Ustica, ragazzi in partenza per la colonia estiva


Ustica, partenza per la colonia estiva
Ustica, ragazzi in partenza per la colonia estiva

Il mezzosoprano e compositrice Teresa Nicoletti al “Festival Organistico” di San Martino delle Scale.


[ id=18783 w=320 h=240 float=left]  Il mezzosoprano e compositrice Teresa Nicoletti incanta il pubblico del XXVI “Festival Organistico” di San Martino delle Scale.

Successo per l’aria “San Bartolomeo” composta dalla Nicoletti.

Straordinario successo del mezzosoprano e compositrice Teresa Nicoletti, domenica 28 luglio scorso, nell’ambito della XXVI edizione del “Festival Organistico” di San Martino delle Scale, Monreale, presso la Basilica Abbaziale, con un concerto di arie sacre, accompagnata all’organo dal maestro Matteo Francesco Golizio.

Il mezzosoprano ha eseguito Ave Maria di G. Gounod, Ave Maria di G. Caccini, Agnus Dei di G. Bizet, Panis Angelicus di C.A. Franck, Ombra mai fù di G. F. Händel e, come bis, un’aria sacra da lei scritta e composta, dal titolo “San Bartolomeo”, dedicata al santo protettore di Ustica, che ha suscitato grande commozione.

La Basilica era stracolma con pubblico che, non avendo più trovato posto a sedere, nonostante fossero state aggiunte sedie nelle navate laterali, ha seguito tutto il concerto in piedi.

La particolare aura ieratica che si respirava durante il concerto, effetto della splendida voce della Nicoletti, unitamente al soffio del maestoso organo monumentale, ha creato un’ alchimia nell’anima dello spettatore, nel quale rimarrà il ricordo indelebile di un evento irripetibile.

Dopo il bis, standing ovation e tanti fiori per Teresa Nicoletti che dopo il concerto si è intrattenuta con gli ammiratori.

Felicitazioni e congratulazioni per l’eccezionale successo riscosso sono giunte alla Nicoletti dal Direttore artistico del Festival, il maestro Giovan Battista Vaglica.

[nggallery id=765]