Incertezza nei collegamenti con Ustica


[ id=10631 w=320 h=240 float=left]L’agenzia Militello informa che il Catamarano della Ustica Lines è partito regolarmente da Palermo e dovrebbe ripartire da Ustica in orario. La nave Isola di Vulcano,invece, partirà regolarmente da Palermo e ripartirà da Ustica subito dopo lo sbarco in quanto i venti proveniente da SSE creano problemi di permanenza . La nave Ulisse della NGI non effettuerà il viaggio.

Ustica: Ancora disagi nei collegamenti


[ id=10538 w=320 h=240 float=left] La nave Isola di Vulcano della Siremar è arrivata ad Ustica intorno alle 11,00 ma partirà subito a causa delle condizioni meteo marine  che rendono insicura la permanenza nella Cala Santa Maria. Oggi il Catamarano della Ustica Lines effettua riposo settimanale ed è incerta la corsa pomeridiana dell’aliscafo Masaccio della Siremar.

P.S ore 14,50 informa che l’aliscafo Masaccio della Siremar effettuerà regolarmente la corsa pomeridiana da Palermo per Ustica

 

Ustica: Ancora disagi nei collegamenti con Palermo


[ id=10336 w=320 h=240 float=left] È il quinto giorno consecutivo che Ustica è interessata da venti, più o meno forti, provenienti da Est che rendono insicura la permanenza di nave ed aliscafi a Cala Santa Maria e al Cimitero. Anche oggi, infatti, la nave Isola di Vulcano, subito dopo lo sbarco di mezzi e passeggeri, dovrebbe ripartire per Palermo. Il  Catamarano delle Ustica Lines, che è arrivato regolarmente, si fermerà sino a quando le condizioni del tempo lo permetteranno.

P.S. Ore 14,10 – L’agenzia Militello informa che l’aliscafo Masaccio delle Siremar partirà regolarmente alle 15,00 da Palermo, ma rimarrà ad Ustica solamente se le condizioni del mare nel porticciolo lo consentiranno.

Ore 16,30 – Veniamo informati che l’aliscafo Masaccio si fermerà ad Ustica e domani mattina alle 07,00 effettuerà regolarmente la corsa per Palermo

Ustica: anche oggi disagi nei collegamenti marittimi


[ id=10329 w=320 h=240 float=left] Anche oggi, come ieri e l’altro ieri e l’altro ieri ancora, a causa di previsioni meteo incerti, con venti proveniente da ESE, che rendono la permanenza nel porticciolo a rischio, la Nave Isola di Vulcano della Siremar, dopo lo sbarco dei passeggeri, è ripartita per Palermo mentre l’aliscafo Masaccio sempre della Siremar non effettuerà la corsa delle 15,30 da Palermo per Ustica. Il Catamarano delle Ustica Lines oggi non ha effettuato la corsa per riposo settimanale.

NOTA: Rinnoviamo ancora la richiesta al Sindaco e al Presidente del Consiglio per conoscere il loro parere in merito alla fattibilità, come da più parti richiesto, dell’attracco alternativo a Punta Spalmatore, onde evitare continui disaggi a turisti e residenti.

 

Maltempo: Disagi nei collegamenti con Ustica


[ id=8010 w=320 h=240 float=left] Il mare mosso con vento proveniente da WNW questa mattina non hanno permesso i collegamenti con Ustica.

 

Questa mattina disagi nei collegamenti con Ustica


[ id=7848 w=320 h=240 float=]Disagi questa  mattina  nei collegamenti con Ustica a causa del cattivo tempo con mare mosso e venti provenienti da NE. Fermo comunque il catamarano della Ustica Lines per riposo settimanale. Nel pomeriggio sono previsti miglioramenti delle condizioni meteo-marine e l’aliscafo della Siremar potrebbe effettuare la corsa Palermo con Ustica.

P.S. Ore 17,30 – Come previsto, l’aliscafo della Siremar questo pomeriggio è partito regolarmente per Ustica

Disagi nei collegamenti con Ustica

Il mare mosso e il forte vento proveniente da SE ha lasciato in porto traghetti e aliscafi che collegano Palermo con Ustica

Disagi nei collegamenti marittimi con Ustica


Disagi oggi nei collegamenti con Ustica a causa del mare mosso con vento proveniente da N. Ha garantito il collegamento solamente l’aliscafo della Siremar che è partito regolarmente da Ustica, ma è arrivato a Palermo con notevole ritardo.