Natale a Palermo un itinerario culturale tra Arte, Architettura, e Musica – IX edizione – 26 dicembre/ 6 gennaio


30 dicembre | ore 19 | Chiesa della Concezione al Capo

VIOLE IN CONCERTO

Ritorna puntuale come ogni anno il ciclo di concerti gratuiti di “Natale a Palermo, un itinerario culturale tra arte architettura e musica”, ospitati in chiese, oratori e luoghi storici di Palermo, a volte anche poco conosciuti o magari aperti per l’occasione. La rassegna, giunta alla sua nona edizione, è organizzata dai club service cittadini, Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist, con Zonta Club, l’associazione Volo e Spazio Cultura che la offrono alla cittadinanza e ai turisti. La direzione artistica è di Gaetano Colajanni.

Una delle chiese più amate di Palermo è di sicuro la Santa Concezione al Capo: sarà in questo luogo di culto che domani (venerdì 29 dicembre) alle 19 è in programma un concerto che spazia dal barocco al Rinascimento con le due viole di Salvatore e Dario Giuliano, e il pianoforte di Adriana Biondolillo. I tre musicisti proporranno un programma “prezioso” che tocca musiche di Telemann, Stamitz, Schumann, Marais, Kalliwoda e Biondolillo. Con questo concerto si chiuderà la prima tranche di “Natale a Palermo”: pausa per Capodanno, si riprende il 2 gennaio alla straordinaria (e pressoché sconosciuta) chiesa delle Presentazione di Maria Vergine al Collegio di Maria sempre al Capo, dove si esibirà l’Ensemble Syrinx .

FOTO DEGLI ARTISTI

https://www.dropbox.com/sh/m6ek0qf7lym35lk/AABKgy6GAV0O8c_xE-0FSjjJa?dl=0

Ufficio stampa: Simonetta Trovato | cell.333.5289457

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.