Comune di Ustica, avviso pubblico locazione immobile di proprietà comunale sito in località Santa Maria (c.d. Centro Velico)


Download (PDF, 197KB)

Mezzi del comune di Ustica in “ostaggio” a Palermo?


Lo scorso anno, 27 Marzo 2015, mi  è stata fatta recapitare una foto, regolarmente postata su questo sito, con tre mezzi  del comune di Ustica parcheggiati, da tempo, davanti ad una autofficina in Via Cristoforo Colombo a Palermo e mi veniva chiesto  se quei mezzi erano in “ostaggio” o in attesa di manutenzione… Purtroppo uno di quei mezzi il giorno dopo è stato rubato e ancora non si sa come “dipanare la matassa…”

Oggi riceviamo altra foto con il gasolone tg AE316PZ (uno dei tre mezzi visibile nella prima foto) che ancora è fermo  lì, su due ruote, qualche blocchetto che sostituisce le ruote mancanti e privo di sponde, a mostrare  l’”immagine” del nostro comune.

Mi è stato chiesto di chiedere alla nostra “casa di vetro”, sicuri di non ricevere risposta, per quali motivi quel Gasolone è ancora lì e se si pagano  bollo e l’assicurazione.

PB

Mezzi comuneGasoloneGasolone comune Ustica

 

Comune di Ustica: Cerimonia passaggio di consegne


[nggallery id=733]
[nggallery id=734]

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Paolo Bartocci

Auguri a Ustica per il nuovo sindaco. Meglio non si poteva avere!!!!

Provvedimenti Amministrativi


comune-ustica-5

COMUNE DI USTICA

Ustica , 04.02.11  – Prot. 581

Al Responsabile Ragioneria

e p.c Sig assessori, Sig Presidente Consiglio, Sig Segretario Comunale

OGGETTO: riapertura termini della gara affidamento servizio tesoreria.

Si ha motivo di ritenere che il precedente bando di gara per l’affidamento del servizio di tesoreria comunale sia andato deserto a causa del breve periodo di tempo concesso agli eventuali partecipanti in considerazione delle festività natalizie.

Si dispone pertanto la riapertura dei termini del bando alle stesse condizioni economiche precedentemente indicate e stabilendo un tempo di presentazione delle domande con un periodo non inferiore a trenta giorni

^^^^^^^^^^^^^^^^

All’ UTC
Affari Politiche Sociali

e p.c. Sig Angela Natale, Presidente Consiglio

OGGETTO : affidamento locali “ Casottino via Petriera”

Essendo obiettivo della scrivente amministrazione migliorare ogni servizio di assistenza al cittadino, si voglia predisporre ogni atto necessario all’affidamento alla Signora Angela Natale per l’apertura di un Centro di Ascolto e all’Ufficio Provinciale del Lavoro per disbrigo pratiche assistenza Lavoratori dei locali “ Casottino” via Petriera.

Restano a carico della signora Natale le spese di pulizia e di luce dei locali.

^^^^^^^^^^^^^

Ai sig assessori
Al Sig Presidente Consiglio
Ai Sig Consiglieri Comunali

OGGETTO: bilancio Previsione 2011

Le SS.LL. sono invitate all’incontro con tema in oggetto, predisposto presso l’ufficio di Gabinetto del Sindaco per il giorno 08.02.11 alle ore 17.30 /( meteo permettendo)

Informazioni dal Comune


[ id=5901 w=160 h=120 float=left] ISTITUZIONE  MUSEO VULCANOLOGICO AD USTICA

con nota del 21.12.10 il direttore del Parco Archeologico delle Isole Eolie e delle aree Archeologiche di Milazzo, Patti e Comuni limitrofi, rispondendo ad una nota del Sindaco di Ustica, Aldo Messina, del 07.12.10 avente per oggetto l’istituzione del Museo Vulcanologico ad Ustica, dichiara di aderire, unitamente al dirigente preposto all’ U.O. 2 del Museo Archeologico Eoliano “L. Bernabò Brea”, alla proposta di collaborazione. Nella stessa nota il direttore chiede alla Direzione Generale del Dipartimento dei Beni Culturali e dell’identità siciliana l’autorizzazione a partecipare a questa forma di cooperazione.
Il sindaco di Ustica si è subito dichiarato felice della risposta ed ha auspicato, nella nota di risposta, un prossimo incontro a Lipari.

^^^^^^^^^^^^^

PROROGA PER IL SERVIZIO TRASPORTO INFERMI A MEZZO AMBULANZA NELL’ISOLA DI USTICA

Con nota del 30.12.10 il direttore Sanitario dell’ Azienda sanitaria Provinciale (A.S.P. ) di Palermo, dottoressa Anna Rita Mattaliano, ha confermato la dispo0nibilità di questa azienda alla proroga di giorni 45, a far data dal 01.01.11.

“ E’ un altro risultato, seppur momentaneo, dell’incontro che recentemente ha visto protagonisti, presso l’Assessorato Regionale alla Sanità, il sindaco di Ustica, Aldo Messina , il Vice Sindaco, Giuseppe Caminita, il direttore sanitario, Mariano Scalisi , il direttore Sanitario dell’ASP di Palermo, Anna Rita Mattaliano ed i dirigenti dell’assessorato regionale alla Sanità. Il problema dovrebbe essere risolto definitivamente in un secondo momento con l’istituzione di un servizio con la partecipazione dell’Amministrazione Comunale”

^^^^^^^^^^^^^^

L’UFFICIO REGIONALE di COORDINAMENTO delle ISOLE MINORI CHIEDE POTENZIAMENTO LINEA NAVALE della NGI

Con nota del 21.12,.10 il dirigente del servizio 2, Coordinamento Attività Isole Minori U.O. Pianificazione Strumenti e Sviluppo della Presidenza della Regione Siciliana, dr Alessandra Di Liberto, ha chiesto al dipartimento Regionale delle Infrastrutture e Trasporti della Regione Siciliana, a seguito delle lettere di protesta del sindaco di Ustica , dr Aldo Messina, che lamentavano i disservizi della SiReMar, il potenziamento del collegamento navale Ustica Palermo effettuato dalla compagnia NGI.

^^^^^^^^^^^^^^^

PROPOSTA DI INSERIMENTO DEL GRUPPO BANDISTICO SAN BARTOLOMEO di USTICA TRA I GRUPPI DI MUSICA POPOLARE ITALIANA

Al Sig Presidente del Consiglio

e p.c. Ministero BBCC

Tavolo Nazionale Musica Popolare ed Amatoriale ill.mo Sig. Presidente dr Antonio Corsi
e mail antonio.corsi@beniculturali.it

OGGETTO: Richiesta seduta consiliare per il 18 gennaio in occasione della giornata nazionale “La musica popolare ed Amatoriale dal 1861 ad oggi”

Come da nota a firma del Presidente del Tavolo Nazionale Musica Popolare ed Amatoriale, dr Antonio Corsi, istituito presso il competente ministero,di cui al ns prot. 115 del 07.01.11 , che si trasmette in allegato,nel ritenere l’iniziativa meritevole d’interesse, si chiede alla S.V. volere valutare l’opportunità di convocare il Consiglio Comunale per il 18 gennaio al fine di approvare , come negli altri Comuni d’Italia che aderiscono all’iniziativa, lo schema di delibera proposto alla valorizzazione della nostra Banda Musicale “San Bartolomeo” e del suo inserimento nel gruppo di Musica popolare ed Amatoriale di Interesse Comunale, istituito in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

Per i Comuni che aderiranno avranno la possibilità, senza oneri a carico del Comune, di allestire un proprio spazio presso il Museo delle Arti e tradizioni Popolari di Roma.

La data del 18 gennaio è suggerita dallo stesso tavolo ministeriale e le eventuali adesioni trasmesse allo stesso entro il 31 gennaio.

Riceviamo dal Sindaco Aldo Messina e pubblichiamo


A Seguire la nota che è stata inviata dal Sindaco  Aldo Messina  all’avvocato Algozzini ( autore del precetto..)

———–

COMUNE di USTICA
Via Petriera
90010 USTICA (Pa)
tel 091 8449045
fax 091 8449194
E Mail: comuneustica@libero.it

Ustica 05.01.11
Prot n 70

OGGETTO: atti di Precetto del 06.12.2010 n. 009087/A03 per euro 29.340,29 e del 06.12.2010 a n 009088 /A 03 per euro 6.710.434,61

Con riferimento agli atti di precetto di cui all’oggetto, si rappresenta quanto segue.

In ordine al precetto per l’ammontare di € 6.710.434,61, mi permetto di rammentare alla Sua massima attenzione:

a) che avverso la sentenza del marzo 2006, posta a fondamento del precetto, pende innanzi alla Corte d’Appello Sez. I di Palermo il giudizio di impugnazione, giudizio che nel prossimo mese di febbraio 2011 verrà posto in decisione;

b) che la C.T.U. espletata nel predetto processo di II grado ha notevolmente ridimensionato l’ammontare delle somme di cui sarebbe creditrice la Sua assistita.

Per quanto sopra, il sottoscritto nella spiegata qualità Le chiede di volere soprassedere e dunque desistere dal proseguire l’azione esecutiva, in attesa di conoscere il contenuto della sentenza della Corte d’Appello che dovrebbe conoscersi nei prossimi mesi.

In ordine al precetto per l’ammontare di € 29.340,29, Le rappresento la disponibilità di questa Amministrazione a volere provvedere al relativo pagamento entro il prossimo 15 febbraio, e comunque entro il termine di 90 giorni dalla notifica del precetto, sì da non pregiudicare eventualmente la legittima prosecuzione dell’azione esecutiva intrapresa.

Stante quanto sopra, La prego di volere pazientare qualche settimana per il pagamento delle Sue spettanze.

Confidando nell’accoglimento della presente, nel rimanere a disposizione ai fini di una valutazione congiunta, porgo distinti saluti.

IL SINDACO
Dr Aldo Messina
Cellulare 3286242712

Richiesta spostamento orario nave


COMUNE DI USTICA

Il Sindaco di Ustica con lettera n. 6854 del 20-12-2010, avente per oggetto “ spostamento orario nave” ha richiesto alla Direzione Regionale Siremar quanto segue:

“ In occasione del Santo Natale e del Capodanno, come ogni anno, al fine di consentire un più agevole spostamento dei passeggeri, si chiede che la Mnave che collega Ustica con Palermo effettui i seguenti orari:

25 Dicembre e 01 Gennaio partenza da Palermo ore 8.00 arrivo ad Ustica ore 10.30
partenza da Ustica ore 11.00 arrivo a Palermo ore 13.30

Confidando vs collaborazione restiamo in attesa Vs eventuale conferma. L’occasione è opportuna per formulare i ns più sentiti auguri che Le sarei grato volesse estendere a tutto il vs personale.

Convocazione Consiglio Comunale


[ id=5696 w=160 h=120 float=left] Il Presidente del Consiglio di Ustica Leo Cannilla, con foglio n. 6820 del 15-12-2010, ha integrato l’O.d.G.  della seduta del 20-12-2010 con un 5° punto. Verranno trattati quindi i sotto specificati argomenti:

COMUNE DI USTICA

OGGETTO: Convocazione Consiglio Comunale.

Il Consiglio Comunale di Ustica è stato convocato, in seduta ordinaria, per il giorno 20 dicembre del 2010 alle ore 21,30 per trattare i seguenti argomenti:

1) Nomina scrutatore – Lettura ed approvazione verbale seduta precedente;
2) Comunicazione del Presidente;
3) Adozione misure correttive “spesa per il personale” comma 168, dell’Art. 1, della Legge n. 266 del 2005;
4) Gestione A.M.P. Isola di Ustica – Atto di indirizzo.
5) Intestazioni vie ai Cittadini Armando Caserta e Biagio Patti

COMMENTI:

Dalla California Agostino Caserta

Si ringrazia il Sindaco Dr. Messina, ed il Presidente del Consiglio Comunale di Ustica Sig. L. Cannilla per la sensibilità dimostrato nel prendere in considerazione l’intestazione vie ai cittadini Armando Caserta e Biagio Patti. Sono Fiducioso che la Giunta Comunale ed i Signori Consiglieri, chiamati a pronunciarsi in merito, accompagneranno favorevolmente l’iniziativa del Sindaco.

Agostino Caserta

^^^^^^^^^^^^

da Palermo Mario Oddo

Attraverso la puntuale e tempestiva informazione del nostro Sito leggo con molto piacere e non senza una punta di commozione che all’O.d.G. del Consiglio Comunale convocato per lunedì 20 p.v., ad integrazione dei previsti quattro punti, ne è stato inserito un quinto che recita:

“intestazione vie ai Cittadini Armando Caserta e Biagio Patti”. Da parte mia un doveroso ringraziamento al Sindaco Aldo Messina ed al Presidente del Consiglio Comunale Leo Cannilla per quanto nell’occasione hanno dimostrato in termini di disponibilità e sensibilità, doti che mi auguro, anzi sono certo, si riscontreranno lunedì sera anche nell’operato di tutti i Sigg.ri Consiglieri chiamati ad esprimersi in merito.

Mario Oddo