SIREMAR: Il TAR del Lazio annulla la vendita


[ id=12903 w=320 h=240 float=left]Messina – Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato dalla Società navigazione siciliana spa, costituita da Ustica Lines e Caronte&Tourist, annullando l’aggiudicazione della Siremar, in amministrazione straordinaria, da parte della Compagnia delle Isole srl, la cui offerta, secondo i giudici amministrativi, si fonda su un illegittimo aiuto di Stato consistente nel rilascio di una contro-garanzia bancaria da parte della Regione siciliana. La gara si concluse nell’ottobre 2011 dopo una procedura più volte interrotta.

La Compagnia delle isole avrebbe portato a termine l’operazione grazie all’intervento della Regione, che rilasciò una contro-garanzia alla Unicredit. La sentenza ha respinto tutti i motivi di ricorso incidentale presentato dalla Compagnia delle Isole, confermando la legittimità dell’offerta avanzata dalla Società navigazione siciliana

Fonte: Il Secolo XIX

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.