Risultato Partita calcio ASD Ustica – Europa Montelepre (0 – 2)


Queste le formazioni che scenderanno in campo alle 11,00 al Mulino a Vento

ASD Ustica: 1 Zanca G, 2 Tranchina N., 3 Licciardi E., 4 Basile L., 5 Sibilla F., 6 Severino P., 7 Crocetti Carini G.., 8 Vena P., 9 Verdichizzi V., 10 Mignano M., 11 Vena V.,

IN PANCHINA: 12 Pecoraro G., 13 Verdichizzi F., 14 Verdichizzi R., 15 Tranchina M., 16 Bertucci P., 17 Taranto F., 18 Basile T., – Allenatore/Presidente Sig. Filippo Vena

Europa Montelepre: 1 Aldesino P., 2 Palazzolo D., 3 Di Marco A., 4 Tocco G., 5 Aitta., 6 Platano R., 7 Caruso M., 8 Palazzolo M., 9 Previti S., 10 Toia F., 11 Di Lorenzo A.,

IN PANCHINA: Passatempo G., 13 Di Maggio A., 14 Platano S., 15 Spiga A., 16 Di Noto A. 17 Russo G. – Allenatore Di Noto Salvatore

ARBITRO Dell’incontro: Manzo Ruggero

Al 44° ha segnato, su azione,  per Europa Montelepre Di Marco
Al 49° Tranchina Mauro per l’ASD Ustica sostituisce Basile Luca
Al 56° Spiga per l’Europa Montelepre sostituisce Palazzolo
Al 58° Verdichizzi Felice sostituisce Crocetti Carini
al  60° Di Marco raddoppia per l’Europa Montelepre
Al  61° Bertucci Pietro per l’ASD Ustica sostituisce Severino (già ammonito)
Al  65° Platano S., per l’ Europa Montelepre sostituisce Platano R

Risultato finale  Europa Montelepre batte ASD Ustica per 2  a  0

COMMENTO:

L’ASD Ustica perde 2 a 0 la gara con l’Europa Montelepre al termine di 90 minuti molto belli ed intensi. La formazione ospite è andata in vantaggio pochi istanti prima della fine del primo tempo con una bella azione personale del terzino Di Marco. La partita è rimasta aperta sino al 60° quando, con un’azione fotocopia della prima, lo stesso Di Marco ha portato a due le reti per la propria squadra.

Come abbiamo detto, la partita è stata decisa da due azioni personali del veloce terzino della squadra ospite che per ben due volte, in “slalom”, ha beffato la difesa biancazzurra.
Nel primo tempo l’ASD Ustica ha tenuto testa alla più esperta squadra avversaria e sono state apprezzate azioni di rilievo con tiri andati, di poco, fuori porta.
Il gol maturato alla fine del primo tempo ha demoralizzato la squadra (come a recitare un copione già visto) e non ha avuto più la forza di reagire.
Sugli spalti, in una giornata soleggiata, un centinaio di persone che non hanno fatto mai mancare il loro apporto.
Comunque si è notato un notevole miglioramento ed un determinato approccio alla gara che fa ben sperare…
Buona la conduzione della gara da parte dell’Arbitro Manzo Ruggero

P.S. Alcuni ospiti sono stati impressionati dell’accoglienza ricevuta. Per loro un solo rammarico quello di non aver potuto consumare un pasto ad Ustica. Sarebbe il caso di prendere in considerazione, nelle future programmazioni, quello di spostare l’orario di partenza di un mezzo, un paio di ore dopo la fine della partita.

[nggallery id=243]

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.