Provvedimenti Amministrativi – Nucleo Valutazione


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Prot 3207 del 16.06.11

Al Sig Presidente Consiglio

e p.c. Sig Assessori – sig Segretario Comunale – Responsabile affari Generali

OGGETTO: Istituzione Nucleo Valutazione ai sensi DL 150 2009 Inserimento capitolo spesa

Appare opportuno allo scrivente proporre alla S.V., ai sensi della normativa 159/2009 ( “Brunetta”), l’approvazione dei Criteri Generali in materia di ordinamento degli uffici e dei servizi ( ivi incluso il “ Nucleo di Valutazione”).

Come è noto il decreto in questione introduce delle disposizioni al fine di migliorare l’efficienza lavorativa nella P.A.

Premesso che la maggior parte dei Comuni Siciliani non si è ancora adeguata alla suddetta normativa, si vogliono con la presente sintetizzare i passaggi fondamentali di competenza del Consiglio prima e della Giunta dopo qualora si volesse raggiungere l’obiettivo d’istituzione del Nucleo di Valutazione.

Preliminarmente il CONSIGLIO COMUNALE dovrà approvare i criteri generali in materia di ordinamento degli uffici e dei servizi ai sensi dell’art 42 comma 2 lettera a del dlvo 267/2000 che solo successivamente andrà ratificato in Giunta Comunale. Pertanto solo allorquando l’Amministrazione Comunale avrà indicato, sentite le organizzazioni sindacali, i criteri del regime di premialità essa potrà affermare di essersi dotata di un “regolamento di disciplina della misurazione, valutazione ed integrità e trasparenza delle performance e del sistema premiale “.

L’Organismo Indipendente di Valutazione delle performances (O.I.V.P.) , già “ Nucleo di Valutazione”, ex art 14, nominato dal Sindaco con personale esterno all’Amministrazione in possesso di elevata professionalità ed esperienza, maturata nel campo del menagement, della valutazione della performance e delle valutazione del personale delle amministrazioni pubbliche, sulla base degli obiettivi forniti dall’Amministrazione, di appositi criteri e valutazioni indicherà l’indennità di risultato.

Si chiede pertanto alla S.V. volere predisporre nel prossimo bilancio la voce di spesa “ O.I.V.P.” con un importo di spesa ( incluso spese e soggiorno) di 10.000 euro

Al tempo stesso si voglia predisporre apposita delibera di consiglio.

IL SINDACO
dr Aldo Messina

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.