SOTTO A CHI TOCCA – di Mario Oddo

 

Intervista al Sig, Salvatore Altieri Presidente della squadra di calcio 3^ Categoria “Città di Cinisi”

Seconda giornata del campionato di 3° categoria all’ASD Ustica, uscita a testa alta dalla trasferta di Belmonte Mezzagno, tocca incontrare “in casa” la squadra del Città di Cinisi reduce da un sonante esordio (3-0) a spese del Pro Villabate e naturalmente ha tutte le intenzioni di ripetersi quindi diciamo che l’11 isolano … è avvisato. Come è tradizione di questa rubrica, alla vigilia dell’incontro abbiamo contattato il Presidente della Società che in base al calendario affronterà nella successiva partita la squadra usticese Sig. Salvatore Altieri che molto cortesemente ha accettato di rispondere ad alcune brevi domande.

Presidente, con quali obiettivi partecipare al campionato in corso ? ” è il primo anno che l’ACD Città di Cinisi disputa un campionato di categoria; l’obiettivo è sicuramente di divertirci e provare a fare buoni risultati”.

Da quale campionato siete reduci e con quali risultati ? ” la Società è “rinata” l’anno scorso dopo tanti anni di inattività; siamo ripartiti con la scuola calcio e il settore giovanile; questa stagione abbiamo deciso di disputare un campionato di categoria. La rosa è composta tutta da elementi locali la cui età media è di 25 anni. I nostri colori sociali sono il bianco-celeste e le nostre partite si disputano al Comunale di Cinisi.

Presidente, probabilmente è la prima volta che incontrate la squadra di Ustica ma … in trasferta a Palermo; a parte ogni altra considerazione in fondo vi dispiace perchè sarebbe stata una occasione per visitare l’Isola ?. ” Per uno come me che frequenta Ustica dai tempi della mitica discoteca “boschetto” e che ogni anno per la festa dell’Isola di fine Agosto è in prima fila quando ho appreso dell’esilio della squadra isolana mi è dispiaciuto ma questo aumenterà la mia voglia di ritornarci la prossima estate.

Sig. Altieri, per concludere, vuole inviare un messaggio di saluto ed amicizia alla Società isolana ? ” rivolgo i miei più sinceri auguri all’ASD Ustica i miei più sinceri auguri di buon campionato e sopratutto di buon divertimento che alla fine è l’unica cosa veramente che conta. Aggiungo: grazie mille e complimenti al Sito per questa bellissima iniziativa con la quale attraverso questa rubrica date in ateprima rispetto al fischio d’inizio degli incontri visibilità al nostro campionato.

Presidente Altieri, siamo noi a ringraziarla per la sua cortese disponibilità e cogliamo l’occasione per ricambiare gli auguri di buon campionato unitamente ad un cordiale “arrivederci ad Ustica” per ora magari solamente da turista ma per la prossima stagione calcistica anche con la sua squadra in veste di avversario sul campo oltre che di graditi ospiti.

Mario Oddo

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.