Informazioni – Upcoming Events

Just wanted to let everyone know that this weekend, April 1st, 2nd and 3rd in Kenner is the Festa Italiana.  Every year a group of us work the Sicilian Genealogy room (Saturday and Sunday only) where we help people at the Festa research their family history with online resources.  I’m always amazed at the huge turnout and the many Usticesi descendants that I get the pleasure of meeting.  The Festa also has an excellent photo exhibit of the Italian families of Kenner which include Cristina, Maggiore, Palmisano and many others from Ustica.  See more at http://www.italianheritagefestival.com/

Also on the horizon is the CSBA family picnic on Saturday April 16th, 11am at our usual spot, shelter 5 in Lafreniere Park, Metairie.  Hope to see many of you there!

Chris Caravella
President, Congregazione di San Bartolomeo Apostolo

 

 

New Orleans: Congregazione San Bartolomeo – Usticesi Family Picnic 06/04/2013


[nggallery id=674]
[nggallery id=675]
[nggallery id=676]

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Milano Costantino Tranchina

L a foto più bella, Maria e Peter vi voglio un mondo di bene come vorrei essere insieme a voi. divertitevi un grosso abbraccio Costantino.

Incontro Comunità Usticese a New Orleans – (ultime 16 di 36 foto)


[nggallery id=252]

Il Saluto del Sindaco ai componenti la Congregazione San Bartolomeo di New Orleans:

“I wish to send Pietro Bertucci a request to share my greeting to the Usticese community. I often get the feeling that our God painted a masterpiece when painting our beautiful Sicily. God was so impressed by his great work of art that he decided to sign this masterpiece with the island of Ustica. That is how the island of Ustica was created. Sometimes when I study the history of Ustica, I get the feeling that Ustica was not formed solely by the sea, but by all the men from near and far. Men from Pantelleria, the monks of Casamari, the pirates, the Eoliani colony, philosophers and designers, those seeking political asylum, men from Libia, all different types of men who left their mark.
Sometimes, I get the feeling that whoever walks on the soil of Ustica automatically becomes attached to it. Maybe, its the warmth of the volcano. Now, thanks to Pietro, so many descendants of Ustica continue to follow us in whatever part of the world they are in. I am certain that each and everyone is proud to belong to Ustica and carry on the tradition and the identity of our community.
Let us stay united, let us stay Usticesi in every part of the word. And, to all Usticesi, we extend our greetings and thanks for keeping the name Ustica high.”

The Mayor Aldo Messina

Incontro Comunità Usticese a New Orleans – (Prime 20 di 36 foto)


Caro Chris,

non posso che essere molto soddisfatto ed esprimere tutto il mio più vivo compiacimento e ringraziamento per l’ organizzazione dell’incontro (al Bocce Club Metairie – New Orleans LA) e per come i nostri amici, con radici usticesi, hanno risposto al Tuo appello.
Con la loro numerosa partecipazione hanno dimostrato di amare il Paese che ha dato loro i natali, molto di più di quanto si possa immaginate.
La Congregazione San Bartolomeo, rappresentata egregiamente da Te, ed usticasape agevoleranno, per quanto ho avuto modo di sentire ieri sera, quello spirito aggregativo e sicuramente faciliteranno quel turismo di ritorno, del quale la nostra Isola ha tanto bisogno.
Un particolare saluto vorrei rivolgerlo agli amici della Congregazione che, per vari motivi, non erano presenti con la speranza di potere accogliere, un giorno, anche loro ad Ustica.
E’ stata una serata indimenticabile …
Colgo l’occasione per ringraziare, ancora una volta, tutti i presenti (Tranchina, Bertucci, Licciardi, Picone, Caravella, Favaloro, Gumina, Dominici, La Barbera e tutti gli altri che non ricordo) per essere intervenuti e Chris Caravella per avermi dato l’opportunità di effettuare questo incontro di “amicizia” … perché l’Amicizia non ha confini …

[nggallery id=253]

Da New Orleans Chris Caravella – Presidente, Congregazione di San Bartolomeo Apostolo


[ id=2291 w=320 h=240 float=left] Weekend, dal 9 all’11 Aprile 2010, che Chris Caravella e Fred Lauricella hanno organizzato, per la Congregazione di San Bartolomeo Apostolo, a New Orleans.

Per vedere tutte le foto basta cliccare qui

Segue comunicato del Presidente della Congregazione Chris Caravella.

———

Wow! I’m just finally catching up after the weekend of activities in early April commemorating the visit of our Usticesi cousins from the West Coast. Pictures from the 3 scheduled events are now posted for your enjoyment at www.ustica.org/san_bartolomeo .

We had an incredible weekend of picture-perfect weather. The festivities began with a tour of the San Bartolomeo Society tomb in Metairie Cemetery followed by sweets and coffee at Brocato’s Italian Ice Cream. We then hopped on the streetcar and headed to the French Quarter Fest for an afternoon of food, fun and music. The Picnic on Saturday drew at least 90 people and our chefs did not disappoint. Great Cajun, Creole and Italian dishes were in abundance and no one was left wanting. This was truly a community event and I can’t thank enough our CSBA members and friends of the society for all contributing to make it such a memorable day. After lunch, we drew door prizes and Fred Laurice led us in an open-mike discussion in which everyone could recount their family history and explain what their Usticese heritage means to them. Sunday, the Giardina family was our host and we had a spectacular meal that featured Osso Buco, Italian Sausage and much more. I know I enjoyed meeting dozens of people, so I’m sure our guests were overwhelmed by the outpouring of hospitality and friendship.

This year has truly been incredible for the CSBA. In just 7 months we have grown to over 70 members and hosted many successful events. I think my Aunt Gerry summed it up best when she said of the picnic “I felt like I could talk to anyone and it was as if I had known them my entire life”. In that spirit, I invite all of you who are not yet members to join us in our mission to reach out to our community and share our history, family stories and culture, and the incredible allure of the island of Ustica. Attached is a membership enrollment form. Please consider becoming a member and giving the CSBA your support. We are brimming with ideas and look forward to the many more memorable events to come.

Chris Caravella

President, Congregazione di San Bartolomeo Apostolo

Preparazione dolci tradizionali usticesi Congregazione San Bartolomeo N.O.

Il giorno 5 Dicembre, su invito del presidente Chris Caravella, alcuni componenti la Congregazione San Bartolomeo si sono riuniti a New Orleans per lo scambio di auguri e per preparare i tradizionali dolci natalizi usticesi. Dice Maria Compagno: “i dolci (le cassatele, biscotti ecc.) ci portano indietro nel tempo e ci fanno rivivere tanti ricordi. Approfittiamo dell’occasione per insegnare ai nostri figli e nipoti cosa facevano i loro antenati in modo che il tempo non cancelli le nostre belle tradizioni”. Mostriamo alcune foto fatte da Ken Boe. Segretario della Congregazione di San Bartolomeo.

[nggallery id=68]

The Italian Society of St. Bartholomew. Dedication of the Tomb in Metairie Cemetery.

[nggallery id=54]

                               Abbiamo avuto modo di seguire, attraverso le segnalazioni del Presidente Chris Caravella, l’importanza che la Congregazione di San Bartolomeo Apostolo ha avuto per i nostri emigrati, costituita nel 1879 come una società a scopo benevolo.
Nel primo periodo di permanenza, in mancanza di assistenza sanitaria, i membri potevano contare sulla società per l’accesso ad un medico e dare anche assistenza alle vedove e agli orfani in caso di morte del capofamiglia.
Un grande vantaggio di appartenenza è stato quello di essere sepolti nella tomba della Società.
In quel periodo pochi avrebbero potuto affrontare il costo del funerale e un loculo al cimitero.
La società ha fatto in modo di venire incontro ai bisogni delle famiglie e ha offerto loro il conforto di rimanere integrate nella comunità, anche nella morte. Per questo motivo il “Giorno dei Morti”, per la Congregazione di San Bartolomeo Apostolo, è un giorno importante, un giorno da ricordare… anche organizzando eventi particolari come dimostrano le foto allegate.
Dalle foto potete vedere oltre alla Tomba con sopra la statua di San Bartolomeo, anche molti nominativi di nostri antenati segnati sulla lapide e il modo di onorare i nostri/loro cari.

Un Abbraccio affettuoso al Presidente e a tutti gli Amici che hanno radici usticesi

Pietro Bertucci

Nuovo Presidente Congregazione San Bartolomeo New Orleans

Chris CaravellaDear President,

the Congregation of San Bartolomeo Apostolo, founded in New Orleans in 1879 has always been presided by important people who gave all the efforts so that Ustica’s Patron Saint Bartolomeo could be remembered with great devotion by the usticese immigrants who left their island with the intent of building  a future for them and their family

Today  the Congregation of San Bartolomeo Apostolo can be proud of being directed by such a man of great moral values as you are.

To you, dear Chris, we send our best wishes for a great success with the assurance that your consolidated experience will keep high the name of the community from Ustica and we assure you of our collaboration based on updated information  ( www.ustica.org and www.usticasape.it ) which certainly will reduce the distances among all of us.

We’d like to say a special hallo to the Vice President Christofer Skinner, to all  the members of the Board and to all the people from Ustica, their children and grandchildren, who always keep high the name of Ustica with their  work, not only in the U.S.A., but all over the world.

Could San Bartolomeo intercede with God for both you and us all, for our island, which we love with devotion, and for all the people that have roots in Ustica, anywhere they are

Sincerely

Pietro Bertucci

panorama-ustica_0

Caro Presidente,

la Congregazione di San Bartolomeo Apostolo, fondata in New Orleans nel 1879, è stata sempre Presieduta  da figure importanti che hanno dato il massimo affinché il Patrono di Ustica San Bartolomeo venisse ricordato con grande  devozione dagli emigrati usticese che, per costruire un futuro per sé e per le loro famiglie, hanno dovuto emigrare e lasciare la loro Isola..

Oggi la Congregazione di San Bartolomeo Apostolo può andare fiera di essere presieduta da un uomo di alto spessore morale e di grandi capacità organizzative quale sei Tu.

A Te, caro Chris  porgiamo i migliori Auguri di grande successo con la certezza che la Tua consolidata esperienza saprà mantenere alto il nome della comunità usticese e Ti rassicuriamo sulla nostra disinteressata collaborazione basata sill’incremento dell’interscambio delle informazioni  ( www.ustica.org e www.usticasape.it ) che certamente serviranno  a ridurre le distanze.

Approfitto per rivolgere un particolare saluto al Vice Presidente Christopher Skinner  e ai componenti del board nonché a tutti gli Usticesi, figli o nipoti di usticesi che con il loro lavoro hanno tenuto e tengono sempre alto il nome di Ustica, non solo in America, ma nel mondo intero..

San Bartolomeo interceda sempre per il bene Vostro, Nostro, della nostra Isola che Amiamo tanto e per tutti coloro che hanno radici usticesi, ovunque si trovino.

Con tanto Affetto

Pietro Bertucci