Riceviamo e pubblichiamo – Acufeni e Vertigini in età pediatrica” – Palermo 24 febbraio


Download (PDF, 170KB)

Download (PDF, 193KB)

Simpatiche “ragazze” della terza età


[ id=20306 w=320 h=240 float=center]

Giovane di spirito della terza età


[ id=20261 w=320 h=240 float=left] PAROLE DI UN ARTISTA, INVIATE SUL FINIRE DI UN 2 NOVEMBRE

D: La consapevolezza aiuta l’artista a non disperarsi?

R: Offre una disperazione diversa: più dignitosa, mi sembra.

Avere osservato la natura in quella che l’uomo chiama decadenza aiuta a rendersi conto che non c’è una vera differenza tra vecchiaia e gioventù. Solo l’esteta pensa che sia bello solo il perfetto; ma la perfezione è per definizione un momento, e come tale è ferma, quindi morta.

La natura ci insegna che la bellezza è il passaggio, l’attraversamento, l’intera esistenza.

E allora la vecchiaia è bella esattamente quanto la gioventù, e la morte si può guardare con un po’ più di lucidità. Però è un concetto che richiede fatica e la gente preferisce banalizzare.

Giuliano Mauri
(inviata da Paola Capitani)

 

Alla sua età… ha necessità di prendere bene la mira…


[ id=19688 w=320 h=240 float=center]