Aforisma, Citazione, Proverbio… del giorno


Ruffiano, successo,

 “Non è importante quanto sei occupato, trova il tempo per riflettere, pensare, dare e pianificare.”
JIM ROHN

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????

Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati

Goethe

(inviato da Salvio Foglia?

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????

Quando ero giovane ero solito pensare che il denaro fosse la cosa più importante della vita. Ora che sono vecchio lo so.

Oscar Wilde

Aforismi, citazioni, proverbi… del giorno


???????

I falliti si dividono in due categorie: coloro che hanno agito senza pensare e coloro che hanno pensato senza agire.

John Charles Salak

Just a suggestion to think about (Solo un suggerimento a cui pensare…)

As you all ponder the different ways and places for an Information Center for Ustica, may I throw into your conversation the idea of starting your TOURIST SEASON sooner ??? In America, many people traveling, like myself, do not always just start in June. Your beauty and the Sea are also very good in April and May. My first visit was in April, beautiful !!! but no information center. This time I come in May, also beautiful !!!! no information center. Of course this time I do not need one, have an Island full of cousins !!!!
I have visited Palermo 4 times now, and always before June. Some of us do not like a big crowd of tourists, so come early.

Just a suggestion to think about.

Marlene Marchese, Manfre

^^^^^^^^^ Traduzione

Come tutti voi considerate i diversi modi e luoghi per un centro informativo per Ustica, posso inserire nella vostra conversazione l’idea di iniziare la vostra STAGIONE TURISTICA prima?? In America, molte persone che viaggiano, come me, non sempre iniziano (le vacanze) a giugno. La sua bellezza e il mare sono anche molto buono in aprile e maggio. La mia prima visita fu nel mese di aprile, bella! ma non c’era nessun centro informazioni. Questa volta sono venuta a maggio, anche bello!! nessun centro informazioni. Naturalmente questa volta non ho avuto bisogno di nessuno, ho un’ isola piena di cugini!! Ho visitato Palermo 4 volte, e sempre prima di giugno. Ad alcuni di noi non piace una gran folla di turisti, per questo veniamo prima.

Solo un suggerimento a cui pensare.

Marlene Marchese, Manfre

 

… Toccare il fondo per pensare di aiutarci per il bene comune


Niente di migliore poteva accadere tra gli operatori turistici.

Si dice che l’ unione fa la forza, in questo momento sembrate tutti uniti e ben intenzionati. Siamo giunti al peggio, ma si dice anche che nella vita non è mai troppo tardi, speriamo che anche stavolta sia così. Speriamo che “noi” stessi riusciamo pian piano a risollevarci da questa fossa in cui ci hanno messi, ma che allo stesso tempo siamo lentamente caduti, forse incoscientemente, senza pensare di giungere così in basso.

Felice e positiva per questa iniziativa, leggo elencati, in questo articolo che riassume l’ incontro di sabato, la necessità di provvedere per:
-LA PULIZIA DELLE SPIAGGE,
-L’ APERTURA DI UN CENTRO INFORMATIVO,
– ORGANIZZARE UN ALTERNATIVA AL MARE,
-APRIRE I MUSEI,
– TENERE CORSI DI LINGUA STRANIERA nei mesi invernali.

Qualche mese fa ci furono DEI ragazzi(PAZZI FORSE?) promotori di queste stesse cose,ragazzi che ottennero l’ appoggio di poco più di una decina di altri coetanei, e qualche, forse solo 1 o magari 2 operatori turistici.

Questi realizzarono del cartaceo, tennero pure qualche pubblica riunione, ma apparte la prima gli spettatori diminuivano di volta in volta…L’ iniziativa era e potrebbe esserlo ancor ora in qualsiasi istante, del tutto apolitica. Ma chi si ricorda tutto ciò? O meglio chi si è informato e si è incuriosito?

E pensare che era l’ ormai lontano Novembre, non c’ era il problema catenarie e non c’ erano neanche prenotazioni disdette, eppure nessuno fece nulla per aiutarli e assecondarli. Chissà, magari oggi eravamo già organizzati per la pulizia delle spiagge e delle strade, per l’ apertura di un centro informazioni, per un corso d’ inglese.

Invece no, siamo giunti al 17 aprile così, più disastrati di come lo eravamo a Novembre. Bisogna davvero sempre toccare il fondo per pensare di aiutarci per il bene comune, e in particolare della NOSTRA PATRIA?

Tania Licciardi
io che Amo l’ Isola e sogno di vederla migliore e unita.

^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla Germania Josè Zagame

Ciao Tania,

Fai bene a far sentire la tua voce, continua e cerca di contagiare altri tuoi coetanei (che purtroppo mancano); andare “controcorrente” e’ sinonimo di indipendenza e liberta’.

Ovviamente condivido quanto da Te scritto!!!

Jose’ 😉