Polizia di Stato, concorso per 1381 allievi agenti


Sei diplomato? Partecipa al    concorso pubblico per l’assunzione di 1381 allievi agenti della Polizia di Stato riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale in servizio o in congedo.

Per candidarti devi essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  •     godimento dei diritti civili e politici;
  •     aver compiuto 18 anni e non aver compiuto 26 anni. Quest’ultimo limite è elevato, fino ad un massimo di 3 anni, in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai candidati;
  •     diploma di scuola secondaria di secondo grado o equipollente, fatta salva la possibilità di conseguirlo entro la data di svolgimento della prova d’esame scritta;
  •     possesso delle qualità di condotta previste dall’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo n. 165 del 2001;
  •  efficienza fisica e idoneità fisica, psichica e attitudinale all’espletamento dei compiti connessi alla qualifica.

Il concorso prevede     prova d’esame scritta;     prova di efficienza fisica;     accertamenti dell’idoneità psico-fisica;     accertamenti dell’idoneità attitudinale;     valutazione dei titoli.

Per saperne di più clicca qui. Hai tempo fino al 20 giugno per presentare la domanda.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.