Ustica anni ’60 – il mitico Pino va dal fotografo per una foto tessera


Pino Pecora, foto tessera

Ustica dall’album dei ricordi anni ’60 – Pino Palmisano dal fotografo per una foto tessera


Il Maestro Nicoletti compone un’aria sacra sul Beato Padre Pino Puglisi


Il Maestro Nicoletti compone un’aria sacra sul Beato Padre Pino Puglisi e la esegue in prima assoluta mondiale davanti alla sua tomba, nella Cattedrale di Palermo.

Domenica 18 novembre, alle ore 12.00, nella Cattedrale di Palermo, il  Maestro Teresa Nicoletti, compositrice e mezzosoprano di fama internazionale, ha eseguito in prima assoluta l’aria sacra: “Padre Pino Puglisi, Anima Beata”, testo e musica originali da lei composte. Ad accompagnarla il Maestro Mauro Visconti, organista ufficiale della Cattedrale.

L’esecuzione in prima assoluta mondiale è avvenuta davanti alla tomba del beato, martire della fede, ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993. Presenti all’evento moltissimi fedeli e Sua Eminenza Rev.na il Cardinale Edoardo Menichelli, che si è complimentato con il Maestro Nicoletti e le ha impartito la sua benedizione.

***

Padre Pino Puglisi, Anima Beata                      

                                      Musica e testo di Teresa Nicoletti

Anima Beata che vegli sulla Terra,
Angelo ubbidiente che hai dato la tua vita
in sacrificio per l’umanità.

Voce che difende i sogni apparsi all’alba della vita.
Voce sorridente che fa scudo alle speranze offese.
Voce che cammina e supera i deserti rassegnati
che albergano nell’anima di chi implora il perdono.

Il senso della vita è un sentiero scalzo che umile si fa
e ha il capo reclinato
e viaggia verso la verità.
Il senso della vita è un coraggioso aiuto a chi forza più non ha
per fuggire l’inganno
che solo la Fede vincerà.

Anima Beata che vegli sulla Terra,
Angelo ubbidiente che hai dato la tua vita
in sacrificio per l’umanità,
che vegli su Palermo, che sempre, sempre è la tua città.

Copyright © Teresa Nicoletti 2018

Al Maestro Teresa Nicoletti le più vive congratulazioni dalla Redazione di Ustica sape

 

 

 

Ustica, Pino Pecora con la sua inseparabile seicento

 


Ustica, Pino Pecora con la sua inseparabile seicento
Ustica, Pino Pecora con la sua inseparabile seicento

Ustica, Pino Pellerito con le tartine


Ustica, Pino Pellerito con le tartine
Ustica, Pino Pellerito con le tartine

Anniversario di matrimonio di Pino e Mariuccia


Le cose più belle di un matrimonio sono i ricordi…
Tu Pino e Mariuccia avete condiviso, vissuto e assaporato con Amore sempre gli stessi ricordi…
Auguri

Vostro nipote il Talebano
(per l'”anonimo” un pezzo di ciambella alla prima favorevole occasione ..)

 

 

 

Bagno di folla e applausi ai Funerali di Giuseppe (Pino) Pellerito


Si sono svolti ieri martedì 27 Giugno 2017, dopo l’arrivo della nave proveniente da Palermo, presso la Parrocchia San Ferdinando Re di Ustica, i funerali del 53enne Giuseppe (Pino) Pellerito scomparso ad Ustica  la notte tra Domenica e lunedì 22 maggio e trovato morto  il 26 maggio intorno alle 07,00 all’esterno del porticciolo di Ustica banchina ex Sirena. Lo stesso giorno la salma è stata portata a Palermo all’Istituto di medicina legale per eseguire l’autopsia e stabilire le cause della morte.
E’ stato un banale incidente?… per il momento gli inquirente non tolgono il riserbo.
Piene di affetto e rimpianto sono state le parole pronunciate, nel corso dell’omelia, dal parroco Don Lorenzo. Parole seguite, in una chiesa gremita, con silenzio, compostezza e tanta commozione quando il Parroco  ha suggerito una vicinanza di Amicizia alla mamma ammalata e al fratello bisognoso di affetto…
Il momento più commovente è stato quello finale: un lungo applauso.
Dopo il rito un lungo corteo ha seguito il feretro verso il cimitero.

PB

Comunicazione, celebrazione Funerali Giuseppe Pellerito


Da Padre Lorenzo Tripoli riceviamo comunicazione che lunedì prossimo, 26 Giugno 2017, alle 10,00 a Palermo nella chiesa di Sant’Agata La Pedata saranno celebrati i Funerali di Giuseppe (Pino) Pellerito e martedì, dopo l’arrivo della nave (ore 12,00), nella Parrocchia san Ferdinando Re di Ustica

Nonno Pasqualino e Pino Pellerito


Nonno Pasqualino e Pino Pellerito
Nonno Pasqualino e Pino Pellerito

Pino e Wanda fidanzati – febbraio 1968


 Pino e Wanda fidanzati - febbraio1968
Pino e Wanda

Coccole ad un gattino di nome Pino


coccole ad un gattino

Foto ricordo – Pino e Angelo


[ id=21439 w=320 h=240 float=center]

Pino Pecora e la Sua seicento


[ id=20728 w=320 h=240 float=center]

1° Anniversario della scomparsa di Pino Ailara


Pino AilaraMarco Ailara ricorda che Venerdì 27-09-2013, in occasione del 1° anniversario della scomparsa di Pino Ailara, nella Parrocchia San Ferdinando Re di Ustica, durante la Santa Messa delle 19.00, sarà ricordato suo Padre.
Amici e parenti sono invitati a partecipare.

“ Papà, vivi e vivrai sempre nei nostri cuori, ti sentiamo sempre vicino a noi”.

Marco

 

Nel ricordo di Pino Ailara


Venerdi 11 Gennaio 2013 , presso la Chiesa di San Ferdinando Re di Ustica, alle ore 17,30, verrà celebrata una Messa in ricordo di Pino Ailara, che avrebbe compiuto 76 anni.

Caro Papà, nel ricordo del tuo compleanno e nel ricordo di te che portiamo ogni giorno nel cuore, brilla sempre il tuo esempio. Ci mancano immensamente un tuo sorriso e un tuo abbraccio. Ti vogliamo bene e ti pensiamo sempre”.

 

COMMENTO

Da Milano Giacomo Caserta

Non è un anonimo figlio Usticese,anche lui è dovuto partire per trovare spazio.E’ andato al nord facendo grandi sacrifici e quei risparmi sudati li ha investiti nell’ISOLA,a qualcuno e’ sembrato che venisse ad Ustica ad affittare i suoi appartamenti,prendere i soldi e ripartire …no lui amava l’isola ed amici che sono stati ospiti ne danno prova.Grande Usticese che ha dato lustro alla sua Isola nel pubblicizzarla e renderla piu’ bella.Fai buon viaggio Pino

^^^^^^^^^^^

Da Verona  Rosy e Andrea 

Il pensiero corre spesso a te, Pino, persona schietta, ospitale e generosa come la terra da cui provenivi. Eravamo impreparati alla tua perdita che ancora ci addolora. Serbiamo nel cuore il tuo sorriso unito alla determinazione che ti distingueva, e che non ti hanno mai abbandonato. Col tempo ci manchi anche di più….. Rosy e Andrea

Da Lucia ed Ezio

Un pensiero affettuoso, ad un amico che ci ha lasciati troppo presto.

Lutto


Questa notte a Legnano è Morto Giuseppe Ailara.
Ai Familiari le più sentite Condoglianze

I funerali si svolgeranno, sabato 29 settembre, alle ore 14.30 presso il Santuario di Santa Maria delle Grazie a Legnano (MI).
Come da suo desidero riposerà in pace sulla “sua” isola di Ustica.

————-

RINGRAZIAMENTI

Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno partecipato al lutto che ci ha dolorosamente e prematuramente colpiti.
Marco e Vicky Ailara.>>

^^^^^^^^^^

CONDOGLIANZE

Dalla Germania Mario Caserta

Sentite condoglianze alla famiglia Ailara . Mario Caserta
^^^^^^^^^^

DA Piero Pzzo

Ci associamo al dolore per la vostra perdita.

Piero e Katia Pizzo.

^^^^^^^^^^^^

Da  Gabriele e Daniela  Torregrossa

Siamo sconvolti e rattristati dall’improvvisa mancanza. Avremo sempre un bel ricordo di lui.

Sentite condoglianze

 

Da Palermo Gaetano Nava

Rattristati prematura scomparsa dell’Amico Pino, inviamo alla moglie, ai figli, al fratello e alla sorella le più sentite condoglianze

Gaetano e Maria Grazia

^^^^^^^^^

Da Andrea e Rosy

ciao Pino

^^^^^^^^^

Da Altofonte Rosalia Salerno

sentite condoglianza alla Famiglia Ailara A Emilia e Rosalia Salerno.

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Celestina Spampinato

Un gran dispiacere aver saputo della morte di Pino,un grande abbraccio a Elda e Marco,Celestina e famiglia.

^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Amareggiato e sorpreso per la scomparsa di mio cugino Pino. Un abbraccio ai parenti a Legnano ed ustica.

^^^^^^^^^^^^

Da Montecosaro Mariangela Militello

Le mie piu’ sentite condoglianze alla Famiglia Ailara.

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Fedele Pecora

sentite condoglianze alla moglie e a suo figlio MARCO dallo staff USTICA ALIMENTARI

^^^^^^^^^^^^

Da Cuneo Tommaso Licciardi 

Un caloroso abbraccio a mio cugino Pino che ha lasciato questo mondo dopo un periodo di sofferenze, a sua Moglie e a suo Figlio che trovino la forza di trasformare il dolore in una gioia viva di affrontare la vita quotidiana con lo stesso spirito di quando mio cugino era tra di noi.

Ciao Pino che Dio ti doni l’eterno riposo e la possibilità di abbracciare i tuoi cari che ti hanno preceduto in questo lungo cammino.

Un saluto da Tommaso

^^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Carmelina Caserta

Sentite condoglianze alla famiglia Ailara Enzo Lo Piccolo e Carmela

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Giovanni Martucci

Sentite condoglianze alla famiglia Ailara. G. nni Martucci

^^^^^^^^^^^^

Da Verona Gaetano Famularo

sentite condoglianze a tutti voi.

tanino e famiglia.

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Luigi Palmisano

Sentite condoglianze alla famiglia Ailara

^^^^^^^^^^^^

Dalla Germania Giovanni Picone

Le più sentite condoglianze alla famiglia Ailara.

 

Giovanni e Gaetano Picone

 

Da Milano Costantino Tranchina

Profondamente rattristato immatura scomparsa di un grande Amico Pino Ailara.

Ancor più rubato agli affetti di tutti gli amici ed alla sua Famiglia perchè questa estate come sempre vedendoci nella nostra Ustica e dopo i rituali abbracci non pensavo mai della sua dipartita. Ciao Pino, che il buon Dio ti doni l’eterno riposo e la serenità alla tua Famiglia.

Un ricordo imperituro Costantino

^^^^^^^^^^^^^^^

Da Verona Giuseppe Giacino

Partecipiamo sentitamente al grave lutto che ha colpito la Famiglia Ailara.

Sentite condoglianze

Famiglia Giacino

^^^^^^^^^^^^

Da Milano Giacomo Caserta

dispiace molto.Un altro usticese ci lascia.
porgo le mie piu’ sentite condoglianze alla famiglia.
A Pino dico fai un buon viaggio.

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Angelo Tranchina 

Sentite condoglianze alla famiglia di Pino.

Angelo Tranchina e famiglia

^^^^^^^^^^

Da Ustica Salvatore Militello

Un fulmine a ciel sereno, per quanto mi riguarda.

L’ ho incontrato quest’estate, mi ha dato dei consigli e l’ho visto un pò abbattuto – credevo fosse per l’età – ma non credevo stesse poco bene! Alla Famiglia le mie più sentite condoglianze.

 

Auguri a Pino Ailara…


[ id=14443 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Un mondo di auguri a mio cugino Pino Ailara, che quando era ragazzino, mi raccontavano, era un pericolo…
Una volta mentre fra coetanei giocavano “abbiricativegnu” nel terrazzo della Chiesa, la rincorsa che prese fu talmente violenta che salto’ tutti i ” cavalli ” e ando’ a scuppari “fortunatamente illesso” fuori dal terrazzo in strada.

 

Lutto


Questa mattina è morto ad Ustica, all’età di 72 anni, Pino Russo . I funerali si dovrebbero tenere domani ad Ustica nella parrocchia San Ferdinando RE. Ai familiari le più sentite condoglianze.

^^^^^^^^

CONDOGLIANZE

Da Milano Giacomo Caserta

Mi dispiace,la sua scomparsa mi addolora molto.L’ultima volta che l’ho visto,gennaio, avevo scambiato 2 battute con lui e devo dire che lui era molto sottile nei sottintesi.un abbraccio ai familiari ed a Pino dico ”fai buon viaggio”

^^^^^^^^^^^^

Da Lorena Viperli

Ho saputo ora della scomparsa di tuo fratello Pino…..faccio a te Mario Russo e ai tuoi cari, le più sentite condoglianze…..

Lorena, Lucia, Annalisa……

^^^^^^^^^^

Da Roma Massimo Maggiore

Alla famiglia di Pino giungano le più sentite condoglianze, con un fraterno abbraccio. Massimo Maggiore

^^^^^^^^^^^^^^

Da Torino SerafinoRusso

Partecipando al vostro dolore, sentite condoglianze famiglia Serafino russo e famiglia da Torino.

^^^^^^^^^^^

Da Roma Claudio Iovane

Sentite condoglianze alla famiglia,

Claudio Iovane e Rosalia Maggiore

 

Da Ustica Emilia e Mino De Girolamo

Siamo addolorati per la scomparsa di Pino .Vi siamo vicini in questo tristissimo momento Mino -Emilia

^^^^^^^^^^

Da Altofonte Rosalia Salrno

Sentite condoglianze alla famiglia Russo.

Lia Salerno

^^^^^^^^^^

Da Napoli Lidia Ferrario

Dispiaciutissimi porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia Russo, con affetto Serafino e Lidia Follari

^^^^^^^^^^^

Da  Salvatore Russo

Le mie piu’ sentite condoglianze a tutta la famiglia Russo, un’altro pezzo della storia di Ustica e’ volato in cielo.

Un abbraccio

Salvatore Russo e famiglia

^^^^^^^^

Da Taormina Carlo Natale

Dispiaciuto per la triste notizia, porgo alla Famiglia le mie più sentite condoglianze.

Carlo Natale

 

Da Ustica Toni Martello

sentite condoglianze a tutta la famiglia russo, per la perdita del proprio caro.

uniti al dolore famiglia martello toni.

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Davide Caminita

Sentite condoglianze a tutta la Famiglia Russo, vi siamo vicini in questo momento di dolore.

Davide e Alessia Caminita.

 

L’Ultimo saluto a Pino Pecora


«Sol chi non lascia eredità d’affetti / poca gioia ha dell’urna» (Ugo Foscolo)

… e, a vedere quanta gente ha voluto dare l’ultimo saluto a Pino, nonostante l’ora e la giornata lavorativa, sottintende che Pino ha lasciato tanta “eredità d’affetti”…

Alle 10,30 in punto un corteo composto e silenzioso ha attraversato via Calvario, diretto verso la Chiesa, con la bara portata a spalle da Amici e parenti.

La Chiesa era gremita in ogni ordine di posto e tutti hanno assistito, in rispettoso silenzio, al rito funebre officiato da Padre Marco.

Dopo la cerimonia la Salma è stata accompagnata sino al Cimitero dove riposerà accanto alle sue “creature” che ha custodito con tanto amore e rispetto.

Di Pino, Amico e quasi coetaneo, sono da ricordare, compatibilmente con il Suo stato di salute, il valore dell’impegno e della serietà nel lavoro e l’ascolto reciproco come utilità per poter instaurare un rapporto di crescita della nostra Isola…

Pietro Bertucci

[nggallery id=346]

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Marilena (la  nuora)

La famiglia Pecora ringrazia tutti coloro che sono stati vicini al nostro grande dolore…e che hanno voluto esprimere il loro cordoglio nei nostri riguardi!tanti saluti da Marilena!

^^^^^^^^^

Da Napoli Lidia Ferrario

Apprendiamo solo oggi del lutto che ha colpito tutta la Famiglia Pecora a cui vogliamo porgere le nostre più sentite condoglianze per la perdita del Sig. Pino.

Follari Serafino e Ferrario Lidia

^^^^^^^^^^

Da Ustica il nipote Fedele Pecora

A nome di tutta la famiglia Pecora,vorrei ringraziare tutti coloro che hanno partecipato al nostro dolore,vicini e lontani. Ringrazio anche lo zio Pietro Bertucci che attraverso usticasape ha fatto vivere a coloro che erano lontani da Ustica alcune funzioni del funerale del mio caro zio detto “u gobbo”, una persona che era sempre a disposizione di tutti.
Un saluto da tuo nipote Fedele salutami nonna Angelina e nonno Fedele .

^^^^^^^^^^

La Nipote Barbara Caminita

A nome di mia zia Maria e dei miei cugini Angela e Fedele, ringrazio di cuore Pietro per quanto scritto e per lo spazio fornito nel suo web.
Personalmente lo ringrazio perché purtroppo non ho potuto partecipare al funerale e le foto mi hanno permesso di parteciparvi in forma privata.

Per quanto riguarda il ricordo di mio zio, e’ che per noi era il “Patriarca” della famiglia, una persona con la quale si poteva condividere le proprie idee ed alla quale si poteva chiedere un consiglio che, come sempre, era oculato.

Il ricordo che ho di mio zio, e’ che era un forte punto di riferimento che mi ha saputo insegnare il rispetto, la serietà e l’ironia nell’affrontare le difficoltà della vita.

Per me e per le mie sorelle e’ difficile accettare la sua dipartita perché per noi era una persona invincibile e pertanto lo consideravamo un “Highlander”, ma in realtà era un uomo ed e’ proprio nella sua umiltà d’animo, e nel suo essere uomo che lo stimavo di più perché ha saputo affrontare la malattia da leone quale era.

Ora lo zio riposa con la nonna, la sua seconda mamma, come diceva lui, il mio pensiero e’ tutto per la zia Maria che in 2 anni si ritrova in una casa vuota, ma non sola, perché l’affetto di figli e nipoti le faranno compagnia.

Ciao zio Pino mitico nella tua 600.
Barbara

Lutto


Questa notte, all’età di 76 anni, è morto ad Ustica Giuseppe (Pino)  Pecora. I funerali si terranno domani mattina alle ore 10,00 nella Parrocchia San Ferdinando Re di Ustica. Ai familiari le più sentite condoglianze.

 

 

COMMENTI:

^^^^^^^^^^

Da Ustica Marilena (la nuora)

La famiglia Pecora ringrazia tutti coloro che sono stati vicini al nostro grande dolore…e che hanno voluto esprimere il loro cordoglio nei nostri riguardi!tanti saluti da Marilena!

^^^^^^^^^

Dalla California Maria Compagno Bertucci

Alla moglie ed ai figli dell’Amico e compagno di scuola, giungano le più sentite condoglianze

^^^^^^^^^^^^

Da Milani Giacomo Caserta

L’artista del ferro battuto e si lui ha passato una grande parte della sua vita a battere il ferro caldo nella sua fucina piccola ma attrezzata.per noi ragazzi (1950/1960) dall’eta’ dai 5 fino ai 10 anni era un mito,lui era l’artista ”du PIZZU” da ”srummula”,l’attuale ”trottola” a lui chiedavamo di farci u pizzu lungo e appuntito per poter distruggere a srummula avversaria.Mi ricordo che quando andavamo nella sua fucina ci accoglieva sempre con un sorriso(a patto che non ci fosse u zu ”Fidili” picchi iddu ni furiava sempri).Caro amico mio Pino sei stato sempre un riferimento per l’isola e gli usticesi ma soprattutto sei sempre stato un grande pilastro per la tua famiglia che abbraccio con tutto il cuore…fai buon viaggio amico mio……..

^^^^^^^^^^

Da Ustica il nipote Vincenzo Verdichizzi (Zizzu)

caro nonno ancora non riesco a capacitarmi della tua scomparsa,cruda,improvvisa,inaspettata,spietata, travolgente,dura da accettare… mi vengono in mente tutti i consigli che mi davi, tutte le attenzioni che mostravi nei miei confronti,i rimproveri… per me sei stato una guida ineguagliabile… mi hai visto crescere, mi hai educato, troppi sono i valori che mi hai insegnato ma oggi con grande dolore ho imparato anche a soffrire… la mia unica felicità in questo giorno triste e buio è proprio quella di aver visto e sentito l’affetto e la commozione di tutta la gente presente al tuo funerale… oggi ho voluto farti un ultima sorpresa: la tua 600… ancora ricordo tutte le raccomandazioni che facevi prima di farmela guidare… volevo chiederti una ultima cosa: salutami la nonnina, abbracciala forte e dille che è rimasta nei miei pensieri…

ciao nonno TI VOGLIO BENE….

^^^^^^^^^^^

Da Verona Giuseppe Giacino

La Famiglia Giacino partecipa al dolore per la scomparsa del caro amico Pino, un personaggio che ha contribuito a rendere l’Isola magica.

Un abbraccio

^^^^^^^^^^^

Da New York GiovanniCaminita

Un caro amico una personalita’ unica una grande perdita per noi tutti.Sentite condoglianze ai familiari.Giovanni e famiglia

^^^^^^^

Dalla Svizzera Felice e Graziella Giardino

con grande dolore ho appreso la notizia della scomparsa, per me ZU PINO, amico intimo di suo figlio fedele, e’ stato una persona di tanto carisma, sempre con una battuta piena d’umorismo, mi vengono in mente i lunghi inverni freddi passati dentro le sue diverse fiat600 andavo a casa sua per uscire con fedele, fedele chiedeva le chiavi della 600, lui rispondeva sempre u viriti vuatri ma viti sfasciari sta machina. Ciao zu Pino fai buon viaggio alla moglie Maria i figli angela e fedele vanno le mie piu sentite condaglianze. Felice e Graziella Giardino

^^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Proprio dispicaciuto per la scomparsa dell’amico Pino. Guidava solo le sue amate 600 fiat. Persona sempre disponibile, con una buona cultura generale, cortese, saggia e di molto buon senso. Sempre attivo nella vita sociale e per l’interesse dell’isola. Una volta in un bar con un forestiero che faceva troppe critiche e aveva aspirazioni politiche si alzarono i toni e Pino concluse con queste parole per me indimenticabili ” L’isula e’ nostra e ‘na guvirnamu nuatri ! “. Con Pino Pecora se ne va un altro pezzettino dell’isola ma la ruota continua a girare sempre come in un moto perpetuo…..

^^^^^^^^^^

Sono rattristato nell’apprendere della scomparsa di un’altro pezzo di isola che sale in cielo. unito al dolore della famiglia pecora,le mie piu’ sentite condoglianze.

(FAM. d’Angelo Francesco)

^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Giovanni Martucci

Apprendo con tristezza e grande dispiacere della scomparsa di Pino Pecora. E’ un altro personaggio di Ustica che ci lascia. A tutti i familiari giungano le più sentite condoglianze.
G.nni Martucci e famiglia