Provvedimenti Amministrativi – Determinazione Aliquota I.M.U. a decorrere da 1° Gennaio 2012


comune-ustica-5 Su richiesta trascriviamo un  estratto della determinazione dell’Aliquota I.M.U.

————–

La giunta comunale con deliberazione 54 del 17-10-2012 –“ tenuto conto che il comune, di fatto, si trova in una condizione finanziaria riconducibile, nell’immediato, al dissesto finanziario, stante agli innumerevoli debiti fuori bilancio che provengono dagli esercizi finanziari precedenti” ha deliberato di aumentare, a decorrere dal 1° gennaio 2012, le aliquote I.M.U. così come appresso riportate:

ALIQUOTA DI BASE

Aumenta di 3 punti percentuali rispetto all’aliquota stabilita dallo Stato, pari allo 0,76 per cento, e pertanto pari allo 0,1060 per cento

ALIQUOTA ABITAZIONE PRINCIPALE

aumenta di due punti percentuali rispetto all’aliquota stabilita dallo Stato, pari allo 0,4 per cento, e pertanto pari allo 0,6 per cento.

DETRAZIONI

a) per l’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo e per le relative pertinenze, si detraggono fino a concorrenza del suo ammontare, € 200 oppure l’importo della detrazione definitivamente stabilita dallo Stato qualora dallo stesso modificata, rapportati al periodo dell’anno durante il quale si protrae tale detrazione; se l’unità immobiliare è adibita ad abitazione principale da più soggetti passivi, la detrazione spetta a ciascuno di essi proporzionalmente alla quota per la quale la destinazione medesima si verifica.

b) la detrazione prevista alla lettera a) è maggiorata di € 50 per ciascun figlio di età non superiore di 26 anni oppure dell’importo di maggiorazione definitivamente stabilita dallo Stato qualora modificato, purché dimorante abitualmente e residente anagraficamente nell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale; l’importo complessivo della maggiorazione, al netto della detrazione di base, non può superare l’importo massimo di € 400 oppure l’importo complessivo di maggiorazione definitivamente stabilita dallo Stato qualora modificato, da intendersi pertanto in aggiunta alla detrazione di base.

 

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.