Ordinanza sindacale a garanzia dei servizi essenziali


In attesa del definitivo intervento della Protezione Civile Regionale, il sindaco di Ustica, Aldo Messina, con apposita ordinanza sindacale, valida trenta giorni, ha predisposto, a garanzia dei servizi essenziali, un viaggio straordinario della motonave Helga della NGI, con partenza domani da Palermo alle ore 11.00.

Sulla motonave troveranno ospitalità due articolati di carburante per il funzionamento del dissalatore, due per la centrale elettrica,due scarrabili per il trasporto alla discarica di Castellana dei Rifiuti Solidi urbani (RSU), un carico di bombole ed i mezzi privati.

Purtroppo la società che trasporta il carburante per il distributore e quello per la centrale elettrica è la stessa e ha disponibili solo due mezzi (uno è impegnato per rifornire l’isola di Favignana) e petanto non è possibile sfruttare questo viaggio per aumentare le riserve di combustibile per gli automezzi..

La Helga trasporterà anche un carico di paglia per alimentare alcuni asini usticesi. L’isola al momento ospita, infatti, una bambina intollerante al latte vaccino, che può essere alimentata solo con latte d’asina. Evidente che il mancato arrivo dell’alimento per gli asini avrebbe comportato conseguenze anche per la salute della neonata.

Al momento non è stato necessario programmare il trasporto di bestiame per la macellazione.

La Helga attraccherà prima su Cala Santa Maria e poi su Cala Cimitero e pertanto non si dovrebbero creare “interferenze”con la motonave Isola di Vulcano che domani attraccherà sul secondo molo

 

Aldo Messina

 

ARS: Ruggirello e Savona firmano OdG emendamento a garanzia collegamento isole


In seguito all’incontro tenutosi questo pomeriggio con la dott.ssa Cettina Spataro, assessore al Turismo della provincia di Trapani, e il Dott. Ignazio Galoppo, Pres. del Consiglio di Trapani, l’On. Paolo Ruggirello, Capogruppo Mps all’Ars, e l’On. Riccardo Savona, presidente della commissione Bilancio all’Ars, firmano un odg in cui chiedono l’impegno del Governo affinchè siano prorogati i termini per garantire i collegamenti effettuati dalle navi RO.RO. per le isole di Pantelleria, Ustica ed Egadi .

A tal fine sarà altresì presentato un apposito emendamento al ddl omnibus (n.900) depositato in Commissione Bilancio, con il quale sono reperiti 3 milioni di euro.

> Domani stesso l’Assessore regionale alle Infrastrutture, Andrea Vecchio, incontrerà gli armatori che effettuano il collegamento nelle cinque Isole, per il trasporto rifiuti e merci pericolose, affinchè si possa scongiurare la sospensione del servizio nelle more di definire le procedure necessarie per l’espletamento dello stesso.

> “Mi auguro che sia l’Ordine del giorno che l’emendamento siano approvati in tempi brevi” – chiarisce l’On. Ruggurello – “affinchè siano garantiti i collegamenti con le Isole, che stanno vivendo uno stato di agitazione non indifferente. Ed inoltre richiamo al buon senso stesso gli armatori, la cui disponibilità sarà determinante per garantire la continuità del servizio”

============

Insoddisfatti Sindaci 

I sindaci delle isole minori siciliane si ritengono assolutamente insoddisfatti dalla nota degli onorevoli Savona e Ruggirello in quanto i tre milioni annunciati sono neanche la metà dei sette necessari per il proseguimento delle tratte. Inoltre non è dato sapere se da dove , come e quando saranno disponibili le somme ed infine, fatto ben più grave, i sindaci delle isole minori sono riuniti in III commissione unitamente all’ufficio di Presidenza della stessa commissione, dopo che l’On Savona ha riferito non poiterli ricevere ed ora invia un comunicato stampa senza ritenere utile un confronto con gli stessi.”Eppure siamo ad un piano di distanza da lui”:

>