, percorso suggestivo e reso ancora più impegnativo dal caldo torrido che ha caratterizzato l’ultima domenica del luglio usticese.

Dopo 38’39” dal via tagliava il traguardo Gaetano Immesi vero dominatore del giro, seconda posizione riconfermata per Ricciardetto in 39’49”, novità per la terza posizione assoluta preda del siracusano Ottavio Borrometi (ASD Archimede Siracusa) col crono di 41’44”. Anche tra le donne Daniela Aliquò riconfermava la prima posizione in 51’53”, si invertono invece le posizioni del podio per Pennisi e Cappuccio che chiudevano seconda e terza in 54’00” e 54’20”. All’arrivo dell’ ultimo atleta Carlo Orsolini settantenne del GSD Amatori Palermo in 1h28’01” si chiamavano alla premiazione di tappa i primi tre di ogni categoria, ed altra sorpresa a tutti gli arrivati veniva omaggiato un comodo telo mare in microfibra. Alle 15 si dava il via alla lunga e ricca cerimonia di premiazione finale dove veniva consegnato il trofeo Area Marina Protetta Isola di Ustica ai vincitori assoluti Daniela Aliquò e Gaetano Immesi.

Un ringraziamento personale va a tutti gli amici che hanno aiutato l’organizzazione per buona riuscita dell’evento, dalla Polizia Municipale ai Carabinieri, ai commercianti, al responsabile del sito usticasape.it , al presidente della ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia, TecnicaSport, UISP Sicilia, SpeedPass. Area Marina Protetta Isola di Ustica, Fidal Palermo, CESD onlus Palermo.

Fonte: eventiesagre.it

^^^^^^^^^^

Da Ustica Fabio Ailara

Il primo periodo di questo articolo da risposte a coloro che hanno commentato negativamente questo evento scrivendoci che ci sono state tante lamentele e che hanno usufruito solo in pochi….13 attività direttamente interessate alla prenotazione, piu tutto l’indotto derivante dalla presenza di 83 turisti in giro per il paese.

Manifestazione da ripetere l’anno prossimo ed allungandola a 7 notti. Ci lavoreremo.

 

 

One thought on “2° Giro Podistico a Tappe – Meritato riconoscimento ad Ustica

  1. Il primo periodo di questo articolo da risposte a coloro che hanno commentato negativamente questo evento scrivendoci che ci sono state tante lamentele e che hanno usufruito solo in pochi….13 attività direttamente interessate alla prenotazione, piu tutto l’indotto derivante dalla presenza di 83 turisti in giro per il paese.
    Manifestazione da ripetere l’anno prossimo ed allungandola a 7 notti. Ci lavoreremo.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.