Ustica, compiacimenti nel mostrare il “simbolo delle virilità”


Compiacimenti nel mostrare  il simbolo delle virilità

Ustica anni ’80 – Bottega d’Arte Nino Bertucci – inaugurazione mostra di pittura


Ustica anni ’80 – Bottega d’Arte Nino Bertucci – inaugurazione mostra di pittura

Roma 2010 – presentazione della mostra usticese “Andar per Mare”.


Roma, mostra usticese andar per mare

Ustica anni ’60 – inaugurazione mostra fotografica presso la bottega d’arte Nino Bertucci


Ustica, inaugurazione mostra fotografica presso la bottega d’arte Nino Bertucci

Ustica bottega d’arte Nino Bertucci, mostra di pittura molto partecipata


Ustica dall’album dei ricordi maggio 1963 – visita mostra allestita dai bambini della IV elementare


Ustica dall’album dei ricordi agosto 1963 – Mostra di pittura Gurrieri


Ustica, Bottega d’Arte Nino Bertucci – Mosta di pittura 1965


Esposta a Bruxelles la mostra del Centro Studi “Il confino politico a Ustica nel 1926-1927”


La mostra del Centro Studi Il confino politico a Ustica nel 1926-1927 “Immotus nec iners” è attualmente esposta a Bruxelles su invito dell’Istituto Italiano di Cultura, organismo del Ministero degli Affari Esteri italiano in Belgio. È allestita nel salone delle esposizioni dell’Istituto dal 24 aprile e resterà fino al 5 maggio prossimi per celebrare il 74° della Liberazione.

L’evento nasce dall’iniziativa di una turista che aveva avuto occasione di apprezzare la mostra visitata in occasione di una sua vacanza sull’isola. È quindi un riconoscimento maturato autonomamente all’esterno del Centro Studi. Ustica conquista con le proprie qualità culturali una ribalta internazionale di prestigio come quella offerta nella Capitale d’Europa.

È, questa, un’ulteriore conferma del prestigio conquistato dal Centro Studi nel mondo della cultura anche oltre confine. Un prestigio meritato per le numerose ricerche, studi e approfondimenti sui vari aspetti della storia e della natura dell’isola: un lavoro di ricostruzione dell’identità culturale dell’isola svolto, ormai da vent’anni, da tantissimi soci, usticesi e non, impegnati con entusiasmo e con rigore scientifico (lo ha ben ricordato in prof. Sassi nel suo articolo pubblicato sull’ultimo numero di Lettera).

Massimo Caserta e Vito Ailara sono gli autori della mostra con la collaborazione data da tanti altri soci e sostenitori del Centro Studi con ricerche, scritti, incoraggiamenti e contributi vari

Il Presidente
Mariella Barraco

Ustica, inaugurazione mostra di pittura – un brindisi con Padre Carmelo


Ustica, inaugurazione mostra- un brindisi con Padre Carmelo

Ustica, inaugurazione mostra di pittura


 inaugurazione mostra di pittura
Ustica, inaugurazione mostra di pittura

Ustica, inaugurazione mostra


Ustica, inaugurazione mostra
Ustica, inaugurazione mostra

 Lunedì 19 novembre ore 18.00 Cappella dell’Incoronata ( Palermo)  inaugurazione Mostra delle opere USTICA e show cooking di Giuffre’.


LE METAMORFOSI NEL VIAGGIO

Ustica bottega d’arte, inaugurazione mostra Bramante


Ustica bottega d'arte, inaugurazione mostra Bramante
Ustica bottega d’arte, inaugurazione mostra Bramante

Ustica, piccola mostra agricola Azienda Longo


Ustica, Piccola Mostra attrezzi agricoli
Ustica, Piccola Mostra attrezzi agricoli

Ustica, inaugurazione mostra di pittura


Ustica, inaugurazione mostra di pittura
Ustica, inaugurazione mostra di pittura

Ustica, inaugurazione mostra di pittura Aldo Riso e Gurrieri


Ustica inaugurazione mostra pittura, Aldo Riso e Gurrieri
Ustica inaugurazione mostra pittura, Aldo Riso e Gurrieri

Ustica, mostra attrezzi del contadino – barili legati alla “varda”


Ustica, mostra attrezzi del contadino - barili legati alla "varda"
Ustica, mostra attrezzi del contadino – barili legati alla “varda”

INAUGURATA AD USTICA LA MOSTRA DELLE OPERE DELLA II^ RESIDENZA D’ARTISTA


È stata inaugurata ieri la seconda edizione della residenza d’artista ad Ustica. Quest’anno sono stati cinque gli artisti selezionati sotto SACS dell’archivio del Polo Museale della Regione Siciliana Palazzo Belmonte Riso con Ustica Villaggio Letterario di Punta Spalmatore. Gli artisti SACS sono chiamati ad interagire con il luogo, con gli usi ed i costumi dell’isola. Gli artisti approdati ad Ustica sono Mario Bajardi, Paola D’Amore, Donatella Lombardo, Rori Palazzo ed Ignazio Schifano. La Dott.ssa Valeria Livigni e Chiara Modìca Donà dalle Rose hanno scelto gli artisti e definito il tema “LA METAMORFOSI, UN’ALLEGORIA TRA ARTE E VITA”.  Gli artisti italiani scelti appartengono a diverse generazioni e con percorsi di ricerca differenti – dalla pittura, alla musica, alla fotografia all’installazione, alla performance. Arrivati ad Ustica, gli artisti sono stati guidati dal prof. Franco Foresta Martin e coadiuvati dall’arch. Anna Russolillo e dalla scrittrice Lucia Vincenti. Gli ideatori di Ustica Villaggio Letterario, hanno aperto l’isola agli artisti dalla geologia, al mare, all’architettura, all’esoterismo, alla vulcanologia, ai costumi.

La Mostra delle opere che ha visto il coinvolgimento di cittadini di Ustica, italiani e stranieri è stata inaugurata dall’attore siciliano Gianni Nanfa alla presenza degli artisti e degli ideatori di Ustica Villaggio Letterario e sarà aperta fino al 31 agosto al Club Punta Spalmatore. Qui il dialogo tra l’arte contemporanea e l’isola dell’isola, il coinvolgimento della memoria storica dei pescatori e dei contadini da Ninì d’Angelo a Mancuso a Longo, la rinascita e la riqualificazione dell’isola di Ustica a partire proprio dalla amore per la terra e per il mare sono tra gli obiettivi del progetto di Residenza Artistica, partita a luglio dello scorso anno e organizzato dal  Polo Museale di Arte Moderna e Contemporanea e da Ustica Villaggio Letterario di Punta Spalmatore al fine di riqualificare la piccola isola tirrenica coniugando l’arte, la cultura ed il turismo.  Ciò permette di offrire al pubblico di Ustica, usticesi, residenti e turisti l’opportunità di conoscere le modalità tecnico-espressive più contemporanee e agli artisti di stabilire un senso di legame fisico-spirituale con i luoghi, con gli abitanti e la memoria della piccola isola dalle mille risorse.

Inaugurazione mostra di fotografia di Vincenzo Ambrosanio


E’ stata inaugurata oggi la Mostra fotografica “Naturalmente Ustica” di Vincenzo Ambrosanio il taglio del nastro è stato effettuato dall’attore Sergio Vespertino. La mostra sarà visitabile al Club del Punta Spalmatore dal 21 luglio al 22 agosto.