Riassegnazione Geom. Giancarlo Caserta all’UfficioTecnico


comune-ustica-5Il Sindaco con Determinazione n. 20 del 14 Dicembre 2012 ha assegnato a tempo indeterminato, con decorrenza dal 01-01-2013, il dipendente Geom. Giancarlo Caserta all’Ufficio Tecnico, in quanto lo stesso ha esaurito i compiti di cui alla determina sindacale n. 12 del 04.07.2009.

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Palermo Gaetano Nava 

FINALMENTE l’uomo giusto al posto giusto. Era ora! Dopo anni si è rimediato e Giancarlo è stato spostato al suo “posto”. Avrà, certamente, svolto con dedizione il lavoro in ragioneria ma quello non era il suo naturale lavoro, essendo lui un geometra, e non si capisce come mai ha svolto in questi anni, mansioni che non erano proprie. La determinazione del Sindaco, che attribuisce a Giancarlo il ritorno alle proprie “origini”, è stata fatta il 14 Dicembre e recita che dal prossimo 1° Gennaio 2013 ritornerà all’ufficio tecnico, per svolgere le sue naturali mansioni di geometra. Voglio fare una riflessione: non è che avendo i Maja previsto la fine del mondo il prossimo 21 Dicembre, qualcuno spera che Giancarlo, non raggiungerà mai il suo “beneamato” ufficio?

Speriamo, che resteremo tutti in vita, con la gioia di Giancarlo, che finalmente potrà svolgere il suo lavoro.

Ne approfitto per fargli i migliori auguri di buone feste,

bacioni Gaetano

 

 

One thought on “Riassegnazione Geom. Giancarlo Caserta all’UfficioTecnico

  1. FINALMENTE l’uomo giusto al posto giusto. Era ora! Dopo anni si è rimediato e Giancarlo è stato spostato al suo “posto”. Avrà, certamente, svolto con dedizione il lavoro in ragioneria ma quello non era il suo naturale lavoro, essendo lui un geometra, e non si capisce come mai ha svolto in questi anni, mansioni che non erano proprie. La determinazione del Sindaco, che attribuisce a Giancarlo il ritorno alle proprie “origini”, è stata fatta il 14 Dicembre e recita che dal prossimo 1° Gennaio 2013 ritornerà all’ufficio tecnico, per svolgere le sue naturali mansioni di geometra. Voglio fare una riflessione: non è che avendo i Maja previsto la fine del mondo il prossimo 21 Dicembre, qualcuno spera che Giancarlo, non raggiungerà mai il suo “beneamato” ufficio?
    Speriamo, che resteremo tutti in vita, con la gioia di Giancarlo, che finalmente potrà svolgere il suo lavoro.
    Ne approfitto per fargli i migliori auguri di buone feste,
    bacioni Gaetano

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.