Ustica sape

Premio Aldo Riso Rassegna di Pittura Murale Ustica 6 – 12 agosto 2012

 

Premio Aldo Riso

Rassegna di Pittura Murale

Ustica 6 – 12 agosto 2012

 

 

INIZIATA A USTICA LA RASSEGNA DI PITTURA MURALE ‘PREMIO ALDO RISO’

Comune di Ustica, Provincia di Palermo e Area Marina Protetta “Isola di Ustica” rinnovano la tradizione usticense dei murales con una Rassegna dedicata al Maestro Aldo Riso

 

Otto pittori di livello internazionale, otto segni diversi per interpretare i temi dell’ecologia, del mare e dell’educazione ambientale.

È iniziata oggi a Ustica la Rassegna di pittura murale ‘Premio Aldo Riso’ voluta dal Comune di Ustica, dalla Provincia di Palermo e dall’Area Marina Protetta “Isola di Ustica” per recuperare e rinnovare una tradizione che tornerà a vivere sulle pareti delle case del paese.

Gli artisti, conosciuti e apprezzati a livello internazionale, che realizzeranno i murales sono: Tommaso Cascella, Francesco De Grandi, Fulvio Di Piazza, Alessandro Ferraro, Marè, Graziano Marini, Alberto Parres, Lorenzo Terranera.

Da oggi fino al 12 agosto la piazza di Ustica sarà animata dagli otto pittori all’opera sulle pareti loro assegnate.

Nella parte centrale della piazza sarà allestita una mostra dei bozzetti preparati dagli autori per presentare le opere in corso di realizzazione; nello stesso spazio, l’11 agosto si terrà la serata conclusiva dell’evento, durante la quale i rappresentanti delle istituzioni patrocinanti consegneranno agli artisti le targhe celebrative della Rassegna. La serata sarà poi conclusa dal gruppo di musica popolare “Lassatili abballari”.

 

 

Gli artisti

Tommaso Cascella, pittore e scultore, le sue opere sono esposte in numerosi musei tra i quali: Kaohsiung Museum of Fine Arts, Taiwan; Galleria Civica di Modena; National Museum of Slovenia, Ljubljana; Civica Collezione di Scultura Tachikawa City, Tokyo; Pinacoteca Comunale di Ravenna; Museo Comunale Basilio Cascella, Pescara; Museo della Xilografia, Carpi, Modena; Museo Comunale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma, Danubiana Meulensteen Art Museum, Bratislava; Il Museo e la Città, Potenza.

Nato a Roma, pittore e scultore, ha all’attivo centinaia di mostre in Italia ed all’estero. Nel 1995 viene nominato accademico per la scultura all’Accademia di S. Luca e una sua opera in bronzo collocata nel quartiere Tachikawa City di Tokyo.

Tiene numerosissime esposizioni personali in Italia e all’estero e partecipa a numerose mostre collettive a Roma, Todi, Bolzano, Pescara.

Francesco De Grandi

Artista siciliano, punta emergente della nuova pittura figurativa, vive e lavora tra Palermo e Shanghai.

Ha esposto in numerosissime occasioni in Italia e all’estero. Tra le personali del 2011, alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo ha presentato ‘Il passaggio difficile’ e al Museo d’Arte Contemporanea, Palazzo Riso Belmonte, ‘Wood. Bosco Elettrico’. Nel 2010 ha curato RU MI alla Ayke Gallery di Shanghai.

Solo nel 2011 ha inoltre partecipato a molte esposizioni collettive a Nogaredo al Torre, ‘Painting Detours – Senza di te che sarei mai io?’; Palermo ‘PPS Meetings#5 – Bianco-Valente’;

Bologna  ‘Difetto come indizio del desiderio’; Udine ‘Il ramo d’oro’; Siracusa ‘Sicilia sopra tutti’.

Fulvio Di Piazza

Tra i più interessanti giovani artisti in Italia presenta una pittura ingegnosa, surreale, arguta e stravagante. Dotato di un’originalità assoluta, di uno stile dissimile da ogni altro, decisamente contro corrente, rimette in discussione ogni genere di conformismo, stimola nell’osservatore una visione più riflessiva e dettagliata.

Nato a Siracusa, vive e lavora a Palermo.
 Ha esposto in moltissime mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Tra le tante personali ‘Dio Frana’, Antonio Colombo Arte Contemporanea Milano; ‘Succuland’, Bonelli Contemporary, Los Angeles; ‘Clorofilla’, Bonelli arte contemporanea, Mantova; ‘Fuso nella tempesta’, Galleria civica d’Arte Moderna e Contemporanea di San Marino; ‘Popolare’, Sergio Tossi Arte contemporanea, Firenze.

Ha inoltre partecipato esposizioni collettive a Mantova, Colonia, Milano, Torino, Montecarlo, New York, Strasburgo.

Alessandro Ferraro

Lavora sia come pittore, sia come illustratore; si occupa, inoltre, di comunicazione visiva.

Ha conseguito il diploma di illustratore all’Istituto Europeo di Design nel 1991: ciò che più lo interessa nell’illustrazione è il rapporto tra scrittura e immagini.

Dal 1991 ha lavorato per numerose aziende nazionali e internazionali. Vincitore di diversi concorsi e premi nel campo della comunicazione: APA Affissioni, 1991, Comunicare Roma, 1993 e dell’editoria per ragazzi Premio Zavrel 2004, Bordano 2003/2004; ha sempre mantenuto un’assidua ricerca nel campo dell’arte partecipando a diverse esposizioni collettive e personali: “Cento ritratti di Orlando” Roma 1996; “Belvedere” Roma 2000; “Visita guidata” Roma 2000; “L3” Roma 2002; “Sorpresa” Roma 2005; “Personaggi dell’avventura” Roma 2007; “Settimana” Firenze 2008.

Collabora stabilmente con il settimanale “Left Avvenimenti” e il quotidiano “Terra”, nel quale pubblica quasi esclusivamente opere pittoriche.

Marè

Nata a Enna, espone dal 1999 con lo pseudonimo di Marè.

Collettive: “Art in box”, mostra italo-ceca, a cura di Susanna Horvatovicova, gennaio 2012, istituto di cultura ceco, Milano; “T-shirt art”, a cura di Fabrizio Pizzuto, dicembre 2010, La porta blu gallery, Roma; “La porta blu edizioni”, edizioni di stampa, a cura di Roberto Pace, maggio 2009, La porta blu gallery, Roma.

Personali: “Flows out”, a cura di Roberto Pace, giornata del contemporaneo 8 ottobre 2011, La porta blu gallery, Roma; “Primo piano interno 4”,  stanza personale di Marè, a cura di Fabrizio Pizzuto, aprile 2009, rialtosantambrogio, Roma; “Da Moby Dick a Patti Smith, flusso di coscienza”, aprile 2007, La porta blu gallery, Roma; “La stanza rossa” , a cura di Tiziana Musi, febbraio 2004, La porta blu gallery, Roma.

Youtube: marè flows out.

Dal 2005 insegna presso l’associazione culturale ‘La porta blu’, corso di disegno e pittura per ragazzi.

Graziano Marini

Un elemento costante della sua pittura è stata la preoccupazione per l’effetto di insieme della luce piuttosto che per il segno o la materia. La cura dei dettaglio mira a creare un immagine obiettiva.

Originario di Todi, dopo aver avuto una adolescenza creativa, negli anni ’70 si rende conto che nella carriera di un artista non è sufficiente la cultura nozionistica delle scuole d’arte, ma che è necessario apprendere il mestiere di pittore presso la bottega di un maestro già affermato.

Nel 1975 conosce Piero Dorazio, con il quale lavora per circa trent’anni. Nello stesso periodo frequenta gli atelier di grandi pittori italiani come Burri, Vedova, Veronesi, Santomaso, Melotti. “Da loro ho imparato a lavorare di getto in maniera spontanea, chiara e decisa; essi mi hanno fatto comprendere l’emotività, per altro vissuta come momento della coscienza”.

Nel 1978 Dorazio e Marini, con Giuliana Soprani e Nino Caruso, fondano il Centro Internazionale della ceramica Montesanto, dove Marini assume la carica di direttore artistico.

Alberto Parres

Nato a Tangeri in Marocco, studia all’Accademia di Belle Arti a Roma, dove vive e lavora.

La sua ricerca pittorica è incentrata sull’astrattismo e il minimalismo informale. Tra le mostre più importanti: Animale Mentale, Galleria Ezio Pagano, Bagheria 1987; Aggressore/ Aggredito, Galleria Soligo, Roma 1992; Le Grandi Navigazioni, Salon Prive, Roma 1994;

Dipinti grandi cosi..disegni cosi come sono, Galleria Soligo, Roma 2000; Ma dove si sono nascosti? Galleria Hybrida, Roma 2009.

Nel 1981 inizia un sodalizio di lavoro con la Galleria Soligo di Roma, nel 1992 fonda La Porta Blu, Scuola di ricerca su nuovi linguaggi nelle arti figurative.

Nel 2003 apre LaPortaBlu Gallery insieme ai soci fondatori della LaPortaBlu. La galleria ha come intento dare spazio ai giovani artisti alle prime armi e alle nuove ricerche di linguaggio.

Lorenzo Terranera 

Pittore, illustratore e scenografo.

Inizia la sua attività come illustratore nel 1991 con la rivista Wimbledon. In seguito ha collaborato con Pieraldo editore, Il Provinciale, Gambero Rosso, Baldini & Castoldi, Comune di Roma, Edizioni Lapis, Palombi editore, “la Repubblica”, Mediprint, Blasetti Spa, Regione di Roma, RFI, TAV, Poste italiane, Wind.

Parallelamente collabora con la Panorama Prodution come scenografo di spot e videoclip. Sempre come scenografo ha lavorato per il teatro dei bambini (Associazione culturale il Flauto magico, Associazione culturale Rinoceronte incatenato, Associazione culturale La cicala in bicicletta), e anche con alcuni suoi spettacoli (Argilla, Dracul Bazar).

Come ideatore e realizzatore di allestimenti ha lavorato per il Comune di Roma, Unione Europea, Massenzio cinema, Premio Feronia, Fiesta, L’isola del cinema. Dal 2000 con il gruppo Loscaramazze realizza animazioni in plastilina (Alisei O.N.G. e Unicef).

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Buon Compleanno

A  Mario Bellavista a  Massimiliano Mancuso a   Giovanni Basile (C/da Piano Cardoni) a   Felice Caserta a   Cheryl Bertucci ad  Alessia Canè a 

Read More »
  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • ASD Ustica

    ASD Ustica