Quarto anniversario scomparsa Professoressa Saveria Profeta Compagno


Ricorre oggi il quarto anniversario della scomparsa della Professoressa Saveria Profeta Compagno,il cui ricordo è rimasto sempre vivo anche nei ragazzi che non hanno avuto la fortuna di conoscerla nell’ambito scolastico, a testimonianza di ciò, si rammenta che, allorché nell’ambito del progetto “Favole e stereotipi”, organizzato dall’Istituto scolastico, che porta il suo nome, e dall’Associazione Arcidonna, il tutor ha chiesto agli alunni di esprimere il nome di una donna che, a loro avviso, avesse lasciato un orma indelebile, unanimemente è stata indicata: “Saveria Profeta”: Non avendola loro conosciuta personalmente è evidente che la sua figura è ricordata positivamente, ancora oggi, all’interno delle famiglie.

La Sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile in quanti l’hanno conosciuta, nell’isola, dove giovani e meno giovani, grazie al Suo impegno, sono cresciuti nell’educazione e nell’apprendimento, e fuori dell’isola, grazie alla sua generosità e sapienza, nonché per la Sua bontà d’animo, l’affettuosità e l’amore per i suoi alunni.

Ustica nel dedicarLe le scuole di ogni ordine e grado ha voluto onorarla per la sua totale dedizione, il senso del dovere e l’impegno profuso per formare le nuove generazioni.

PB

COMMENTO

Da Ustica Salvatore Tranchina 

Condivido in toto quanto scritto da Pietro al riguardo della descrizione della professoressa Saveria ma vorrei aggiungere che ha accresciuto in ognuno di noi alunni quella consapevolezza che l’apprendere è l’unica fonte di vita che fa la differenza fra gli uomini. Scolasticamente mi ha permesso di apprendere una lingua che paragonata a quella studiata dai miei coetanei a Palermo era anni luce avanti, grazie al suo modo amorevole di insegnare e alla sua preparazione. Ci ha voluto bene tutti come suoi figli e questo esula dal rapporto prof-alunno che ormai si vive nella scuola di oggi !!!

Non ti dimenticherò mai cara prof. grazie ancora di tutto !!!

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Luigi Palmisano

Saveria Compagno e Giovanni Gallo: i miei Maestri di vita a cui sarò grato per l’eternità…

^^^^^^^^

Da Franco D’Angelo (Sciabbica)

cara prof.oggi ricorre il quarto anniversario della sua prematura scomparsa,ancora oggi la ricordo come una colonna portante,nel mio percorso di vita. la portero’ sempre nel mio cuore. orgoglioso di essere stato suo allievo,francesco.

3 thoughts on “Quarto anniversario scomparsa Professoressa Saveria Profeta Compagno

  1. cara prof.oggi ricorre il quarto anniversario della sua prematura scomparsa,ancora oggi la ricordo come una colonna portante,nel mio percorso di vita. la portero’ sempre nel mio cuore. orgoglioso di essere stato suo allievo,francesco.

  2. Saveria Compagno e Giovanni Gallo: i miei Maestri di vita a cui sarò grato per l’eternità…

  3. Condivido in toto quanto scritto da Pietro al riguardo della descrizione della professoressa Saveria ma vorrei aggiungere che ha accresciuto in ognuno di noi alunni quella consapevolezza che l’apprendere è l’unica fonte di vita che fa la differenza fra gli uomini. Scolasticamente mi ha permesso di apprendere una lingua che paragonata a quella studiata dai miei coetanei a Palermo era anni luce avanti, grazie al suo modo amorevole di insegnare e alla sua preparazione. Ci ha voluto bene tutti come suoi figli e questo esula dal rapporto prof-alunno che ormai si vive nella scuola di oggi !!!
    Non ti dimenticherò mai cara prof. grazie ancora di tutto !!!

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.