Contributo ai comuni sino a 20.000 abitanti…


Download (PDF, 1.01MB)

Contributo di €. 7.500,00 alla Legambiente per campi volontari anno 2016


f-c-8108a-comune-senza-bandiereCon Determinazione NR. 44 DEL 28-11-2016 Il Direttore dell’A.M.P “Isola di Ustica” Dott. Salvatore Livreri Console ha determinato di  liquidare e pagare alla LEGAMBIENTE ONLUS, C.F. 80458470582 – Via Salaria 403, 00199 Roma, la complessiva somma di €. 7.500,00, come importo relativo alla gestione e conduzione dei Campi di Volontariato a supporto delle attività Gestionale della A.M.P. per l’anno 2016, giusta fattura elettronica nr. 2016 – 10 ID-SDI 50437977 ;

Di imputare in competenza la somma complessiva di €. 7.500,00 così suddivisa:

 € 3.500,00, spesa che trova copertura, ai sensi delle normative vigenti, nel capitolo 1315.05, denominato ”manifestazione promozione, partecipazione ferie pubblicità AMP”, codice Piano Conti Integrato “1.03.02.02.005 – Organizzazione manifestazioni e convegni”, del corrente anno finanziario 2016;

 € 4.000,00, spesa che trova copertura, ai sensi delle normative vigenti, nel capitolo 1315.11, denominato “Gestione fondi AMP – prestazione servizi di beni”, codice Piano Conti Integrato “1.03.02.99.999 – Altri servizi diversi n.a.c.”, del corrente anno finanziario 2016;

Un contributo di Elena Iovane per farvi innamorare, ancora di più, di Ustica

Un’estate ad Ustica

Posted by Elena Iovane on Martedì 21 luglio 2015

Ustica, Calcio a 5 – Mario Oddo interviene in merito al “blocco” del contributo da parte del comune.


 

Mario Oddo 3 Al Sindaco di Ustica, Attilio Licciardi

e p.c.     Salvatore Militello
              Presidente ASDUC

 a p.c.    Usticasape

Mi permetto di annullare la doverosa forma con cui mi dovrei rivolgere in funzione della carica istituzionale  ed esordisco con un amichevole e sicuramente più gradito “Caro Attilio” … mi riferisco al contenuto della lettera a te indirizzata da Salvatore Militello riguardante la sua lamentela nel constatare il mancato contributo alla squadra di calcio a 5 nonostante una delibera ne autorizzasse la liquidazione. Se le cose stanno come      il Presidente le ha descritte e non ho motivo di dubitare del contrario e pronto a fare ammenda ove mi dimostrassi, se lo vorrai, che la ragione sta dalla parte dell’Amministrazione comunale, permettimi di ritenere quantomeno discutibile le motivazioni addotte a giustificazione del blocco della prevista erogazione; le ritengo assurde e pretestuose e tali da configurarsi come reazione sproporzionata rispetto a quanto rilevato; una         “una tantum” alla fin fine nella vita di una Società sportiva è fisiologica, ci può stare, specie quando questa da diversi anni ed al prezzo di non pochi sacrifici economici e logistici (di cui sono stato testimone  e spero continuare ad esserlo), positivamente veicola nel suo piccolo l’immagine dell’Isola. Con la predisposizione al sereno dialogo che mi è propria e che da tempo tu conosci e che spero apprezzerai ti invito a seguire, fatte naturalmente le dovute proporzioni, l’esempio del tuo collega Sindaco di Parma il quale, in appoggio alle istituzioni calcistiche nazionali, si sta adoperando in ogni modo per consentire alla locale squadra in evidenti difficoltà la sopravvivenza non per accelerarne la scomparsa. Mi auguro che il tuo riesame nel caso locale andrà nella direzione che la situazione richiede. Con la cordialità di sempre.

Mario Oddo

Politica Regionale – Trasparenza – Contributo viaggio residenti Isole minori – avvio lavoro forestali…

Musumeci: “Ars apra un confronto con il Governo sulla trasparenza”

Lo ha affermato il leader dell’opposizione intervenendo a sala d’Ercole sulla discussione dell’articolo 39 della manovra ter in materia di pubblicità dell’attività amministrativa. E Figuccia (FI) attacca Crocetta sui Forestali e l’emergenza incendi. Salvate le sedi distaccate di Riscossione Sicilia e l’Aula dice sì ai contributi alle spese di viaggio e soggiorno degli assistiti residenti nelle isole minori

“Questa Assemblea apra un confronto con il governo sul tema della trasparenza”. Lo ha affermato il leader dell’opposizione Nello Musumeci intervenendo in Aula all’Ars sulla discussione dell’articolo 39 della manovra ter in materia di pubblicità dell’attività amministrativa.

“Troppo spesso si è ormai costretti a constatare l’inosservanza del decreto legislativo 33 del 2013 – ha osservato Musumeci – è un fatto ricorrente anche fra i collaboratori del presidente Crocetta. In molti uffici di questa Regione la trasparenza diventa solo tema di confronto – ha aggiunto – invece la gente ha diritto di esercitare fino in fondo l’esercizio del controllo. Proponiamo, come gruppo, che l’obbligo di pubblicare gli atti deliberativi entro cinque giorni sia fissato anche per i consorzi, le società partecipate e gli enti che operano in assenza di qualunque potere sanzionatorio. Il governo – ha concluso – dovrebbe porsi seriamente il problema delle norme sulla trasparenza e della condotta dei dirigenti chiamati a farle osservare, se vogliamo evitare che la degenerazione morale diventi malattia dilagante per tutta la pubblica amministrazione”.

Mentre interviene sul mancato avvio al lavoro dei Forestali il vice presidente del gruppo di Forza Italia all’Ars Vincenzo Figucia che attacca Crocetta: “Il presidente della Regione applichi il principio di immediata esecutività e mandi subito al lavoro i cosiddetti centunisti antincendio, che per colpa di una finanziaria confusa e pasticciata, che tarda ad essere approvata, aspettano invano di entrare in servizio, mentre le foreste siciliane continuano a bruciare. Una situazione paradossale che deve trovare rapida soluzione”.

“Crocetta, che si dice certo dell’esattezza dei numeri e delle coperture della manovra ter, non esiti oltre – aggiunge – e provveda, garantendo l’adeguata e necessaria copertura del servizio antincendio. A metà dell’estate la macchina à ancora ferma, mentre l’emergenza è purtroppo entrata nel vivo da settimane. Il governo regionale ha il dovere di intervenire ora”.

Le sedi distaccate di Riscossione Sicilia non dovranno più chiudere. Lo ha deciso ieri l’Assemblea regionale siciliana votando, a tarda sera, all’unanimità un sub-emendamento presentato dai deputati del Gruppo Lista Musumeci (Formica, Ioppolo, Musumeci). Il governo, con l’assessore all’Economia Roberto Agnello, aveva espresso parere contrario.

La Società preposta alla riscossione dei tributi nell’Isola aveva deliberato la chiusura degli uffici non ricadenti nei capoluoghi di provincia (Caltagirone, Sciacca, Taormina, Milazzo, Termini Imerese, Gela, Marsala, solo per citarne alcuni) a decorrere dai primi di agosto. Una scelta che i deputati della Lista Musumeci avevano giudicato “irragionevole e fortemente penalizzante per gli utenti”.

Arriva il sì dell’Assemblea regionale siciliana ai contributi alle spese di viaggio e soggiorno degli assistiti residenti nelle isole minori. Si tratta degli abitanti delle isole Eolie, Egadi, Pelagie, Ustica e Pantelleria. 

Fonte il sito di Palermo.it

Un contributo per promuovere Ustica


Cari Signori,

purtroppo non mi sarà possibile oggi essere presente alla riunione presso il centro accoglienza, ma voglio lo stesso dare un contributo elencandovi alcune mie idea per promuovere Ustica:

1) Formulare un pacchetto, con prezzo univoco per tipologia di struttura, ad esempio:
A) – un soggiorno in albergo ad Ustica per una settimana € …..;
B) – un soggiorno in Appartamento/Residence ad Ustica per una settimana € …….;
C) – un soggiorno in B&B ad Ustica per una settimana € ……;

Considerando la possibilità di omaggiare il biglietto (come accennava Antonio Iorio) di andata e ritorno dall’isola per Palermo o Napoli, sfruttando in toto o in parte i suddetti fondi.

2) Organizzare delle singole escursioni e pacchetti di escursioni per un minimo e massimo di persone , che potranno essere venduti anche ai turisti “Fai da Te” e non solo a chi ha acquistato un pacchetto che include sia il pacchetto soggiorno che il pacchetto escursioni. Affinché sia plausibile la realizzazione del centro informazioni (info Point), è consigliabile che tale centro si occupi di diversi servizi, quali: dare informazioni di carattere generale, occuparsi della vendita dei pacchetti di cui sopra, vendere materiali come gadget dell’isola, T-shirt, borse, etc…. Tutto questo garantirebbe al turista un servizio completo, creando non solo immagine, ma anche una pubblicità per le attività pubbliche e private dell’isola.

3) Attraverso i fondi che riusciremo ad intercettare, si potrebbe realizzare una campagna pubblicitaria, sfruttando i nuovi mezzi di comunicazione che ci consentirebbero di arrivare dritti ad un target di clientela e ad un bacino di utenza mirata, che si presuppone possa essere sia in termini di età che geografica, interessata ad una vacanza sull’isola.

Ottenendo una doppia efficacia, visibilità e immagine dell’isola e promozione delle offerte vacanze. Sarebbe meglio fare un video (spot) con l’aiuto di Claudio La Valle e con l’ausilio dei tanti video che lo stesso Claudio ha in archivio, e realizzare un spot che dia il giusto risalto alle bellezze dell’isola, con all’interno le offerte vacanze.

4) Riproporre la manifestazione “Ustica L’isola da Vivere” che come ho scritto in un precedente intervento è volta sia all’intrattenimento che alla valorizzazione dell’isola.

Un saluto
Vincenzo Pizzurro

P.S. E’ naturale che le escursioni subacquee rientrano nei pacchetti escursioni.
Bisognerebbe organizzare qualcosa per l’intrattenimento e il divertimento dei bambini, con attività ludiche dal tema marino, teatrale etc, cosi da invogliare le famiglie con figli a trascorrere le vacanze ad Ustica, e avere allo stesso modo il tempo la possibilità di fare un immersione , mangiare una granita e perché no! una bella cena a lume di candela, consapevoli che i propri figli si stanno divertendo.

Buon lavoro
Vincenzo Pizzurro

^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Marlene Robershaw Manfrè

Dear Vincenzo, sorry to hear you werre not able to attend the meeting. You have such good ideas for Ustica. A suggestion: go on the internet and look at the websites for every place in the world. Ustica needs something like that. You have Ustica.com which is very good to show what is interesting on the island. And also a good blog of Salvatore Militello, but these are not enough !!
Most websites have Italian and English, both, and contacts for all the hotels etc.
On our trip we will first go to Capri and Positano, and we got all the information on the web. We know just where everything is and the hotels already booked.
I hope you will be able to help your Island of Ustica.

Ciao, Marlene Robershaw -Manfre

 

 

Provvedimenti Amministratici


Si è  riunita oggi la Giunta  per concedere un contributo di 1200 Euro al Sig. Marz Erwin

AVVISO IMPORTANTE: Richiesta Sostegno Economico Ristrutturazione Chiesa


Dear Friends,

At this writing, I turn to you, Usticessi far and near as well as all you Friends of Ustica to greet you all from this island so special and to ask your economic support to help sustain the expenses of restoring ambience to our beautiful parish church.

The imiial cost to begin the work is 15,000 Euros. From an economic viewpoint, we realize that this is not the best time to request financial support, however, we are forced to try to raise this amount ourselves for this urgent need. On the part of the Province, they will support the required electrical installations necessary, taking into consideration the present economic crisis. They can only promise to support the request by Superior Civil Authorities.

The goal of an established committee, composed of the undersigned, the parish priest, Giuseppe la Barbera, and other members of the Parish Committee of Economic Affairs together with other Usticesi who are collaborating on this project. is to raise the amount necessary to complete this work. Your donations and offerings will be clearly registered and noted.

An alternative method perhaps more convenient to send contributions is to deposit in the current bank account:
BANK SWIFT TID # PASCITM1PAU
BANK NAME AND MAILING ADDRESS – PARROCCHIA SAN FERDINANDO RE “MONTE DEI PASCHI DI SIENA”
BANK ROUTING # OR ABA IT26N0103043690000003653127

God will amply reward both on earth and in heaven everyone who will donate an offering so necessary and urgent to restore the church, the House of the Lord and the instrument for the salvation of souls. We await your reply. God Bless You.

In Christ, P. Lauro, L.C.

^^^^^^^^

COMMENTO:

Shall Thy Kingdom come!

Pietro Bertucci, Peace in Christ. Thanks to act as our ‘ambassador’.
I ask the favor to kindly convey to Ms. Eugenia Buckel, and all the people who are interested in Ustica, my personal thanks and all of those from the Usticese community . We started to receive donations for the work to be done in the church of Ustica from America. How not to appreciate the interest and generosity for the House of God. Even from far away ! They are even more appreciated !
May the Lord bless Mrs. Eugenia and all those who are working together for this noble and worthy cause, as in the ancient Usticese tradition. Just yesterday some rubble from the ceiling fell on the sacristy. I was there with Mariuccia Giuffria. We were frightened and run away … Yes, we still have problems.
A thousand blessings, with Mary and St. Bartolomeo.

Padre Lauro, L. C

 

^^^^^^^^^^^

Carissimi,

con la presente mi rivolgo a voi, Usticesi vicini e lontani nonché a tutti gli Amici di Ustica, per farvi giungere un saluto da questa Isola così speciale e per chiedere un sostegno economico volto a sostenere le spese per l’intervento urgente di ristrutturazione di alcuni ambienti della nostra bella chiesa parrocchiale.
Il costo previsto dei primi lavori, che dovrebbero iniziare prima possibile, ammonta a circa € 15.000 – .
Visto il generalizzato momento difficile dal punto di vista economico, siamo costretti a dover trovare noi stessi la somma occorrente per questo primo intervento urgente (dal canto suo la Provincia in altro modo in quanto probabilmente inserirà l’adeguamento dell’impianto elettrico tra gli interventi ammissibili, mentre il Comune, essendo nota la sua crisi economica, può solo promettere di appoggiare le richieste presso gli Organi civili Superiori).
Sono certo che la somma che ognuno vorrà dare liberamente, piccola o grande che sia, sarà data con grande amore.
Allo scopo è stato costituito un comitato, che è composto dal sottoscritto, Parroco; da Giuseppe La Barbera, dagli altri membri del Comitato Parrocchiale per gli Affari Economici e da altri Usticesi che collaborano al progetto. A disposizione per chiarimenti o per donare l’offerta che verrà registrata con chiarezza.
In alternativa e forse in modo più comodo è possibile versare la vostra offerta sul conto corrente bancario: IT26N0103043690000003653127 intestato Parrocchia San Ferdinando Re Ustica.
Dio ricompensi ampiamente, sia in terra che in Cielo, chiunque avrà donato una offerta necessaria e urgente per ristrutturare la chiesa, casa del Signore e strumento per la aiutare alla salvezza delle anime.
Vi aspettiamo. Dio vi benedica.

In Cristo, P. Lauro, L.C.

^^^^^^^^^

COMMENTO:

Venga il tuo Regno!

Pietro Bertucci, pax Christi. Grazie per fare da nostro ‘ambasciatore’.
Chiedo il favore di trasmettere gentilmente alla Gent.ma Signora Eugenia Buckel, e a tutte le persone che si sono interessate per Ustica, i ringraziamenti mie e quelli della comunità usticese. Abbiamo cominciato a ricevere offerte per i lavori in chiesa dall’America. Come non apprezzare l’interesse e la generosità per le cose di tutti e per la casa di Dio. Anche a distanza! Ancor più meritevole!
Possa il Signore benedire la signora Eugenia e tutti coloro che stanno collaborando a questa nobile e degna causa. Come nell’antica tradizione usticese. Proprio ieri è caduto del calcinaccio dal soffitto della in sacrestia. Mi trovavo lì con Mariuccia Giuffria. Ci siamo spaventati e siamo scappati … Si, siamo inguaiati.
Mille benedizioni, con Maria e San. Bartolo.

P. Lauro, L. C

AVVISO IMPORTANTE: Richiesta Sostegno Economico Ristrutturazione Chiesa


Dear Friends,

At this writing, I turn to you, Usticessi far and near as well as all you Friends of Ustica to greet you all from this island so special and to ask your economic support to help sustain the expenses of restoring ambience to our beautiful parish church.

The imiial cost to begin the work is 15,000 Euros. From an economic viewpoint, we realize that this is not the best time to request financial support, however, we are forced to try to raise this amount ourselves for this urgent need. On the part of the Province, they will support the required electrical installations necessary, taking into consideration the present economic crisis. They can only promise to support the request by Superior Civil Authorities.

The goal of an established committee, composed of the undersigned, the parish priest, Giuseppe la Barbera, and other members of the Parish Committee of Economic Affairs together with other Usticesi who are collaborating on this project. is to raise the amount necessary to complete this work. Your donations and offerings will be clearly registered and noted.

An alternative method perhaps more convenient to send contributions is to deposit in the current bank account, IT26NO103043690000003653127 in the name of Parrocchia San Ferdinando Re Ustica.

God will amply reward both on earth and in heaven everyone who will donate an offering so necessary and urgent to restore the church, the House of the Lord and the instrument for the salvation of souls. We await your reply. God Bless You.

In Christ, P. Lauro, L.C.

^^^^^^^^^^^

Carissimi,

con la presente mi rivolgo a voi, Usticesi vicini e lontani nonché a tutti gli Amici di Ustica, per farvi giungere un saluto da questa Isola così speciale e per chiedere un sostegno economico volto a sostenere le spese per l’intervento urgente di ristrutturazione di alcuni ambienti della nostra bella chiesa parrocchiale.

……………

Il costo previsto dei primi lavori, che dovrebbero iniziare prima possibile, ammonta a circa € 15.000 – .

Visto il generalizzato momento difficile dal punto di vista economico, siamo costretti a dover trovare noi stessi la somma occorrente per questo primo intervento urgente (dal canto suo la Provincia in altro modo in quanto probabilmente inserirà l’adeguamento dell’impianto elettrico tra gli interventi ammissibili, mentre il Comune, essendo nota la sua crisi economica, può solo promettere di appoggiare le richieste presso gli Organi civili Superiori).

Sono certo che la somma che ognuno vorrà dare liberamente, piccola o grande che sia, sarà data con grande amore.

Allo scopo è stato costituito un comitato, che è composto dal sottoscritto, Parroco; da Giuseppe La Barbera, dagli altri membri del Comitato Parrocchiale per gli Affari Economici e da altri Usticesi che collaborano al progetto. A disposizione per chiarimenti o per donare l’offerta che verrà registrata con chiarezza.

In alternativa e forse in modo più comodo è possibile versare la vostra offerta sul conto corrente bancario: IT26N0103043690000003653127 intestato Parrocchia San Ferdinando Re Ustica.

Dio ricompensi ampiamente, sia in terra che in Cielo, chiunque avrà donato una offerta necessaria e urgente per ristrutturare la chiesa, casa del Signore e strumento per la aiutare alla salvezza delle anime.

Vi aspettiamo. Dio vi benedica.

In Cristo, P. Lauro, L.C.

AVVISO IMPORTANTE: Richiesta Sostegno Economico Ristrutturazione Chiesa


Carissimi,

con la presente mi rivolgo a voi, Usticesi vicini e lontani nonché a tutti gli Amici di Ustica, per farvi giungere un saluto da questa Isola così speciale e per chiedere un sostegno economico volto a sostenere le spese per l’intervento urgente di ristrutturazione di alcuni ambienti della nostra bella chiesa parrocchiale.

……………

Il costo previsto dei primi lavori, che dovrebbero iniziare prima possibile, ammonta a circa € 15.000 – .

Visto il generalizzato momento difficile dal punto di vista economico, siamo costretti a dover trovare noi stessi la somma occorrente per questo primo intervento urgente (dal canto suo la Provincia in altro modo in quanto probabilmente inserirà l’adeguamento dell’impianto elettrico tra gli interventi ammissibili, mentre il Comune, essendo nota la sua crisi economica, può solo promettere di appoggiare le richieste presso gli Organi civili Superiori).

Sono certo che la somma che ognuno vorrà dare liberamente, piccola o grande che sia, sarà data con grande amore.

Allo scopo è stato costituito un comitato, che è composto dal sottoscritto, Parroco; da Giuseppe La Barbera, dagli altri membri del Comitato Parrocchiale per gli Affari Economici e da altri Usticesi che collaborano al progetto. A disposizione per chiarimenti o per donare l’offerta che verrà registrata con chiarezza.

In alternativa e forse in modo più comodo è possibile versare la vostra offerta sul conto corrente bancario: IT26N0103043690000003653127 intestato Parrocchia San Ferdinando Re Ustica.

Dio ricompensi ampiamente, sia in terra che in Cielo, chiunque avrà donato una offerta necessaria e urgente per ristrutturare la chiesa, casa del Signore e strumento per la aiutare alla salvezza delle anime.

Vi aspettiamo. Dio vi benedica.

In Cristo, P. Lauro, L.C.

IMPORTANT NOTICES: Richiesta Sostegno Economico Ristrutturazione Chiesa


Dear Friends:

At this writing, I turn to you, Usticesi far and near as well as all you Friends of Ustica to greet you all from this island so special and to ask your economic support to help sustain the expenses of restoring ambience to our beautiful parish church.

The imiial cost to begin the work is 15,000 Euros. From an economic viewpoint, we realize that this is not the best time to request financial support, however, we are forced to try to raise this amount ourselves for this urgent need. On the part of the Province, they will support the required electrical installations necessary, taking into consideration the present economic crisis. They can only promise to support the request by Superior Civil Authorities.

The goal of an established committee, composed of the undersigned, the parish priest, Giuseppe la Barbera, and other members of the Parish Committee of Economic Affairs together with other Usticesi who are collaborating on this project. is to raise the amount necessary to complete this work. Your donations and offerings will be clearly registered and noted.

An alternative method perhaps more convenient to send contributions is to deposit in the current bank account, IT26NO103043690000003653127 in the name of Parrocchia San Ferdinando Re Ustica.

God will amply reward both on earth and in heaven everyone who will donate an offering so necessary and urgent to restore the church, the House of the Lord and the instrument for the salvation of souls. We await your reply. God Bless You.

In Christ, P. Lauro, L.C.

^^^^^^^^^^^^^^^^

Carissimi,

con la presente mi rivolgo a voi, Usticesi vicini e lontani nonché a tutti gli Amici di Ustica, per farvi giungere un saluto da questa Isola così speciale e per chiedere un sostegno economico volto a sostenere le spese per l’intervento urgente di ristrutturazione di alcuni ambienti della nostra bella chiesa parrocchiale.

Il costo previsto dei primi lavori, che dovrebbero iniziare Continue reading “IMPORTANT NOTICES: Richiesta Sostegno Economico Ristrutturazione Chiesa”

AVVISO IMPORTANTE: Richiesta Sostegno Economico Ristrutturazione Chiesa


Carissimi,

con la presente mi rivolgo a voi, Usticesi vicini e lontani nonché a tutti gli Amici di Ustica, per farvi giungere un saluto da questa Isola così speciale e per chiedere un sostegno economico volto a sostenere le spese per l’intervento urgente di ristrutturazione di alcuni ambienti della nostra bella chiesa parrocchiale.

……………

Il costo previsto dei primi lavori, che dovrebbero iniziare prima possibile, ammonta a circa € 15.000 – .

Visto il generalizzato momento difficile dal punto di vista economico, siamo costretti a dover trovare noi stessi la somma occorrente per questo primo intervento urgente (dal canto suo la Provincia in altro modo in quanto probabilmente inserirà l’adeguamento dell’impianto elettrico tra gli interventi ammissibili, mentre il Comune, essendo nota la sua crisi economica, può solo promettere di appoggiare le richieste presso gli Organi civili Superiori).

Sono certo che la somma che ognuno vorrà dare liberamente, piccola o grande che sia, sarà data con grande amore.

Allo scopo è stato costituito un comitato, che è composto dal sottoscritto, Parroco; da Giuseppe La Barbera, dagli altri membri del Comitato Parrocchiale per gli Affari Economici e da altri Usticesi che collaborano al progetto. A disposizione per chiarimenti o per donare l’offerta che verrà registrata con chiarezza.

In alternativa e forse in modo più comodo è possibile versare la vostra offerta sul conto corrente bancario: IT26N0103043690000003653127 intestato Parrocchia San Ferdinando Re Ustica.

Dio ricompensi ampiamente, sia in terra che in Cielo, chiunque avrà donato una offerta necessaria e urgente per ristrutturare la chiesa, casa del Signore e strumento per la aiutare alla salvezza delle anime.

Vi aspettiamo. Dio vi benedica.

In Cristo, P. Lauro, L.C.

Contributo Associazioni


COMUNE DI USTICA

Determinazione n. 464 del 26-08-2010 del Dirigente Servizi Tecnici avente per oggetto: Affidamento e impegno di spesa alle Associazioni “Produttori delle lenticchie di Ustica” e il “Gabbiano Reale” di Ustica, la fornitura di una degustazione di lenticchie usticesi e di una degustazione di frittura di pesce locale nell’ambito della manifestazione “XII Provincia in festa” Riserva in Festa Ustica 25 al 29 Agosto, sponsorizzata dalla Provincia Regionale di Palermo.

[nggallery id=164]