Sottoscritto il GAL Isole Minori di Sicilia


Sottoscritto ieri a Messina, presso lo studio notarile Macrì Pellizzeri in via Cesare Battisti, il GAL (Gruppo azione locale) isole Minori di Sicilia. Erano presenti tutti i sindaci ( ricordiamo che potevano firmare solo sindaci o vice sindaci) dell’arcipelago di Sicilia e numerosi partner privati. L’incontro ha avuto inizio alle 12.00 e si è protratto sino alle 17.00, mettendo a rischio la partecipazione del sindaco di Ustica all’incontro sull’agricoltura programmato ad Ustica per le 21.30 e del quale riferiremo successivamente.

Dopo la maratona consiliare che ha approvato con evidente spirito di abnegazione, in tempo record, all’unanimità, la proposta di adesione presentata dal sindaco di Ustica Aldo Messina , il primo cittadino si è immediatamente recato nella città dello stretto.

Come è noto la compagine di un GAL prevede la partecipazione di una quota pari al 51% costituita da soci privati ed il 49 % di quote ai Comuni, che non versano quote per l’adesione.

Oltre ai comuni isolani hanno sottoscritto molti gruppi privati anche a carattere nazionale: ANFE, Lega cooperative, Educazione ambiente Eolie, Associazione officine culturali Lampedusa, ama le Eolie, Marevivo, Federalberghi Eolie. Tra i gruppi usticesi, stante alle normative, avrebbe potuto aderire solo il consorzio albergatori isola di Ustica, ma non lo ha fatto.

Il consiglio direttivo del GAL Isole Minori sarà rappresentato da soggetti privati (ANFE ( Favignana), Marevivo, ( lampedusa), Ama le Eolie ( Lipari), Federalberghi ( S.M. Salina), Centro studi ( Malfa) e dai sindaci dei Comuni di Ustica, Leni, Pantelleria, Lipari. E’ comunque possibile per i soggetti privati aderire successivamente indirizzando la richiesta di adesione al Sindaco di Lipari, presidente del consorzio GAL.

L’occasione permetterà di portare in cantiere e finanziare molte iniziative nel campo della promozione turistica, della realizzazione di strutture di supporto e per la promozione ed il riconoscimento di prodotti tipici.

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.