Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????
???????

L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????
???????

L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????
???????

L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????
???????

L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
 è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,

ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
è ingrato chi lo dissimula, è ancora più ingrato chi non lo rende,
ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
è ingrato chi lo dissimula, è ancora più ingrato chi non lo rende,
ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

assima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno

L’ingratitudine

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
è ingrato chi lo dissimula, è ancora più ingrato chi non lo rende,
ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

assima di Seneca

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


L’ingratitudine…

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,
ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

^^^^^^^^^^

COMMENTO:

Da Ustica Tonino Arnò

in un mondo dove non esiste più la riconoscenza fa forse, ancora più impressione sapere che Seneca sia nato tra il III e IV secolo a.C. e sia molto ma molto attuale!

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,
ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Seneca

Aforismi, Citazioni, Proverbi…del giorno


L’INGRATITUDINE …

“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,
ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Massima di Seneca

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


“È ingrato chi nega il beneficio ricevuto,
è ingrato chi lo dissimula,
è ancora più ingrato chi non lo rende,
ma il più ingrato di tutti è colui che lo dimentica”

Seneca