Saluto “beneaugurante” a Padre Andres Martinez


[ id=13184 w=320 h=240 float=left]Ustica. Al nostro caro Parroco, Padre Andrès Martinez

.[ id=13182 w=320 h=240 float=right]

Grazie di vero cuore… Ti vogliamo bene..

Amelia Zanca

[nggallery id=518]

^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Salvatore Militello

Come, purtroppo, molto spesso accade in Italia quando le “cose” funzionano o durano poco, o si fa di tutto per dismetterle e tornare al “nuovo”… Anche la Chiesa, vedo, non è esente da ciò! Finalmente, dopo anni – troppi anni -, abbiamo avuto un Parroco ben voluto dalla Popolazione e che era riuscito bene ad integrarsi in essa, eppure adesso va via. Si vede che dove andrà avranno più bisogno di noi… diciamo così! Un ringraziamento per ciò che ha fatto in questi mesi di permanenza nella nostra Comunità ed un augurio per ciò che andrà ad intraprendere. Un Grazie a Padre Andreas.

^^^^^^^^^

Da Palermo Mario Oddo

Anch’io desidero associarmi al saluto a Padre Andrès. E’ stato il mio “salvatore” al porto di Palermo quando mi ha fatto da intreprete con le americane Marlene e Laurie con le quali ero in evidente difficoltà a dialogare in quel pochissimo mio inglese. Ad Ustica purtroppo ci siamo visti in due dolorose circostanze ma anche lì sempre molto disponibile. Sulle sue qualità pastorali ha detto tutto e bene la Sig.ra Amelia Zancla. Peccato che lasci l’Isola; fortunati coloro che in qualsiasi parte del mondo beneficieranno dei frutti della sua presenza. Le vie del Signore, è noto, sono infinite; e chissà che una di quelle vie in futuro la porterà di nuovo ad Ustica, quindi … arrivederci !

 

3 thoughts on “Saluto “beneaugurante” a Padre Andres Martinez

  1. Anch’io desidero associarmi al saluto a Padre Andrès. E’ stato il mio “salvatore” al porto di Palermo quando mi ha fatto da intreprete con le americane Marlene e Laurie con le quali ero in evidente difficoltà a dialogare in quel pochissimo mio inglese. Ad Ustica purtroppo ci siamo visti in due dolorose circostanze ma anche lì sempre molto disponibile. Sulle sue qualità pastorali ha detto tutto e bene la Sig.ra Amelia Zanca. Peccato che lasci l’Isola; fortunati coloro che in qualsiasi parte del mondo beneficieranno dei frutti della sua presenza. Le vie del Signore, è noto, sono infinite; e chissà che una di quelle vie in futuro la porterà di nuovo ad Ustica, quindi … arrivederci !

  2. Dear Padre Andre’s, so sorry that you will be leaving Ustica. All the Usticesi love you so much and will miss you. My cousin and I appreciate your hospitality and kindness to us on our recent visit. The love that you show to everyone is truly from God !! May God watch over you, use you in His Kingdom, and bless you. May He make His face to shine upon you and give you His Grace and Peace.
    Marlene Marchese Robershaw, Manfre

  3. Come, purtroppo, molto spesso accade in Italia quando le “cose” funzionano o durano poco, o si fa di tutto per dismetterle e tornare al “nuovo”…
    Anche la Chiesa, vedo, non è esente da ciò!
    Finalmente, dopo anni – troppi anni -, abbiamo avuto un Parroco ben voluto dalla Popolazione e che era riuscito bene ad integrarsi in essa, eppure adesso va via.
    Si vede che dove andrà avranno più bisogno di noi… diciamo così!
    Un ringraziamento per ciò che ha fatto in questi mesi di permanenza nella nostra Comunità ed un augurio per ciò che andrà ad intraprendere.
    Un Grazie a Padre Andreas.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.