Ustica, Cadavere in mare a Ustica Giallo risolto: non fu omicidio


PALERMO – Non si trattò di un omicidio, ma di un decesso dovuto a problemi cardiaci. Su richiesta della stessa Procura della Repubblica è stata archiviata la posizione di Vincenzo Pizzurro, difeso dall’avvocato Massimo Motisi.

Nel 2017 fu recuperato nel mare di Ustica, davanti al molo Gargano, il corpo di Giuseppe Pellerito, 53 anni. L’ultima volta Pellerito era stato visto in piazza con amici a bere un drink. Il corpo presentava delle ecchimosi e si ipotizzò l’omicidio. I sospetti caddero sull’imprenditore Pizzurro.

Intercettazioni telefoniche, testimonianze, accertamenti del Ris: tutto ha escluso un suo ruolo nella vicenda. Infine la perizia medico-legale ha fatto emergere i gravi problemi cardiaci della vittima che probabilmente è caduto in mare dopo essersi sentito male.

Fonte: Live Sicilia

Aviatore Capitano Tedesco trovato cadavere sulla spiaggia di Ustica il 14-03-41


[ id=20778 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Luigi Palmisano

Io ne ho sentita una, che riguarda il ritrovamento del corpo del militare mediante una seduta spiritica. Non so se è vera.

^^^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Angela D’Angela

Qualcuno conosce la storia di questa persona?

Grazie, Angela

 

Cadavere trovato ad Ustica.


Questo pomeriggio nei pressi di Cala Sidoti è stato trovato un cadavere di sesso maschile privo di testa e di braccia in avanzato stato di decomposizione.

Accertamenti sono stati disposti dall’Autorità Giudiziaria.

 

 

 

Capitano tedesco trovato cadavere sulle sulla spiaggia


[ id=3297 w=320 h=240 float=center]