Ustica, Mercatino estivo


Ustica, Mercatino estivo

Ustica, mercatino settimanale estivo


Ustica, mercatino settimanale estivo

Ustica, mercatino estivo


Ustica, mercatino estiv

Ustica, mercatino estivo


Ustica, mercatino estivo
Ustica, mercatino estivo

Ustica, punto di ristoro estivo


 Punto di ristoro estivo
Punto di ristoro estivo

Intrattenimento estivo in piazza


Intrattenimento estivo in piazza
Intrattenimento estivo in piazza

Collegamenti con le Egadi. Il Sindaco Pagoto chiede proroga del servizio estivo alle compagnie di navigazione.


 

ustica-lines2L’Amministrazione Comunale delle Isole Egadi, così come fatto dal Comune di Lipari e dalle Eolie, ha inoltrato formale richiesta di proroga, alla Ustica Lines e alla Compagnia delle Isole, del servizio estivo da e per le Isole, di altre due settimane.

Considerato il protrarsi della stagione ancora in corso, con il flusso consistente di turisti che frequentano le isole e hanno in programma di farlo, verosimilmente, per l’intero mese di settembre, e considerate le manifestazioni organizzate e poste in essere dall’Amministrazione Comunale per le settimane a venire, con il costante obiettivo della destagionalizzazione, il sindaco Giuseppe Pagoto ha chiesto alle compagnie di navigazione di tenere conto di questi fattori determinanti e delle conseguenti esigenze del territorio e degli utenti, garantendo gli orari estivi, e quindi maggiore possibilità di mobilità e collegamenti, sia per Trapani che per Marsala. L’orario estivo entra in vigore ogni anno il 20 giugno e termina il 10 settembre.

Fonte: TVI

Incontro cena di lavoro


” Il servizio continuativo estivo dei Vigili del Fuoco di Ustica inizierà immediatamente non appena la Regione avrà trasferito le somme, inserite in un apposito capitolo di spesa, al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo. Al tempo stesso il previsto corso di Pronto Soccorso ad essi destinati, per il quale non è necessaria copertura finanziaria regionale, inizierà nelle prossime settimane”

E’ uno degli aspetti dell’incontro cena di lavoro organizzato ieri da me, presso un ristorante palermitano, al quale hanno partecipato il Comandante Provinciale dei VVFF, Ing Gaetano Vallefuoco, il direttore sanitario dell’ASP 6, dr Anna Rita Mattaliano, il Comandante della Capitaneria di Porto di Palermo, ammiraglio Francesco Carpinteri e l’avvocato Giancarlo Pellegrino( anche per questo incontro non è stato utilizzata alcuna somma dell’amministrazione comunale).

Sono stati definiti tempi e modi dell’attività di pescaturismo, il riordino dell’area portuale Santa Maria, l’organizzazione del servizio dei Vigili del fuoco e il riordino dell’assistenza sanitaria( utilizzo dei VVFF e delle motovedette per particolari casi di emergenza sanitaria) .

Aldo Messina