Scambio di “informazioni” tra colleghi


Scambio di "informazioni" tra colleghi
Scambio di “informazioni” tra colleghi

Ustica, Centro Accoglienza ed Informazioni


Centro accoglienza ed informazioni
Ustica, Centro accoglienza ed informazioni

Il ciclista, forse, chiede informazioni in merito alle zone “certe” di balneazione


Ciclista chiede informazioni

Affidamento alla CO.RI.S attività informazioni e controllo ambientale AMP Ustica


Affidamento alla CO.RI.S attività informazioni  e controllo ambientale AMP Ustica Affidamento alla CO.RI.S attività informazioni  e controllo ambientale AMP Ustica Affidamento alla CO.RI.S attività informazioni  e controllo ambientale AMP Ustica

Amministrazione trasparente: Incompletezza delle informazioni


 

L'IsolaAbbiamo avuto modo di leggere su facebook un post del sindaco, “non solo chiacchiere”, con il quale portava a conoscenza che con determinazione sindacale aveva nominato “il nucleo di valutazione” e il conseguimento, sulla Bussola della trasparenza, dei 66/66 parametri previsti.

Un ringraziamento va rivolto al segretario comunale, Dr. Ingrassia ed ai suoi collaboratori, che sono riusciti, a seguito del nostro sollecito del 10/02/2014 (allegata), a raggiungere questo importante obiettivo in tempi ristretti.

Oggi, abbiamo ricevuto una nota prot. 938 da parte del Sindaco nella quale le parole democrazia, trasparenza, efficienza, efficacia e produttività enfatizzano tale nota, peccato però che spesso qualsiasi altro nostro pensiero o sollecitazione viene quasi sempre, bonariamente, considerato come un “ricatto” o “una minaccia” come in questo caso.

Ci riteniamo, però, parzialmente soddisfatti in quanto alcune informazioni richiamate dalla legge 33/2013 risultano ancora incomplete ed in particolare i punti b), c) , d), e) dell’Art. 14 e per l’ Art.15 per aver messo a rischio la distribuzione dei premi di risultato non avendo concluso il lavoro, anche sul piano della performance, entro il 31 gennaio 2014.

In merito alla istituzione del nucleo di valutazione ( Differente dall’ Organismo di Valutazione Indipendente – OIV – ) riteniamo che non essendoci un vero e proprio dettame legislativo in merito alla sua obbligatorietà – trattandosi di un Comune di piccola entità con soli 4 Capi Area – tale “valutazione” potrebbe essere demandata direttamente al Segretario comunale, che a noi sembra persona capace e responsabile, risparmiando così, in un periodo di ristrettezze economiche, le indennità per ogni seduta, pari a € 70,00 per ogni componente oltre i rimborsi spese di viaggio e soggiorno (Determinazione del Sindaco n° 6 del 20/02/2014).

Sono molti i comuni che hanno provveduto a nominare quale componente unico di valutazione il Segretario comunale.

Uno di questi è il comune di Muscoline (Brescia) con più di 2574 abitanti.

Perché nel nostro non cerchiamo di risparmiare …?

Gruppo di minoranza “ L’ Isola “

 

Ustica, lì 28/02/2014

 

[ id=21281 w=320 h=240 float=left]

Informazioni

[ id=20573 w=320 h=240 float=left] Domani mattina l’aliscafo Masaccio della Compagnia delle Isole partirà da Palermo per Ustica alle ore 06,00 (senza passeggeri) e ripartirà da Ustica per Palermo subito dopo l’imbarco dei passeggeri.

Informazioni


 

aliscafo Mantegna  L’agenzia Militello informa che domani mattina, 7 Novembre, l’aliscafo  Mantegna partirà da Palermo alle ore 05,30 e ripartirà da Ustica, come  da orario, alle ore 07,00

 

 

Richiesta supplemento d’informazioni al “Talebano”


[ id=19917 w=320 h=240 float=center]

Il trio del centro informazioni


[ id=19757 w=320 h=240 float=center]

Informazioni utili per i produttori di lenticchie di Ustica


[ id=19544 w=320 h=240 float=left]  Volevo portarvi a conoscenza che, grazie al lodevole impegno profuso da Valentina Pillitteri, ed alla collaborazione di Palmisano Carmelo, e non ultimo l’intervento dei dipendenti del CRA-SEMENTI (Ex ENSE: Ente Nazionale Sementi Elette) si sta cercando di debellare la patologia, che in questi ultimi anni ha distrutto parecchi campi di lenticchia di Ustica. Questa patologia finalmente ha una forma ed un nome FUSARIUM. Il fusarium è un fungo che si nutre dell’apparato radicale della pianta, non facendo arrivare le sostanze nutritive alla pianta stessa, pertanto durante la fase di fioritura la pianta muore, senza riuscire a produrre frutto. [ id=19545 w=320 h=240 float=right] La cosa positiva che tutto ciò che occorrerà sarà naturale, e quindi all’interno della produzione biologica. Verranno fatti dei campi sperimentali, in cui verranno “porzionati” degli spezzoni di terreno, in cui si faranno delle prove con diversi sistemi, per cercare la soluzione migliore. Peccato che questo lavoro era stato fatto anni prima, ma non si conoscono i risultati.

Pasquale Palmisano
Azienda Agricola “U Baruni”

Richiesta maggiori informazioni da Rosario Salerno e Giusy Alaimo


Dear Rosario: I got your response about the Pittari’s. Some of the names you sent me are in mine, but let me send you what I have:

Antonio Basile born about 1803. died before 1877. married to Rosalia Mascari, she was born about 1780 and died 24 November 1852. They had a child named Rosalia Basile and married Guiseppe La Rosa.

Guiseppe LaRosa and Rosalia Basile married 17 July 1825, children were: Bartholome and Rosalie who married Felice Rando. Her 2nd marriage was to Guiseppe Alaimo (Alajamo) in 1857.

Giovanni Caserta born before 1802 and married Marianna Basile, she was born before 1802.

Antonio Pittari born about 1804 and died 28 February l828. He married Rosalia Randazzo. She was born about 1804 and died 2 December 1859. They had a son Francesno Pittari who married Maria Caserta. I may be mistaken, but I have Marrianna as their daughter. She was born 23 January 1857 and died 5 April 1934 in San Jose, California, USA. She was married to Giovanni? and her 2nd marriage was to Felice Alaimo.

When was Carolina (her sister) born?

Antonio Pittari’s father was: Guiseppe Pittari who married Anna Tauro.

Thank you, Claudia

———————

Hi Giusy: The picture that I put on Usticasape of my family, you wrote that it “Looks a bit like my grandfather”.

Giuseppe Alaimo was born 23 August and was married 18 April 1857 (that was his 2nd marriage). He died 15 November 1908. His 1st wife was Maria Rosa Desimone? His 2nd wife was Rosalia LaRosa.

—————— Traduzione

Caro Rosario: ho ricevuto la tua risposta sui Pittari. Alcuni nomi che mi hai mandato ce li ho, permettimi che ti mando cosa io ho.

Antonio Basile è nato circa nel 1803 e morto prima del 1877. Sposato con Rosalia Mascari, è nata intorno al 1780 e morto 24 novembre 1852. Hanno avuto un figlia di nome Rosalia Basile e ha sposato Giuseppe La Rosa.

Giuseppe La Rosa e Rosalia Basile si sono sposati il 17 luglio 1825, i figli sono: Bartholome e Rosalie che ha sposato Felice Rando. Il suo secondo matrimonio è stato quello con Giuseppe Alaimo (Alajamo) nel 1857.

Giovanni Caserta nato prima del 1802 e sposò Marianna Basile, è nata prima del 1802.

Antonio Pittari è nato circa il 1804 e morto 28 febbraio l828. Ha sposato Rosalia Randazzo. E ‘ nata circa 1804 e morì 2 dicembre 1859. Hanno avuto un figlio Francesno Pittari che sposò Maria Caserta. Potrei sbagliarmi, ma ho Marrianna come loro figlia che è nata il 23 gennaio 1857 e morì il 5 Aprile 1934 a San Jose, California, USA. Era sposata con Giovanni? e il suo secondo matrimonio è stato quello di Felice Alaimo.

Quando è nata Carolina (sua sorella)?

Il padre di Antonio Pittari era Giuseppe Pittari che sposò Anna Tauro.

Grazie, Claudia

—————–

Ciao Giusy: La foto che ho messo su Usticasape della mia famiglia, hai scritto che “sembra un po’ ‘come mio nonno”.

Giuseppe Alaimo è nato il 23 agosto e si è sposato 18 Aprile 1857 (questo era il suo secondo matrimonio). Morì 15 Novembre 1908. La sua prima moglie era Maria Rosa Desimone? La sua seconda moglie era Rosalia La Rosa.

Grazie, Claudia (Alaimo) Wilson

 

 

 

Richiesta informazioni sulla famiglia ALAIMO


Claudia WilsonGood Morning! I am looking for any Alaimo’s on the island of Ustica. my Great-Grandparents were born there. his name was FELICE ALAIMO born 22 Dec. 1860. Married MARIANNA PITTARI. his father’s name was GUISEPPE ALAIMO born 1823. Married ROSALIA LA ROSA. would like to find out more about Guiseppe family and who his parents were and also Rosalia’s

Thank you very much. Enjoy your day!

 —–

Buongiorno! Cerco qualsiasi Alaimo sull’isola di Ustica. I miei bisnonni sono nati lì. Il suo nome era FELICE ALAIMO nato 22 Dicembre 1860. Sposato MARIANNA PITTARI. Il nome di suo padre era GIUSEPPE ALAIMO nato 1823. Sposato ROSALIA LA ROSA. Mi piacerebbe avere maggiori informazioni sulla famiglia di Giuseppe, e chi erano i suoi genitori e anche quelli di Rosalia

Grazie mille. Godetevi il vostro giorno!

^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO/RISPOSTA

Dalla California Claudia Wilson 

Hello Rosario: I don’t have much on the Pittari’s ro anything on the Basile. I would like to find out more about the families. I have Francesno Pittari who married Marie Caserta as being Marianna’s parents and I have no children except for Marianna who married my Great Grandfather, Felice Alaimo.
The names in the family lines are:

Ciao Rosario: io non ho molto dei Pittari non so nulla su Basile. Mi piacerebbe saperne di più sulle famiglie. Ho Francesco Pittari che ha sposato Marie Caserta essendo i genitori di Marianna che non ha figli, tranne per Marianna che ha sposato il mio bisnonno, Felice Alaimo.
I nomi delle linee di famiglia sono:

BASILE – RANDAZZO – LA ROSA – MARTELLO – CALMORA – PALMISANO – MASCARI – CASERTA

as far as I know right now. Sounds like we are Cousins—that would be so great! Do you have dates for these people you told me about? I will stay in touch.
Thank you. And have a good day!

per quanto ne so al momento. Sembra che siamo cugini — che sarebbe così grande! Avete date per queste persone che mi hai detto? Starò in contatto.
Grazie. E avere una buona giornata!

Claudia Wilson

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Rosario Salerno

May name is Rosario Salerno  son of the late Giovanni and late Geneva Basile who was the daughter of Antonino Basile and Pittari Carolina i think sister of Marianna Pittari. One of my aunt, my mother’s sister, was Rosa Basile and was married to Alaimo Giuseppe had a son named Dominic, who died about two years ago, leaving four children named Joseph, Rosa, Nunzia Onofrio all my cousins who are all alive and cousin in 2nd degree. I leave in Ustica – Palermo-Sicily-Italy.

Sono Rosario Salerno figlio del fu Giovanni e della fu Basile Ginevra che era figlia di Basile Antonino e Pittari Carolina penso sorella di Marianna Pittari. Una mia zia sorella di mia madre Basile Rosa era sposata con un certo Alaimo Giuseppe ebbe un figlio di nome Domenico che è deceduto circa due anni fa lasciando quattro figli di nome Giuseppe, Rosa, Onofrio e Nunzia tutti in vita sono tutti miei cugini in 2° grado. Io vivo ad Ustica – Palermo- Sicilia-Italia.

 

 

INFORMAZIONI UTILI

 


Nella certezza di fornire a tutte le Società calcistiche che con l’ASD Ustica e l’ASDUC Ustica partecipano ai campionati rispettivamente di 3a categoria gir. “A” e calcio a 5, gir. “A” serie D un servizio utile, il nostro Sito comunica volentieri quanto segue ………...

Salve, sono il Vice-Presidente dell’ASDUC (Associazione Sportiva Dilettantistica Ustica Calcetto). Come anche collaboratore del Sito isolano USTICASAPE curo uno spazio all’interno del quale ogni settimana alla vigilia di ogni partita faccio una breve presentazione della Società prossima avversaria dell’Ustica e pertanto riceverete di volta in volta una mia mail con brevi domande (nascita e composizione della Società e organico, obiettiivi, commento al campionato ecc.) alla quale sono certo mi userete la cortesia di risponere. L’intervista sarà pubblicata sul Sito sabato mattina; un’altro spazio curo poi dedicato alla pubblicazione dei risultati, classifica, prossimo turno e commenti. A questo proposito mi rivolgo ulteriormente alla vostra cortesia per chiedervi se settimanalmente appena in possesso del vostro risultato gentilmente potete in breve tempo comunicarmelo con una mail o se preferite con un SMS al mio numero di cellulare.(338.5950836). Analogamente farò io la stessa cosa comunicandovi il risultato dell’Asduc. Un’ultima richiesta: per una migliore resa grafica gradiremmo abbinare all’articolo la foto della vostra squadra. Vi prego volerne inviare una recente direttamente all’indirizzo del Sito Usticasape (pietro.bertucci42@gmail.com). Si ringrazia per la gentile attenzione. Al piacere di fare la vostra diretta conoscenza (cosa che con piacere ho già fatto con il gentilissimo e ospitale Sig. Castro e tutto lo “staff” del Villaurea) e nell’assicurarvi che sarete i benvenuti quando il calendario vi assegnerà la trasferta nell’Isola (condizioni meteo-marine permettendo) porgo cordiali saluti

 

Mario Oddo

P.S. Per ulteriori informazioni, relativamente alla trasferta ad Ustica visionare sempre su www.usticasape.it le previsioni meteo andando a destra del sito alla voce “METEO E VENTI” (windfinder) o su “PREVISIONI METEO” (Meteo.it su Ustica)

 

 

Collegamenti a singhiozzo oggi con Ustica


[ id=15012 w=320 h=240 float=left]Questa mattina l’aliscafo Tiziano della Compagnia delle Isole è rimasto fermo ad Ustica, forse a causa dell’onda lunga che “disturba” la navigazione. La nave Isola di Vulcano effettuerà regolarmente la corsa. Il Catamarano della Ustica Lines ha effettuato prevista sosta settimanale.
L’Aliscafo Tiziano dovrebbe effettuare  la corsa delle 13,00.
PREVISIONI:  Nulla di buono per domani  con venti forti provenienti da SSE.
P.S. (ore 14,40) L’aliscafo dovrebbe fare la corsa delle 15,30 per Ustica e ripartire, dopo lo sbarco per posizionarsi al porto di Palermo

 

Alcune informazioni sulla sanità

 


Risposte concrete dopo il mio incontro in assessorato regionale alla sanità di qualche settimana fa.
Immediatamente è stata inviata un’equipe di psicologi che sta affrontando i problemi dei ragazzi usticesi.
Ieri l’Assessorato Sanità ha informato che è stata portata avanti la mia richiesta di prorogare di sei mesi ( da novembre a maggio prossimi) l’attivazione della Camera iperbarica in Ustica sì da garantire la presenza sull’isola di un anestesista rianimatore e di un infermiere professionale
Sempre ieri ci è stato comunicato che il gruppo 118 di Caltanissetta è disposto a venire ad Ustica per attivare un corso di Pronto soccorso che consentirebbe la guida dell’ambulanza a personale esperto. Prossimamente stabiliremo un calendario e con avviso pubblico reperiremo il personale volontario.

Aldo Messina

 

A.S.D.U.C. – Associazione Sportiva Dilettantistica “Ustica Calcetto”. – Informazioni


[ id=14851 w=320 h=240 float=left] Ho avuto notizia ieri della affiliazione alla FIGC della nostra  A.S.D.U.C. – Associazione Sportiva Dilettantistica “Ustica Calcetto”.

In data 20 ottobre p.v. ( Sabato) inizierà il campionato di calcetto e la prima gara l’A.S.D.U.C la giocherà in casa.

Abbiamo scelto la giornata di sabato pomeriggio per l’espletamento della gara per ottenere, oltre all’importante aspetto sportivo, anche quello della socializzazione con la conoscenza di altre realtà fuori dell’Isola da parte dei ragazzi partecipanti facendoli “uscire” dalla routine quotidiana.

Ovviamente il tutto ci comporta maggiori costi di gestione rispetto alla semplice partita giocata nella mattinata della domenica ( si partiva al mattino e si rientrava al pomeriggio) e avremmo evitato costi aggiuntivi di pernottamento e cena.

Ma la dirigenza dell’associazione ha preferito questi costi in più per dare la possibilità ai nostri ragazzi di “svagarsi” magari confrontandosi con altre realtà.

E’ indubbio che l’Isola avrà, grazie alla nostra scelta, anche un suo ritorno economico: le 14 associazioni avversarie saranno “costrette” ( salvo caso eccezionali che la Federazione ci segnalerà) a sostare nell’Isola 1 notte, ed anche questo può essere utile a far conoscere l’Isola in modo diverso rispetto l’estate. Vero è, però, che noi saremo costretti per ben 14 volte ad andare in trasferta.

Sto cercando di ottenere una tariffa scontata per le squadre di calcetto ospiti in modo che saranno più numerose le loro presenze anche con i loro familiari. Rimane da trovare, anche se quasi individuata, qualche struttura – aperta durante l’inverno – che sarebbe disposta a praticare dei prezzi ridottissimi per il pernottamento e la cena ai ns. avversari ma pur sempre graditi ospiti.

S.re Militello

^^^^^^^^^^

Da Ustica Fabio Ailara 

Metto a disposizione la struttura Dell’ hotel Clelia per gli ospiti sportivi, se richiesta farò ns migliore offerta, comunque è una bella iniziativa, lo sport fortifica la gioventù.

^^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

I miei complimenti al Presidente e a tutto il resto dello staff. Sarebbe stato un peccato non approfittare della disponibilita’ ed impegno di Cannilla e Martucci due grossi esperti nel settore dello sport. E ora Ustica invece di essere divisa nel calcio si e’ moltiplicata, infatti da una squadra di calcio si e’ passati a due… Viva lo sport praticato che e’ diverso da quello guardato in TV. E che bella occasione che viene presentata ai ragazzi per uscire dalla, diciamo, monotonia isolana invernale insieme a qualche genitore per passare un interessante e diverso weekend in citta’. Ci sara’ qualche spesuccia ma non penso che nessuna famiglia andra’ in rovina per accompagnare il figlio 10 volte l’anno circa in trasferte; non dimentichiamo che questi piccoli sacrifici sono degli investimenti sui propri figli ed inoltre che le squadre avversarie pernottando ad Ustica porteranno un pochino di commercio e “movimento” nell’isola. Belle notizia anche dalla squadra di calcio ad 11 ( l’aggressivita’ e perseveranza spesso paga ) che dovrebbe essere in grado di disputare il campionato Federale. Non e’ mai producente aspettare che le cose vengano fatte dagli altri. Secondo me siamo sulla buona strada ( chi fa da se fa per 3 ! ), dopo quanto di buono fatto vedere e realizzato da P.Iva, inclusi gli importantissimi corsi di scuola Alberghiera che saranno tenuti a Palermo ora c’e’ anche il Calcio con addirittura due squadre. Non e’ che il preludio al risorgere dell’isola che, non ci sono dubbi con idee e formule nuove, si realizzera’.

 

Richiesta informazioni


Turisti “inferociti” perchè il bus di pomeriggio non passa e non ci sono comunicazioni a riguardo. Almeno qualcuno desse a loro ma anche a noi comunicazioni a riguardo.

Grazie
Fabio Ailara

^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Valeria Russo

E quelli che hanno fatto l’abbonamento rimangno fregati…come è successo a me.

 

Centro accoglienza informazioni – interno


[ id=13282 w=320 h=240 float=center]

Il Sindaco informa


[ id=13239 w=320 h=240 float=left] L’incontro in Commissione Bilancio sul tema dei trasporti nelle isole minori è saltato e rinviato a martedì, poiche, a causa delle dimissioni dell’assessore EELL Caterina Chinnici, non avrebbero potuto partecipare nè il Presidente Raffaele Lombardo nè l’assessore Gaetano Armao.

Al momento i sindaci di Ustica, Aldo Messina, di Favignana, Lucio Antinoro , Favignana con il Presidente del Consiglio Massimo Lo Schiavo, Salina, Federica Masin, assessore di Lipari ed il commissario di Pantelleria, Giuseppe Piazza si sono recati presso la III Commissione dall’ufficio di presidenza al completo( l’On Salvino Caputo-Presidente- , l’On Pino Apprendi -Vice presidente- , l’on Toni Scilla -Segretario- .

Siamo in attesa dellOn Savona prtesidente dells Commissione Bilancio e chiederemo seduta stante l’incontro con il Presidente Lombardo

Se tale richiesta dovesse essere disattesa, o dovesse risultare infruttuosa, i sindaci proseguiranno con l’occupazione della sede della Commissione ed invitando i cittadini delle loro isole ad intramprendere allo stesso tempo azioni di lotta.

Il momento appare particolarmente importante poichè domani alle 12 gli armatori che gestiscono le linee navali per le isole minori sono stati convocati dall’assessore ai trasporti Andrea Vecchio che probabilmente avrebbe chiesto loro di proseguire il servizio. Ipotesi che, stante il fallimento dellincontro di oggi appare improponibile.

Sta arrivando qui Fulvio Bellomcapo di gabinetto di Vecchio e con lui Savona. Vi teniamo informati

Stiamo facendo fax a Lombardo

P.S. – (ore 17,20) e’ arrivato Bellomo, capo gabinetto assessore Vecchio. Porta la voce del Presidente Lombardo.
Domani si chiederà agli armatori di proseguire il servizio.
Io gli sto dicendo che la credibilità è minima e non vedo perchè dovrebbero accettare.
Lui mi risponde che la situazioine è questa…

 

 

 

 

Inaugurazione Punto Informazioni Turistiche – Infopoint (4)


[ id=13064 w=320 h=240 float=left] Intervento (4)

TONINO AILARA – Prima di tutto voglio ringraziare queste persone che non sono usticesi. Vi ringrazio di essere innamorati di questo nostro scoglio e anche perché vi state “assuppannu” queste nostre storie.

Io non ho avuto mai un ruolo di sindaco e penso di non averne mai e nemmeno altri. Voglio fare una preghiera ai miei confratelli… o noi ci rassegniamo, che tra l’altro è stata la cosa che ci ha portato a fare questo, o altrimenti possiamo fare come lo struzzo…

Voi sapete che io lavoro in banca… è finita! L’Impero romano è durato cento anni… è finito l’impero occidentale… scordiamoci quello che è stato.

Detto questo allo stato cosa dico io… L’isola sta affondando e c’è una barca che per legge è omologata per otto persone, ne salgono otto Te voi pensate che io sono disposto a morire? … ma io salgo sopra la barca. Vediamo come è possibile bay passare l’ostacolo. Ora io non voglio spingere alla disobbedienza. Sapete voi quanto sarebbe costato al comune il lavoro che abbiamo fatto noi volontariamente? Due anni fa quando hanno “scippato” l’erba e il comune ha speso 30.000,00 Euro(il mandato l’ho pagato io). Sappiamo che il Comune non può licenziare gli impiegati mentre io in albergo, invece, li posso licenziare.

Io non voglio difendere questa amministrazione, in quanto nemmeno l’ho votata e nemmeno possiamo contare, per quanto concerne la pulizia, sul prossimo sindaco (bisogna vedere chi sarà questo pazzo…) Comunque io suggerisco al prossimo sindaco, quando si dovrà fare la pulizia delle spiagge o altri lavori simili, di esaminare la possibilità di dare un contributo a dei volontari come gli scout … persone che volontariamente fanno un lavoro che se si deve pagare costa molti soldi e questi lo fanno a poco prezzo e senza badare all’orario.

Per esempio se un autista lavora al comune rispetta le pause e in orario va via, a prescindere se ci sono molte persone da trasportare. La stessa persona se non fosse impiagata al comune girerebbe di continuo. Io, ripeto, non voglio fomentare ad andare contro legge ma non siamo in tempi in cui si può rispettare la legge in tutto , altrimenti affondiamo.

Detto questo un ringraziamento a questi amici Usticesi e teniamoci duri perché siamo tutti sulla stessa barca. Se affonda uno nessuno si salva … affondiamo appresso a lui. Sec’è qualcuno perché scoraggiato non vuole remare io remo più forte non per salvare la pelle sua ma anche la mia. Di nuovo grazie ed ho finito.

SINDACO – Ti ringrazio anch’io… in effetti il messaggio è quello.

Continua…