Ustica, Pasqua incontro e processione del passato


????????????????????????????????????

Giovanni Palmisano (talebano) questa mattina, a modo suo, ha festeggiato la Pasqua cercando di portare allegria per le vie di Ustica


Auguri di serena Pasqua 2020 a tutti


Di certo é innegabile il sentimento di scoraggiamento che pervade tutti noi. 

Nei momenti difficili vorremmo aggrapparci alle persone a noi più care, ma non possiamo farlo. 

La nostra piccola comunità, seppur non toccata da vicino dal virus che sta affliggendo l’umanità, ne sta vivendo le conseguenze economiche e la paura per il futuro. 

Dobbiamo fare tesoro di questi silenzi per farli diventare momenti di crescita e di solidarietà tra noi. 

Le difficoltà ci sono adesso, la paura é adesso, lo sconforto é adesso, il futuro è adesso. Troviamo la forza di alzare la testa, guardiamo il Cristo Risorto che risorgendo ha sconfitto la morte e con questo spirito di fiducia dobbiamo guardare al domani. 

Serena Pasqua 2020 a tutti noi.

I consiglieri comunali

Renato Mancuso
Tania Licciardi
Vittoria Salerno

Ustica, Santa Messa di Pasqua 2019


Aforisma, Citazione, Proverbio… del giorno


Non si è mai soli davanti al mistero della sofferenza: si è col Cristo che dà senso a tutta la vita. Con Lui tutto ha un senso, compresi il dolore e la morte”
(Giovanni Paolo II)

Auguri di buona Pasqua nel segno della speranza 


Che sia per la comunità usticese una Pasqua di salute, di serenità e di riflessione.

Anche nella piccola Ustica, come del resto avviene in tutto il territorio nazionale, quest’anno la ricorrenza della Santa Pasqua, che vede la trionfante Resurrezione del Cristo, non si svolgerà con i fedeli isolani al seguito dei tradizionali riti religiosi della domenica e con gli usticesi, tutti o quasi, pronti a partecipare alla gioiosa scampagnata del lunedì di pasquetta. Necessita che inevitabilmente la Festività debba essere vissuta in forma sia spirituale che aggregativa del tutto diversa.
E’ il caso di dire: chi l’avrebbe mai immaginato!

Le vigenti restrizioni di contrasto alla diffusione del coronavirus impongono anche all’intera comunità isolana un sacrificio difficile da sopportare, quello di stare chiusi in casa e per giunta, beffa sadica, in un periodo d’inizio primavera fortemente invitante ad uscire all’aria aperta, “complice” il risveglio della natura che nell’isola è particolarmente spettacolare.

Ma questa “clausura” potrebbe e dovrebbe essere per tutti un buon momento da non perdere per riflessioni varie; e si che per ora di tempo per riflettere ne abbiamo in abbondanza.

Pensiamo che il nostro impaziente stare in casa è una “fortuna” rispetto a morti e sofferenze ospedaliere che altri stanno altrove patendo; il tutto drammaticamente documentato h/24 dalle impietose immagini televisive.

Pensiamo ai comuni valori della pace, dell’unità, della solidarietà, della collaborazione, della comprensione, del reciproco ascolto e rispetto; sarà un modo sicuramente migliore per occupare il nostro tempo per ora interminabile. Facciamolo!

All’inizio dicevamo che questa non è la “solita” Pasqua ma è pur sempre Pasqua e noi di Usticasape concludiamo porgendo indistintamente a tutta la comunità usticese e a quanti hanno la nostra Isola nel cuore sentitissimi AUGURI.

La Redazione di Usticasape

^^^^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Napoli Valerio Menditto

Anche nella situazione in cui stiamo vivendo causa pandemia covid-19, auguro a tutti gli Usticesi di trascorrere una Santa e serena Pasqua.

 

 

Ustica Pasqua, al seguito della processione


Ustica, al seguito della processione

^^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Marlene Robershaw Manfrè

I see Daniele Nava, that cute little girl has her eyes on Daniele. Buana Pasqua Daniele. from Marlene Robershaw

Vedo Daniele Nava, quella piccola bambina carina ha gli occhi su Daniele. Buana Pasqua Daniele. da Marlene Robertshaw

Ustica Pasqua 2019, Processione


 

Ustica Pasqua 2019, Processione


Ustica Pasqua 2019, Processione


Gli Auguri del Sindaco, Buona Pasqua a tutti, in serenità e pace.


Per me è un onore questa sera essere qui a rivolgere questo saluto augurale alla Comunità.

Non vi nascondo le emozioni che si sono susseguite in questi giorni durante le varie celebrazioni, compresi i ricordi quando da bambino, e qualche banco più indietro, si partecipava a questi riti sacri, forse non comprendendone profondamente il significato.

In questi giorni  abbiamo assistito a dei grandi momenti di spiritualità cristiana che ci hanno condotti, tramite le preghiere e le simbologie, alla Resurrezione di Gesù.

La resurrezione fonda la speranza del credente.

Paolo, nella prima lettera ai Corinzi, scrive:

«Togliete via il lievito vecchio, per essere pasta nuova, poiché siete azzimi. E infatti Cristo, nostra Pasqua, è stato immolato! Celebriamo dunque la festa non con il lievito vecchio, ma con azzimi di sincerità e verità»

Quella sincerità e verità che purtroppo spesso manca in alcuni e che viene artatamente mistificata a seconda delle proprie paure e dei propri bisogni, e talvolta anche contro gli interessi generali della Comunità, per il sol fine di mantenere posizioni privilegiate e di potere.

Ecco, l’augurio che rivolgo a tutti noi è quello della Speranza, quale Resurrezione; quella speranza per la nostra piccola Comunità che, nella sincerità e nella verità, continui nella strada della coesione, della lealtà, del bene comune quale vero ed unico obiettivo da raggiungere.

Un doveroso pensiero va rivolto ai nostri Cari, alle persone anziane, agli ammalati.

Un augurio di serena Pasqua, a nome dell’intera Amministrazione e mio personale, va rivolto anche ai nostri ospiti, agli usticesi sparsi nel mondo, al nostro parroco –Don Lorenzo – che anche se in sofferenza fisica ha celebrato i riti sacri dandoci la possibilità della partecipazione.

Quindi, non mi resta che dirvi: BUONA PASQUA a tutti, in serenità e pace.

IL SINDACO
Salvatore Militello

^^^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Dalle Dolomiti Carla Zampolli 

Dalle Dolomiti auguri.a tutti gli Usticesi. Carla e Giorgio.

 

 

 

 

Ustica, Pasqua incontro


Mimmo Drago Augura una Serena Pasqua – In ogni cuore c’è sempre una Resurrezione!


RESURREZIONI

“Se un giorno vivo di nuovo sarà alla stessa maniera, perché si può ripetere la mia nascita sbagliata e uscire con altra buccia cantando la stessa canzone.
Per questo, se per caso succede, se mi vedo obbligato a nascere, non voglio essere elefante, né cammello sgangherato, ma un gambero modesto, una goccia rossa del mare. Voglio fare nell’acqua i medesimi errori: essere scosso dall’onda come già lo fui dal tempo, essere infine divorato dalle dentiere dell’abisso …”

(Pablo Neruda, Fin de Mundo, 1972)

 

Auguri di Pasqua


La nostra società civile affronta quotidianamente momenti difficili. 

Papa Francesco ci ha dato spunti di riflessione, ha pregato Cristo di farci vedere nella sua morte in croce tutte le croci del mondo: la croce dei migranti che trovano le porte chiuse a causa della paura e dei cuori blindati dai calcoli politici, le croci delle persone sole, le croci di chi ha difficoltà a vedere con occhi di speranza il proprio futuro, il nostro futuro. Cristo ha vinto la morte lasciamo che la nostra esistenza sia conquistata e trasformata dalla Risurrezione non con parole, ma con gesti.
Buona Pasqua dai consiglieri di Ustica Domani.

Renato 
Tania 
Vittoria

Auguri di Pasqua da Ustica


La Pasqua è un momento di gioia ma è soprattutto la festa della speranza. Quella speranza che è stata sempre viva nei nostri cuori… Quella di vedere un’Isola unita e solidale.

In ognuno di noi deve far spazio la certezza che nel buon agire e dalla pacifica convivenza possa emergere un futuro migliore per la nostra comunità.

Auguri di Buona Pasqua a TUTTI, ma soprattutto ai nostri concittadini che stanno attraversando un periodo di difficoltà e di sofferenza nella malattia per trovare la forza di reagire.

Pietro Bertucci

^^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Ustica Giovanni Martucci

Per prima cosa vorrei estendere gli auguri di felice e serena Pasqua a tutti i miei paesani, ai miei figli e famiglie, ai parenti e agli amici vicini e lontani . Dopodiché cerco di emulare il caro Nuccio al quale giungano i miei più affettuosi auguri e saluti nel riconoscere i componenti della foto, ritengo scattata negli anni sessanta in occasione dell’incontro della domenica di Pasqua . Da sinistra : S. Martello, Totò Palmisano fu Pasquale, Gianni D’Angelo inteso zu Sciabica, Nino Gambino (Cristoforo), Francesco Basile (Bummulino), Giovanni Zanca (Giannuzzo), Pietro Palmisano, Ercole Olivares (?), Dino Caminita inteso Dinuccio.

^^^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Nuccio Caserta

Auguriamo una Buona Pasqua per tutti dalla Califronia nel simbolo di speranza, compostezza e serieta’ rappresentata dagli usticesi in questa foto d’epoca degli anni 60 dove si riconoscono personaggi pesanti di Ustica del passato :
da sx Salvatore Martello, Toto’ Palmisano, Salvatore Mancuso, Nino Gambino, GiovanniFrancesco Basile ( bummulino ), Giovanni Zabnca, Pietro Palmisano, Eecole Olivares, Nino Cammaro, Gianni Caminita.

^^^^^^^^^^^

Da New Orleans Maria Compagno Bertucci

Al caro sindaco di Ustica, a tutti i miei parenti, a tutti i miei paesani sparsi nel mondo i migliori auguri per una serena Pasqua.

^^^^^^^^^^^

Da Praga Pavla Fuccillo 

Auguri di Buona Pasqua a tutti nostri cari parenti e cari amici a Ustica, ci vediamo presto!
Famiglia Fuccillo

^^^^^^^^^^^

Da Cosenza Salvio Foglia

Buona veglia di Resurrezione a chi partecipa al sacro rito, ma soprattutto Buona Pasqua a tutti voi, amici di Ustica e lettori di usticasape..
Anche l’Isola ha bisogno di risorgere dal buio di una notte incombente, che “ha da passare”.
Resurrezione o rinascimento che sia, solo la coesione e il buon operato di chiunque, a favore di tutta la comunità, potranno legare, come la malta, i mattoni della casa comune.
Auguri a tutti, in questo particolare momento di tensione e divisioni, auguri a quanti sapranno trovare unità e fronte solidale per il futuro del paese, auguri a coloro che sapranno abbandonare individualità e particolarismi per dare il loro contributo.
Auguri da lontano, ma con il cuore vicino a voi.
Buona Pasqua!

Auguri di Pasqua da Ustica


La Pasqua è un momento di gioia ma è soprattutto la festa della speranza. Quella speranza che è stata sempre viva nei nostri cuori… Quella di vedere un’Isola unita e solidale.

In ognuno di noi deve far spazio la certezza che nel buon agire e dalla pacifica convivenza possa emergere un futuro migliore per la nostra comunità.

Auguri di Buona Pasqua a TUTTI, ma soprattutto ai nostri concittadini che stanno attraversando un periodo di difficoltà e di sofferenza nella malattia per trovare la forza di reagire.

Pietro Bertucci

^^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Ustica Giovanni Martucci

Per prima cosa vorrei estendere gli auguri di felice e serena Pasqua a tutti i miei paesani, ai miei figli e famiglie, ai parenti e agli amici vicini e lontani . Dopodiché cerco di emulare il caro Nuccio al quale giungano i miei più affettuosi auguri e saluti nel riconoscere i componenti della foto, ritengo scattata negli anni sessanta in occasione dell’incontro della domenica di Pasqua . Da sinistra : S. Martello, Totò Palmisano fu Pasquale, Gianni D’Angelo inteso zu Sciabica, Nino Gambino (Cristoforo), Francesco Basile (Bummulino), Giovanni Zanca (Giannuzzo), Pietro Palmisano, Ercole Olivares (?), Dino Caminita inteso Dinuccio.

^^^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Nuccio Caserta

Auguriamo una Buona Pasqua per tutti dalla Califronia nel simbolo di speranza, compostezza e serieta’ rappresentata dagli usticesi in questa foto d’epoca degli anni 60 dove si riconoscono personaggi pesanti di Ustica del passato :
da sx Salvatore Martello, Toto’ Palmisano, Salvatore Mancuso, Nino Gambino, GiovanniFrancesco Basile ( bummulino ), Giovanni Zabnca, Pietro Palmisano, Eecole Olivares, Nino Cammaro, Gianni Caminita.

^^^^^^^^^^^

Da New Orleans Maria Compagno Bertucci

Al caro sindaco di Ustica, a tutti i miei parenti, a tutti i miei paesani sparsi nel mondo i migliori auguri per una serena Pasqua.

^^^^^^^^^^^

Da Praga Pavla Fuccillo 

Auguri di Buona Pasqua a tutti nostri cari parenti e cari amici a Ustica, ci vediamo presto!
Famiglia Fuccillo

^^^^^^^^^^^

Da Cosenza Salvio Foglia

Buona veglia di Resurrezione a chi partecipa al sacro rito, ma soprattutto Buona Pasqua a tutti voi, amici di Ustica e lettori di usticasape..
Anche l’Isola ha bisogno di risorgere dal buio di una notte incombente, che “ha da passare”.
Resurrezione o rinascimento che sia, solo la coesione e il buon operato di chiunque, a favore di tutta la comunità, potranno legare, come la malta, i mattoni della casa comune.
Auguri a tutti, in questo particolare momento di tensione e divisioni, auguri a quanti sapranno trovare unità e fronte solidale per il futuro del paese, auguri a coloro che sapranno abbandonare individualità e particolarismi per dare il loro contributo.
Auguri da lontano, ma con il cuore vicino a voi.
Buona Pasqua!

Gli Auguri del Sindaco di Ustica per una Pasqua serena


In occasione delle imminenti festività pasquali desidero far giungere, a nome dell’intera Amministrazione Comunale e mio personale, ai miei concittadini, agli usticesi sparsi in ogni parte del mondo e ai visitatori che in questi giorni saranno in vacanza sull’isola, il più sentito augurio di una Pasqua serena.

Ustica si appresta a rendere particolarmente caratteristica questa Festività attraverso i suoi riti religiosi e civili in fedele continuità con antiche tradizioni e belle aggregazioni familiari. In questo segno rinnovo l’augurio che possiate trascorrere con spiritualità e godimento questi giorni di festa.                           

  BUONA PASQUA a tutti!                                                                                                                       

Sindaco di Ustica
Salvatore Militello

^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Dalla California Marlene Robershaw Manfrè

Grazie Sindaco Militello per gli Auguri di Pasqua.
Saluti e Auguri,

 

 

 

Ustica Pasqua, incontro…


Ustica Pasqua, incontro

Ustica Amici, una foto a Pasqua 1958


Amici Pasqua 06-04-1958
Amici Pasqua 06-04-1958

Ustica, Processione Pasqua


Ustica, Processione Pasqua