Natale a Palermo un itinerario culturale tra Arte, Architettura e Musuca IX edizione – 26 dicembre / 6 gennaio


3 gennaio | ore 19 |Chiesa degli agonizzanti | via Giovanni da Procida

Duo Antonio Calosci (violino) – Anna Maria Cavalazzi (pianoforte)

Settimo appuntamento per il ciclo di concerti gratuiti di “Natale a Palermo, un itinerario culturale tra arte architettura e musica”, la rassegna, organizzata dai club service cittadini, Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist, con Zonta Club, l’associazione Volo e Spazio Cultura che la offrono alla cittadinanza e ai turisti. La direzione artistica è di Gaetano Colajanni.

Stavolta si tratta veramente di una chiesa pressoché sconosciuta, aperta da poco più di un anno, dopo oltre vent’anni di silenzio: siamo in un vicoletto alle spalle di via Calderai, dove c’è la Chiesa degli Agonizzanti che prende il nome dalla confraternita di preti che assisteva i condannati a morte. Sotto gli affreschi di Elia Interguglielmi suonerà domani sera (mercoledì 3 gennaio) alle 19, un duo formato dal violinista Antonio Calosci e dalla pianista Anna Maria Cavalazzi. Insieme che proporranno l’Integrale delle sonate di Brahms op.78, op.100 e op.108. I due musicisti collaborano dal 2012, insieme hanno affrontato il grande repertorio romantico con le sonate di Franck, Dvorak, Brahms (integrale delle tre sonate).Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

FOTO DEGLI ARTISTI

https://www.dropbox.com/sh/m6ek0qf7lym35lk/AABKgy6GAV0O8c_xE-0FSjjJa?dl=0

Ufficio stampa: Simonetta Trovato | cell.333.5289457

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.