Rinviata Asante – Ustica prima partita di campionato 3^ ctg. stagione 2017/2018.


Non ci sarà domenica 29 Ottobre per l’ASD Ustica il fischio d’inizio per la partita d’esordio nel campionato di 3^ categoria, gir.B, stagione calcistica 2017/2018 al campo Ribolla a Palermo contro l’Asante calcio. C’era moltissima attesa attorno a questo incontro che sicuramente avrebbe registrato moltissimi più osservatori del solito; al di là infatti dell’aspetto agonistico era pronto a beneficiare di una vasta eco mediatica nazionale, insolita abitualmente per questa categoria, in quanto l’Asante ha alle spalle quel grande personaggio che rimane Totò Schillaci, gestore del modernissimo Centro Sportivo Ribolla, ed ha la caratteristica di essere formata da forti calciatori di colore immigrati, bellissimo esempio di integrazione attraverso lo sport. Fonti federali in extremis hanno fatto sapere che i transfert attestanti la regolarità della posizioni calcistiche dei singoli calciatori non potranno pervenire da Roma in tempo utile perchè possa regolarmente avvenire la disputa del previsto incontro il cui recupero è comunque già stato fissato per domenica 17 dicembre ‘17, (osservazione di chi scrive: non è una data per superstiziosi!).  Brevemente, il campionato avrà inizio comunque domenica 29 ottobre e si articolerà in ventidue giornate in calendario con incontri di andata e ritorno che si concluderanno il 13 Maggio 2018 con, a seguire, la “coda” dei play-off promozione. Domenica 5 novembre si osserverà un turno di riposo in concomitanza con le elezioni regionali; si fermerà poi per la consueta sosta natalizia subito dopo la 6^ giornata del 10 dicembre ’17 per riprendere con la 7^ il 14 gennaio ’18. Sono previsti turni infrasettimanali. Si spera naturalmente di no ma immancabili saranno i recuperi di incontri non disputati causa non improbabili avverse condizioni meteo-marine. Rispetto allo scorso campionato l’organico usticese come avversarie si ritroverà di fronte solamente i Delfini Vergine Maria e la Virtus Athena; le altre, Asante calcio, Panormus, Orsa Calcio, Ture Partanna Mondello, Conca d’Oro Monreale, Città di Altofonte, Valle Jato calcio, Animosa Civitas Corleone, sono dislocate a Palermo e interland; con la sola eccezione della lontana Lampedusa; torna quindi il derby delle isole. L’organico dell’ASD Ustica, Società che vede sempre alla presidenza Filippo Vena, conta 24 tesserati sotto la guida esperta di mister Leo Cannilla. Alcune defezioni rispetto allo scorso campionato ed a compensarle adeguatamente si registrano tre “new entry”: andranno a rinforzare la squadra il centrocampista Manlio Forestieri, la mezza punta Fabio Apicella e l’attaccante Pasquale Baldassarre. Buon campionato a tutte le Società partecipanti che troveranno nell’Isola come sempre accoglienza e sportività. Usticasape vi seguirà. Che possa  sempre prevalere lo sport, il sano agonismo, il rispetto degli arbitri, degli avversari, delle regole; che ogni giocatore di ogni squadra, in ogni partita, in ogni caso, vinca, pareggi o perda, esca dal rettangolo di gioco dicendo a prescindere dal risultato: “anche oggi ci siamo divertiti …”.

Mario Oddo odmar@libero.it

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.