L’archeologia a Ustica. Esperti ne hanno parlato in un convegno del Centro Studi.


L'archeologia a Ustica. Esperti ne hanno parlato in un convegno del Centro Studi.Si è tenuto giorni or sono nella sala del Museo “Antonio Salinas” di Palermo il convegno sul tema “L’Archeologia a Ustica. Stato attuale e prospettive” che ha concluso il nutrito programma del 2016, anno che ha visto Vito Ailara passare il testimone della presidenza a Maria Grazia Barraco.  Dopo la presentazione della Direttrice del Museo nonché socia del Centro, dott.ssa Francesca Spatafora inappuntabile nel suo ruolo di “padrona di casa” e il saluto ai numerosi e attenti convenuti e della Presidente, è stato un susseguirsi di interventi di esperti della materia, le cui relazioni  hanno posto vari accenti in base alle loro competenze ed esperienze peraltro riconosciute in ambito nazionale ed internazionale; una importante  occasione per fare il punto su passato, presente e prospettive future dell’archeologia ad Ustica tra “ricerca, valorizzazione, esposizione e protezione del vasto patrimonio terreno e subacqueo spesso difficile da mantenere e più spesso da gestire” per via, amara constatazione puntualmente ricorrente in ogni singolo intervento, delle risorse economiche assolutamente carenti  rispetto alle ricorrenti esigenze. Al tavolo dei relatori  hanno esordito prima, telegraficamente, il prof. Giovanni Mannino e poi Vito Ailara più in Continue reading “L’archeologia a Ustica. Esperti ne hanno parlato in un convegno del Centro Studi.”

Convegno, l’Europa per l’Ambiente ad Ustica il 28 e 29 Settembre 2016


COMUNICATO – STAMPA

“L’EUROPA PER L’AMBIENTE”: L’AICCRE E IL COMUNE DI USTICA ORGANIZZANO UNA “DUE GIORNI”  PER DISCUTERE CON GLI STUDENTI E CON GLI OPERATORI DEL SETTORE DI EUROPA, POLITICHE ENERGETICHE E AMBIENTALI. Ad Ustica il 28 e 29 Settembre prossimi.

La Federazione Siciliana dell’AICCRE (Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa), il Comune di Ustica in collaborazione con l’Area Marina Protetta “Isola di Ustica” organizzano ad Ustica una manifestazione dal titolo “L’Europa per l’Ambiente” che si articolerà in due giornate.

Mercoledì 28 Settembre 2016 alle ore 17,00 presso il Centro Accoglienza dell’Area Marina Protetta in Piazza Umberto I si terrà un Convegno dal titolo: “L’Europa e le politiche energetiche e ambientali” che sarà coordinato da Pietro Puccio, Segretario AICCRE Sicilia e al quale parteciperanno: Salvatore Livreri, Direttore Area Marina Protetta di Ustica, Attilio Licciardi, Sindaco di Ustica, Filippo Martines, Progettista del PAES di Ustica, Roberto D’Agostino, Responsabile del Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia (PSTS), Gianni Chianetta, Greening the Islands e Marco Milazzo, Consulente Scientifico AMP di Ustica.

Nel corso del Convegno i Relatori illustreranno i progetti che sono stati presentati alla Comunità Europea sul tema dei rifiuti, del risparmio energetico, dell’Area Marina Protetta, della mobilità sostenibile da attivare nell’isola di Ustica. Il Convegno si inserisce nel programma di iniziative in occasione del Trentennale dell’Istituzione dell’Area Marina Protetta “Isola di Ustica” (1986-2016).

Giovedì 29 Settembre alle 10,00 presso l’Auditorium Comunale si svolgerà un incontro con gli studenti di Ustica dal titolo “I Giovani e il valore dell’Unione Europea”. L’incontro sarà coordinato  da Pietro Puccio, Segretario AICCRE Sicilia e vedrà gli interventi di Filippo Romano, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Ustica, Attilio Licciardi, Sindaco di Ustica, Tania Licciardi, Assessore Comunale alle Politiche Giovanili e sarà concluso da Eleonora Rappa, Consigliere Nazionale dell’AICCRE.

L’incontro vuole sensibilizzare le giovani generazioni alle problematiche dell’Europa in una fase in cui da molte parti si levano voci favorevoli all’interruzione del processo di rafforzamento dell’Unione Europea. L’AICCRE intende promuovere una migliore conoscenza delle istituzioni comunitarie, una migliore utilizzazione dei fondi comunitari e opera in modo unitario con i Comuni e le Regioni d’Europa per la costruzione di una Unione europea federale, fondata sul riconoscimento, il rafforzamento e la valorizzazione delle autonomie regionali e locali.

Ustica, 26 Settembre 2016

URP Comune di Ustica

 

Ustica GEOSUB 2016 – Convegno Scientifico


image1Inizia oggi a Ustica GEOSUB 2016, convegno scientifico di rilevanza internazionale con la partecipazione di 70 congressisti dell’area mediterranea e nord americana. Promosso dall’Area Marina Protetta (nell’ambito delle manifestazioni del trentennale) e dal Laboratorio Museo di Scienze della Terra, il  convegno si articola su 6 sessioni che spaziano dalla geologia all’ecologia, alla archeologia marine, con più di 40 relatori. I lavori si svolgono nel Teatro comunale il 14, il 15 e parte della mattina del 16; seguiranno due escursioni e la visita guidata del Laboratorio Museo.

??????????
^^^^^^^^

image3 image4 image5

Convegno sulla “Strage di Ustica” – “Come un falso mediatico diventa un falso storico”.

 

Sabato 27 giugno 2015, all’Hotel Punta Spalmatore di Ustica,  in occasione del 35mo anniversario della “strage di Ustica”, alla memoria delle 81 vittime precipitate in mare con il DC9 dell’Itavia, il giornalista e Scienziato Franco Foresta Martin, in un convegno al quale hanno partecipato molti insegnanti venuti da tutta Italia, ha chiaramente illustrato come, spesso, un “falso mediatico diventa un falso storico”. Ustica con quell’incidente con c’entra affatto.
L’aereo è stato presumibilmente abbattuto da un missile  fra 110 e 120 km a nord di Ustica, in un punto del Tirreno a metà strada fra
Ponza e Ustica.

IMG_7724 Come un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storicoCome un falso mediatico diventa falso storico

Convegno sulle attività subacquee organizzato alla grotta azzurra

 Convegno sulle attività subacquee

Ustica, Convegno Arciduca D’Asburgo


Convegno Arciduca D'Asburgo

Ustica, Falconiera – Convegno Arciduca d’Asburgo


convegno. Arciduca d'Asburgo

Riceviamo e pubblichiamo- Convegno a Palermo, Arsenale della Marina Regia

Per opportuna notizia si allega il pieghevole di un convegno in corso a Palermo, ARSENALE DELLA MARINA REGIA. In particolare il giorno 2 dicembre Giuseppe Riccio di Legambiente parlerà del depuratore di Ustica.
Pietro Pomilia

Download (PDF, 180KB)

Ustica: Convegno Biologia Marina


Ustica: Convegno Biologia Marina

Convegno Uomini dell’Azione Cattolica


[ id=20910 w=320 h=240 float=center]

Convegno Aspetti Medico Legali Malattia di Meniere (Palermo) – Riceviamo e Pubblichiamo


Azienda Ospedaliera Universitaria

Policlinico Paolo Giaccone

Dipartimento di Biopatologia e Biotecnologie Mediche e Forensi (direttore Prof Marcello Ciaccio);
Unità Operativa Complessa Medicina Legale (direttore Prof Paolo Procaccianti);
Unità operativa di Audiologia (Direttore Prof. Enrico Martines)
Ambulatorio di Otoneurologia Responsabile dr Aldo Messina

Palermo sede del primo confronto in Italia tra pazienti affetti da Malattia di Menière, audiologi, medici legali, magistrati e responsabili medici dell’INPS e dell’ INAIL con l’ obiettivo di fornire alle varie Commissioni per l’accertamento degli stati di Invalidità eventuali utili dati oggettivi per la definizione del giudizio medico legale per questi cittadini.

Il convegno è organizzato dall’Unità Operativa di Medicina Legale , diretta dal prof Paolo Procaccianti e dall’Istituto di Audiologia, diretto dal Professor Enrico Martines del Policlinico di Palermo, in collaborazione con l’Associazione Italiana Malati di Menière , presieduta dal dr Maurizio Marendino. L’incontro, che sarà coordinato dal dr Aldo Messina, responsabile dell’ambulatorio di otoneurologia del Policlinico di Palermo, avrà luogo presso l’Aula dell’Istituto di Medicina Legale dell’Università di Palermo il prossimo primo dicembre, con inizio alle ore 9.00. L’Associazione che rappresenta i portatori di Continue reading “Convegno Aspetti Medico Legali Malattia di Meniere (Palermo) – Riceviamo e Pubblichiamo”

Convegno sui trasporti marittimi Isole Minori


comune-ustica-5COMUNE di USTICA

Ustica 19.07.12

ANCI SICILIA
IllMo Sig Presidente Dr Giacomo Scala

E p.c. Sig assessori
Responsabile Trasporti
Coordinatore “ Gruppo partite IVA”

OGGETTO: Richiesta sala Villa Niscemi per convegno sui trasporti marittimi Isole Minori

La scrivente amministrazione intende organizzare per il giorno 03.08.12 alle ore 10.00 una conferenza stampa sul tema della crisi dei trasporti marittimi da e per le isole minori siciliane.

Saranno presenti i sindaci delle isole minori siciliane, i rappresentanti sindacali dei Marittimi (FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FEDERMAR CISAL, UGL Mare, USCLA UNCRiM) ed i rappresentati degli ormeggiatori portuali. Saranno invitati l’assessore Regionale alle infrastrutture ed i dirigenti dell’assessorato regionale trasporti e delle compagnie di navigazione.

Con la presente desidero chiedere la disponibilità della Sala di Villa Niscemi.

Confidando nella vs ospitalità porgo cordiali saluti.

IL SINDACO
Aldo Messina

 

Convegno aspetti sociali malattia di Meniere

Il 13 novembre convegno su Aspetti Sociali della Malattia di Meniere.

Realizzato con l’associazione italiana Malati di Meniere, è rivolto prevalentemente alle persone affette da questa patologia. Pertanto si è scelta una sede istituzionale, la Provincia Regionale di Palermo via Maqueda, si è dato poco spazio agli interventi a carattere medico ( 15 ‘) e più tempo ad un auspicabile scambio di idee.

Tra i relatori Nadia Gaggioli, viene da Bologna ed è il presidente nazionale dell’associazione italiana Malati di Meniere ed il dr Luigi Califano  (ORL  di

Benevento) che da anni cura per conto dell’Associazione la divuolgazione delle problematiche relative alla patologia.

Vi Aspetto

Dott. Aldo Messina

——————————

P.S.  – COMUNICAZIONE del Sindaco Aldo Messina:

DOMANI 03  Novembre  Giunta Comunale;

Dal 4 al 6 Novembre  sarò a  Perugia  per un  convegno;

giorno 07 Novembre (Fine Santa Messa), come da circolare della Prefettura, Festa dell’Unità Nazionale

aldomes

Convegno sul confino coatto a Lipari


Convegno sul confino coatto a cura di Peppe Paino – Lipari.biz…

Il 28 e 29 maggio p.v. si terrà a Lipari, nelle isole Eolie, un convegno promosso dal Centro Studi Eoliano dal titolo “La lunga notte di Lipari. Anarchici e socialisti al confino coatto”-

Le isole Eolie, e in particolare Lipari nel periodo fascista, sono state protagoniste di una triste pagina della storia italiana, in quanto destinazione di numerosi oppositori al regime che vi hanno trascorso periodi più o meno lunghi di soggiorno obbligato.

Il Centro Studi di Lipari – nato quasi trent’anni fa proprio per ricostruire le vicende umane legate al confino fascista nell’isola di Lipari attraverso pubblicazioni e convegni – negli ultimi due anni ha compiuto una serie di lunghe ricerche che sono state riassunte nel volume “La Lunga Notte di Lipari” di Giuseppe La Greca che sarà presentato in occasione del Convegno.

Il convegno si terrà presso la Chiesa dell’Immacolata nel Castello di Lipari, che è proprio il luogo nel quale i coatti erano tenuti segregati per buona parte della loro giornata.

L’agenda del convegno – il cui comitato organizzatore è presieduto da Alberto La Volpe – prevede una fitta alternanza di studiosi provenienti dalle maggiori università italiane tra i quali: il prof. Piero Craveri dell’Università di Napoli, il prof. Santi Fedele dell’Università di Messina e il prof. Giuseppe Tamburano della Fondazione Nenni.

Sono previsti anche interventi di altri relatori d’eccezione, esperti sul tema: Giorgio Benvenuto, Giuseppe La Greca, Paolo Mauri, Angelo Raffa, Lidia Ravera e Marcello Sorgi. Saranno presenti anche i responsabili del Centro Studi di Ustica e Lampedusa, che completeranno il quadro con la storia del confino coatto in queste isole, e verranno presentati anche i risultati di una ricerca fatta su questo tema dagli studenti dell’ITC di Lipari.

Il Convegno sarà affiancato da una mostra fotografica sul confino coatto a Lipari e dalla rappresentazione teatrale della novella del Decamerone “Gostanza e Martuccio” ambientata a Lipari, a cura del Piccolo Borgo Antico di Lipari.

Per vedere il programma cliccare qui; la partecipazione è libera, tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Convegno – Delegazione di Ustica


[ id=1260 w=320 h=240 float=center]

Servizio di prevenzione e cura delle malattie Epatobiliari

ustica porto aereaIl Prof. Silvio TRIPI del Policlinico “P. Giaccone di Palermo, coadiuvato dalla Dottoressa Amedea Alessandri ha tenuto questa mattina ad Ustica una conferenza per l’attuazione di un progetto sul “Servizio di prevenzione e cura delle malattie Epatobiliari”.

steatosiObiettivo primario del progetto è quello di valutare la prevalenza e l’incidenza delle epatiti cronache in relazione all’etiologia in campioni  di popolazione generale appartenenti ad ambienti diversi quali: Roccapalumba piccola città collinare rurale con popolazione intorno a 2000 abitanti localizzata a circa 60 Km dalla città di Palermo. Ustica, piccola Isola posta a 36 miglia dalla città di Palermo con circa 1300 abitanti. Palermo, città capoluogo della Sicilia con circa 1.000.000 di abitanti.

convegnoObiettivo secondario del progetto, in relazione alle diverse aree epidemiologiche, è quello di cercare di identificare i fattori di rischio di tali epatopatie con particolare riferimento  al ruolo delle infezioni virali, dell’alcool, l’uso di farmaci potenzialmente epatolesivi (anche la comunissima aspirina è uno di questi), gli aspetti genetici ed ambientali. Gli abitanti di Ustica dai 18 ai 70 anni verranno esaminati nel periodo compreso tra il 14/11/2009 ed il 18/01/2010  in giorni prefissati (normalmente il sabato).

sala convegnoSul tema sono intervenuti  il Dott. Aldo Messina, Sindaco di Ustica, il Dott. Maurizio Severino ed il Dott. Mariano Scalisi