Portualità di Ustica: richiesta incontro con Personalità


Egregio Dottore Mistretta Assessore al Turismo – Trasporti del Comune di Ustica,

e, p. c. Usticasape

La disturbo, sottraendo un pò di tempo prezioso ai Suoi impegni quotidiani – tra cui Ustica -, per chiedere la Sua disponibilità ad effettuare un incontro, nei giorni in cui ad Ustica – mare permettendo ed approdi consentendo – si terrà la Sua 1a manifestazione invernale, al fine di illustrarLe personalmente le problematiche relative alla portualità dell’ Isola.

Lo scrivente in data 23/11 u.s. Le ha inviato unitamente a tante altre persone una e-mail nella quale allegavo un file con gli interventi sull’argomento “portualità”, della quale e-mail non ho mai ricevuto “la conferma di ricezione” ( a differenza degli altri) e chiestoLe notizie direttamente in una occasione di un Suo viaggio di ritorno da Ustica mi ha comunicato di non averla mai ricevuta e semmai avrei dovuto rispedirla.

Sull’argomento portualità comunque disconosco il Suo parere.

Ora, grazie al Suo prezioso interessamento, ho letto in una locandina che in data 17 e 18 dicembre p.v. ci saranno ad Ustica presenti, oltre Lei ed il Sindaco, diverse personalità : On.le F.sco Cascio – Presidente dell’Assemblea Regione Sicilia -, il Dr. Giovanni Avanti – Presidente Provincia Regionale -, l’Amm. V.zo Pace – responsabile Area Marina Protetta di Ustica-, ed altre ancora.

E’ un grande onore per noi Usticesi avere in “un sol colpo” queste personalità difficilmente raggiungibili in altre Sedi e che sicuramente potranno dare una “grossa mano” alla soluzione al problema che attanaglia l’ Isola, ossia la portualità.

Pertanto Le chiedo, oltre la conferma di ricevuta della presente, di trovare un piccolo spazio temporale – a qualsiasi ora e luogo – per un incontro con tali Personalità onde poterle compiutamente informare del “problema” e cercare anche in Loro un aiuto alle possibili soluzioni.

All’incontro – se ottenuto – non parteciperemmo in “massa” ma mi sembra più corretto 2-3 persone in rappresentanza di tutti coloro ( e sono davvero tanti ) che hanno a cuore la soluzione a tale problema.

La ringrazio ed in attesa di un Suo gentile riscontro Le porgo i miei più cordiali saluti

Salvatore Militello – Ustica –