Inquinamento acustico: “uno dei primi problemi da prendere in considerazione”.


 

Claudio IovaneA proposito di inquinamento acustico, come è stato rilevato, pare che la prima causa sia il traffico stradale. Secondo me uno dei primi provvedimenti da prendere in considerazione è avviare l’iter della creazione di una via alternativa al passaggio attraverso il paese per congiungere il porto e l’area rurale. Ci sono solo due possibilità, una, a mio avviso la migliore, quella di creare un tunnel sotto la Falconiera, l’altra di congiungere la “Rotonda” alla Torre mediante dei tornanti sopra il Grotta Azzurra e per non fare un’opera faraonica basterebbe costruire una sola carreggiata regolata con semaforo a senso unico alternato.

^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Agostino Caserta

Grazie Claudio, se n’e’ parlato da piu’ di 20 anni ” fussi ca fussi la vorta bona…” dicono I Ciociari, se non sbaglio. Si, e’ necessario uno svincolo cosi si elimina oltre al traffico in paese, il gas dei tubi di scappamento delle machine-moto, e l’inquinamento acustico specie per tutti quelli, e sono molti, che vivono nel percorso del Centro interessato dal traffico. Un altro tuo contributo importante alla causa, e immagino che se ti sei candidato queste opere, e ne menzionavi altre in un importante intervento della settimana scorsa, ti impegnerai a portarle a termine. Era l’ora !

 

Problematiche Amministrative


[ id=16249 w=320 h=240 float=left] “Ritenuti congrui gli elementi forniti dall’Amministrazione Comunale di Ustica, è stato chiuso il procedimento ispettivo a carico dell’Amministrazione stessa. In particolare non è stato ritenuto illegittima la concessione da parte del sindaco di Ustica di locali comunali al Centro Studi affinchè questo organizzasse mostre per conto del Comune. Un riconoscimento che tra i compiti di un Comune vi è anche la promozione della cultura e di manifestazioni locali come spettacoli teatrali e rappresentazioni teatrali”

Aldo Messina

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Giovanni Tranchina (tacco)

Una decisione giusta e legittima che da ragione a quanti come me sostenevano in una assemblea pubblica l’infondatezza delle accuse.Naturalmente i responsabili di tutto quello che è successo e che ha fatto indignare gente di mezzo mondo scatenando una protesta civile dovrebbero avere il coraggio non di dimettersi ma di non riproporsi.Comunque archiviata questa squallida vicenda l’attività del Centro Studi in collaborazione con il Comune riparte questa è la cosa importante.

 

il DM 21.09.11 ed il progetto “Pesca”


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Prefettura di Palermo  Sig. Prefetto di Palermo Dr Umberto Postiglione
Capitaneria di Porto di Palermo Amm. Francesco Carpinteri
Al Presidente Regione Siciliana On. Raffaele Lombardo
All’Assessore Regionale Risorse Agricole ed Alimentari e Pesca On Elio D’Antrassi
Sig Presidente Commissione Attività produttive ARS On. Salvino Caputo
All’Illmo Sig Presidente della Provincia Regionale di Palermo Dr Giovanni Avanti
Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste Sig Dirigente Regionale Dssa Rosaria Barresi

E p.c. Sig Assessori
Sig Presidente del Consiglio
Attività produttive
Stazione Carabinieri

OGGETTO: il DM 21.09.11 ed il progetto “Pesca”.

Due preconcetti mai dimostrati rischiano di distruggere la marineria siciliana e per questo motivo i pescatori di Ustica occupano, in segno di protesta, già da due settimane, la Sala Consiliare Comunale. Sono preoccupati per il fallimento di tutte le trattative volte a mitigare le conseguenze del DM 21.09.2011(GURI n. 233 del 24.09.11) che ha ridotto le maglie delle reti da 18 a 10 cm. Ha imposto l’utilizzo delle nuove reti a tre miglia dalla costa e proibito la cattura di alcune specie pescabili. Il decreto ha paralizzato l’attività non solo dei pescatori di Ustica, ma anche di Isola delle Femmine, Termini Imerese, Santa Flavia- Porticello, delle Eolie ecc..

In realtà il DM è la conseguenza di normative europee che sembrano basarsi su due preconcetti: molte specie ittiche sono in via di estinzione ed i pescatori sono lavoratori il Continue reading “il DM 21.09.11 ed il progetto “Pesca””

COMUNICAZIONI


Ai Sigg. Sindaci dei Comuni delle Isole Minori

_____________________________

Per opportuna conoscenza si comunica che sul sito www.euroinfosicilia.it è stato pubblicato il D.D.G. n.1913/S5 Tur del 02/12/2011 del Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo – Per l’ Attuazione territoriale dell’Asse VI ” Sviluppo Urbano Sostenibile ” è approvata ai sensi del comma 5° dell’ art.13 dell’ Avviso la graduatoria di merito delle operazioni ammissibili a finanziamento facenti capo alla linea di intervento 3.3.2.2. del PO FESR 2007/2013 di cui all’ Allegato ” A ” che forma parte integrante del Decreto.

PRESIDENZA REGIONE – SEGRETERIA GENERALE
SERVIZIO 2° ” Coordinamento Attività Isole Minori ”

L’ Istruttore Direttivo
Maurizio Parisi

^^^^^^^^^^^

Ai Sigg. Sindaci dei Comuni delle Isole Minori

_________________________

Per opportuna conoscenza si comunica che sul sito www.euroinfosicilia.it è stato pubblicato il D.D.G. n. 2025/S5 Tur del 21/12/2011 del Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo – E’ approvata la graduatoria di merito dei progetti utilmente valutati di cui al bando relativo alla linea di intervento 3.3.3.3. del PO FESR 2007/2013 ” Realizzazione di interventi nei centri a maggiore attrattività turistica e nei siti di interesse per la migliore fruizione da parte dei visitatori quali la realizzazione di adeguata segnaletica stradale e pannelli informativi “.

PRESIDENZA REGIONE – SEGRETERIA GENERALE
SERVIZIO 2° ” Coordinamento Attività Isole Minori ”

L’ Istruttore Direttivo
Maurizio Parisi

^^^^^^^^^^^^

Ai Sigg. Sindaci dei Comuni delle Isole Minori

_______________________________

Per opportuna conoscenza si comunica che sul sito www. euroinfosicilia.it è stato pubblicato il D.D.G. n. 2039/S5 Tur del 22/12/2011 del Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo – E’ riapprovata la graduatoria di merito dei progetti utilmente valutati di cui al bando relativo alla linea di intervento 3.3.2.2. del PO FESR 2007/2013 ” Realizzazione e/o riqualificazione e/o completamento di infrastrutture pubbliche funzionali allo sviluppo turistico “.

PRESIDENZA REGIONE – SEGRETERIA GENERALE
SERVIZIO 2° ” Coordinamento Attività Isole Minori ”

L’ Istruttore Direttivo
Maurizio Parisi

^^^^^^^^^^^^

AI Sigg. Sindaci dei Comuni delle Isole Minori

_________________

Si comunica che sulla G.U.R.S. indicata in oggetto è stato pubblicato il Decreto 25 Gennaio 2012 dall’ Assessore per il Turismo lo Sport e lo Spettacolo, ” Ulteriore proroga dei termini per la presentazione della documentazione ai fini dell’emissione del successivo decreto assessoriale di riconoscimento dei Distretti Turistici ” , sono prorogati di ulteriori 30 giorni fissandone così la scadenza alla data del 24 Febbraio 2012.

PRESIDENZA REGIONE – SEGRETERIA GENERALE
SERVIZIO 2° ” Coordinamento Attività Isole Minori ”

L’ Istruttore Direttivo
Maurizio Parisi

Provvedimenti Amministrativi – Cronoprogramma Sindaco

COMUNE di USTICA

Desidero ringraziare il presidente del Consiglio, Leo Cannilla, il segretario Comunale, dssa Calogera di Gangi, i Consiglieri comunali per avere aderito alla mia richiesta di convocare un consiglio di Domenica.

La mia proposta è stata dettata da un cronoprogramma piuttosto articolato che prevede comunque nel 25 gennaio la data per l’eventuale adesione al Distretto Turistico tematico sulla Cultura della Pesca, che personalmente( ma è il consiglio che dovrà esprimersi) ritengo importante per attingere eventuali fondi per il funzionamento dell’AMP. Peraltro venerdi una delegazione di amministratori (ancora da definire, ho invitato il presidente Cannilla) andrà a Siracusa per incontrare Enzo Incontro direttore dell’AMP, persona molto esperta in materia di Piani di Gestione delle AMP, per studiare un nuovo piano da sottoporre al ministero in tempo per un affidamento della stessa entro l’estate prossima.

Pertanto:

17.01 Palazzo Comitini Commissione Cinema
18.01 ore 8.30 Incontro con Ammiraglio Carpinteri  Ore 10.00 palazzo Comitini gruppo azione costiera
19.01 Ustica
20.01 Siracusa
21.01. Novant’anni della mia mamma
22.01 consiglio comunale
23.01 Terrasini Gruppo Azione costiera
24.01 attualmente vuoto
25.01 Scade domanda Adesione Distretto turistico tematico

Da definire gli incontri per due importanti problemi:
1) ing Viviano , Genio civile opere Marittime. Domani mi fornirà una data
2) Protezione Civile per relazionare sullo stato delle scuole usticesi.

Per correttezza desidero informare che attualmente, non essendomi possibile muovermi in moto, a causa del piede ds che non sempre obbedisce ai miei ordini, mi sposto con mezzo a nolo.

A Siracusa si va con l’auto dell’assessore Mistretta. A Terrasini non so ancora.

Domani presso l’ASS Trasporti ci sarà un incontro (al quale i sindaci non sono stati invitati) per tentare una mediazione Regione- Compagnie “ Navi Ro.Ro” che sono utilizzate anche per il trasporto rifiuti, per tentare (mi sembra difficile) di continuare il servizio con i pochi fondi regionali disponibili. Solo successivamente saranno invitati i sindaci, comunque, ne abbiamo parlato telefonicamente con il direttore , Vincenzo Falgares, si prevedono tempi molto difficili. Molto , molto difficili.

Aldo Messina

^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla Germania Felice Caserta

non e’ che ad ustica le cose cominciano a funzionare come di giusto? Finalmente vincitori e vinti SEMBRA parlino la stessa lingua:( L’USTICESE) tutto questo puo’ solo far bene ad Ustica, sempre che, e mi auguro di no, qualcuno bleffi. Comunque in bocca al lupo Ustica ne ha bisogno.

 

Provvedimenti amministrativi


comune-ustica-5Approvati oggi in giunta:

1) Sostituzione infissi Palazzo comunale, interventi di bioedilizia strutture pubbliche.

Opera che verrà immediatamente realizzata non su fondi comunali ma partecipando e vincendo il bando “fonti rinnovabili risparmio energetico e mobilità sostenibile Isole Minori di cui GU n. 61 del 12.03.08

———–

2) Approvazione in linea amministrativa (art 5 LR 12/11) del Progetto definitivo dei lavori di recupero ex mattatoio e realizzazione del centro per la valorizzazione dei prodotti tipici

 

Provvedimenti Amministrativi – Giunta Comunale


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Provvedimenti Amministrativi  approvati dalla Giunta Comunale

IERI:

1) incarico avv Pellegrino oposizione alla richiesta di risarcimento della geognostica agrigentina srl

2) concessione locali comunali ottobre- maggio per scuola di ballo

OGGI:

Approvazione progetto ustica la perla del mar mediterraneo

 

 

 

Provvedimenti Amministrativi – TARSU Alberghi

comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Al Sig Presidente del Consiglio

e p.c. Sig assessori
Sig Segretario Comunale
UTC
Affari generali Ragioneria

OGGETTO: TARSU alberghi

Gentile sig Presidente,

come è noto lo scrivente ha sollecitato più volte la SV a volere valutare l’opportunità di ridurre la tariffa TARSU per gli alberghi, anche ad evitare possibili e costosi giudizi legali dei quali comunque andrebbe prioritariamente studiato il rapporto costo- beneficio.

In realtà recentemente lo scrivente, per le vie brevi, aveva con la SV , in virtù di una recente sentenza del CGA Sicilia ( n 455/11 n. 1066 che Le allego ma che è possibile “scaricare” da internet) valutato la possibilità che tale decisione potesse essere presa in sede di Giunta e non di Consiglio Comunale.

Letta la suddetta sentenza, nonché l’ art 11 dello Statuto di questo Comune che indica tra i compiti del Consiglio” istituzione e l’ordinamento dei tributi, disciplina generale delle tariffe per la fruizione di beni e servizi” e l’ art 37, che attribuisce alla Giunta la possibilità di “variazioni di tariffe, dei corrispettivi, dei contributi e delle aliquote entro i termini di legge e dei regolamenti approvati dal Consiglio comunale”, stante che la TARSU- alberghi è stabilita da un regolamento comunale, si è dell’avviso che la competenza nello specifico sia, eventualmente lo si volesse, del Consiglio Comunale ed ad esso vada demandata ogni decisione in merito.

Si resta pertanto in attesa vs indicazioni

IL SINDACO
Dr Aldo Messina

Provvedimenti Amministrativi


COMUNE DI USTICA

DELIBERE DI GIUNTA 21.06.11
(Segretario Comunale Vincenzo Pioppo nella foto)

Approvazione relazione rendiconto esercizio finanziario 2010

Restauro del Camerone di via Refugio approvazione ai sensi art 25 comma b della legge 109/94 nel testo coordinato con le norme della legge regionale 2 agosto 2002 n. 7 e successive modificazioni ed integrazioni, della perizia di variante e assestamento elaborata dal Direttore dei Lavori

Lavori di restauro dei cameroni di via Petriera ed allestimento del centro culturale polivalente (B approvazione contabilità finale e certificato collaudo)

Progetto manutenzione straordinaria Plessi scolastici nel Comune di Ustica” approvazione amministrativa dello stato finale e del certificato di regolare esecuzione”

Progetto per i lavori di manutenzione straordinaria del castello della falconiera ed allestimento del museo vulcanologico. Approvazione amministrativa dello stato finale e del certificato di regolare esecuzione

 

Provvedimenti Amministrativi – Nucleo Valutazione


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Prot 3207 del 16.06.11

Al Sig Presidente Consiglio

e p.c. Sig Assessori – sig Segretario Comunale – Responsabile affari Generali

OGGETTO: Istituzione Nucleo Valutazione ai sensi DL 150 2009 Inserimento capitolo spesa

Appare opportuno allo scrivente proporre alla S.V., ai sensi della normativa 159/2009 ( “Brunetta”), l’approvazione dei Criteri Generali in materia di ordinamento degli uffici e dei servizi ( ivi incluso il “ Nucleo di Valutazione”).

Come è noto il decreto in questione introduce delle disposizioni al fine di migliorare l’efficienza lavorativa nella P.A.

Premesso che la maggior parte dei Comuni Siciliani non si è ancora adeguata alla suddetta normativa, si vogliono con la presente sintetizzare i passaggi fondamentali di competenza del Consiglio prima e della Giunta dopo qualora si volesse raggiungere l’obiettivo d’istituzione del Nucleo di Valutazione.

Preliminarmente il CONSIGLIO COMUNALE dovrà approvare i criteri generali in materia di ordinamento degli uffici e dei servizi ai sensi dell’art 42 comma 2 lettera a del dlvo 267/2000 che solo successivamente andrà ratificato in Giunta Comunale. Pertanto solo allorquando l’Amministrazione Comunale avrà indicato, sentite le organizzazioni sindacali, i criteri del regime di premialità essa potrà affermare di essersi dotata di un “regolamento di disciplina della misurazione, valutazione ed integrità e trasparenza delle performance e del sistema premiale “.

L’Organismo Indipendente di Valutazione delle performances (O.I.V.P.) , già “ Nucleo di Valutazione”, ex art 14, nominato dal Sindaco con personale esterno all’Amministrazione in possesso di elevata professionalità ed esperienza, maturata nel campo del menagement, della valutazione della performance e delle valutazione del personale delle amministrazioni pubbliche, sulla base degli obiettivi forniti dall’Amministrazione, di appositi criteri e valutazioni indicherà l’indennità di risultato.

Si chiede pertanto alla S.V. volere predisporre nel prossimo bilancio la voce di spesa “ O.I.V.P.” con un importo di spesa ( incluso spese e soggiorno) di 10.000 euro

Al tempo stesso si voglia predisporre apposita delibera di consiglio.

IL SINDACO
dr Aldo Messina

 

Richiesta nomina Segretario in supplenza


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Agenzia Autonoma Albo regionali segretari Comunali Via Trinacria

e p.c. Sig Asssessori – Sig Presidente Consiglio – Responsabile area finanziaria – Responsabile Affari Generali

OGGETTO: Richiesta nomina segretario in supplenza

Vista l’istanza della dssa Di Gangi Calogera, titolare della segreteria comunale di questo Comune, con la quale si chiedono giorni dieci di astensione dal lavoro per malattia.

Stante che la seduta di consiglio Comunale del 16.06.11, con all’ordine del giorno tra l’altro l’approvazione del bilancio di previsione, in assenza del segretario Comunale, dr Calogera Di Gangi, non è stata aperta in quanto, pur essendo previsto dallo statuto di questo Comune , nessuno dei consiglieri si è dichiarato disponibile a verbalizzare;

Essendo pronto per l’approvazione in giunta il bilancio consuntivo

SI CHIEDE

volere indicare il nominativo di un segretario comunale disponibile ad assumere l’incarico in sostituzione , evidenziandosi che in questo periodo l’isola è collegata giornalmente con la terraferma da quattro corse di aliscafo e due con motonave.

IL SINDACO

dr Aldo Messina

Provvedimenti Amministrativi


comune-ustica-5

COMUNE DI USTICA

Delibere di Giunta  del  9 Giugno 2011

1) Progetto per i lavori di manutenzione straordinaria del castello della Falconiera ed allestimento del Museo Vulcanologico : approvazione amministrativa perizia di assestamento contabilità finale

2) Organizzazione e gestione Rassegna Internazionale attività subacquee “Isola di Ustica” anno 2011

Allegato il testo della proposta di delibera. Immediatamente esecutiva.

UFFICIO T E C N I C O

OGGETTO: Organizzazione e gestione Rassegna Internazionale Attività Subacquee “Isola di Ustica” anno 2011.

Considerato che in data 31.12.2010 alla presenza del Segretario Generale della Provincia Regionale di Palermo è stata sottoscritta un’ Associazione Temporanea di Scopo (ATS) dal Sindaco del Comune di Ustica , dal Presidente della Provincia regionale di Palermo, dal Presidente del Consorzio “Turistico Alberghiero Isola di Ustica e Continue reading “Provvedimenti Amministrativi”

Provvedimenti Amministrativi


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Capitaneria di Porto di Palermo PALERMO

e p.c. Sig assessori, Sig Presidente Consiglio, UTC, Delegazione di Spiaggia

OGGETTO: Incontro su Locali e Beni delegazione di Spiaggia e AMP (vs riferimento 31704 del 10.05.11) In riferimento vs nota in oggetto, si concorda nella data del 20.05.11 alle ore 10.30 presso la sede della delegazione di spiaggia.
Si conferma che all’incontro parteciperanno i sig. Consiglieri Comunali ed il responsabile UTC.
Si rappresenta l’opportunità che la S.V. incontri, su loro richiesta, nella stessa giornata i rappresentanti dei pescatori e dei Diving

IL SINDACO
dr Aldo Messina

^^^^^^^^^^^

Approvato in giunta il prolungamento del servizio ambulanza trasporto infermi

 

Provvedimenti amministrativi


comune-ustica-5 Delibere di giunta 27.04.11 ( una delibera ogni paragrafo. Molte sono atti dovuti, propedeutici alla delibera di approvazione del bilancio)

-Approvazione progetto per la realizazione di nuovi loculi e cellette nel Cimitero di Ustica ( realizzazione 21 nuovi loculi per una spesa di 47.377 euro

-Conferma TARSU 2011 ( uguale all’anno scorso)

– Tariffa servizio idrico 2011 (uguale all’anno scorso)

– Approvazione tariffa COSAP anno 2011 ( uguale all’anno scorso)

– Conferma tariffe ingresso museo ( uguale all’anno scorso)

– Conferma tariffa loculi cimiteriali ( uguale all’anno scorso)

– Conferma tariffe mensa scolastica (uguale all’anno scorso)

– Ricognizione degli immobili di proprietà comunale suscettibili alienazione e/o valorizzazione

– Approvazione piano di razionalizzazione di alcune spese dell’amministrazione comunale.

– Approvazione relazione previsionale e programmatica al bilancio di previsione 2011 e bilancio pluriennale 201172013, approvazione schema di bilancio annuale 2011 e pluriennale 2011/2013

– Destinazione proventi derivanti dalle violazioni al codice della strada ( prevalentemente per spese addestramento al tiro, formazione e qualificazione personale in materia circolazione stradale, ecc)

– Partecipazione al bando di cui al bando del Ministero Interni 2007.2008, obiettivo operativo 2.8, “diffondere cultura legalità” con il quale si è chiesta la realizzazione di una palestra coperta da realizzarsi a Piano Cardoni.

COMMENTI:

Risolto il problema dei loculi cimiteriali ( al momento disponibile ce ne è uno solo!!!)

Approvato il bilancio di previsione del Comune ancora una volta senza aumentare le tasse ai cittadini ( diversamente come si legge sui giornali dalla Regione e da molti altri comuni) . Il bilancio approvato nei tempi e nei modi previsti dalla legge ora va al parere del Revisore del Conto e poi in Consiglio Comunale, al quale spetta l’ultima parola in merito.

ALTRE NOTIZIE

L’ASP 6 con nota a firma del direttore del distretto dr Silvio Buccellato, ha nominato il dr Maurizio Pasquale Severino responsabile del Poliambulatorio di Ustica in sostituzione del dr Mariano Scalisi, assente dal servizio, per un periodo imprecisato,per motivi personali

IL SINDACO
dr Aldo Messina

 

Provvedimenti Amministrativi


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Capitaneria di Porto di Palermo – ufficio Demanio – c.a. Com Guccione

e p.c. Delegazione di Spiaggia – Pres Consiglio – Sig assessori – UTC

OGGETTO: Richiesta concessione area demaniale “ Cala Santa Maria” porto Ustica.

Preso atto della documentazione relativa alla progettazione del campo ormeggio per unità da diporto nello specchio acqueo di 3.313 mq in oggetto ( vs prot 18889 del 24.03.11), la scrivente amministrazione intende realizzare nell’area medesima un campo ormeggio per unità da diporto .
Nelle more di redigere la progettazione richiesta, si chiede la concessione temporanea dell’area che sarà delimitata da appositi gavitelli di colore rosso.

Il Sindaco

dr Aldo Messina

^^^^^^^^^^^^^^^^

COMUNE DI USTICA

Ai Sig Pubblici Esercenti – Ai Sig assessori – Al Sig Presidente del Consiglio – Al Responsabile UTC

OGGETTO: Raccolta differenziata ed Ecopunto

La S.V. è invitata a partecipare all’incontro programmato per il 18.04.11 alle ore 10.00 presso la Sala Consiliare con all’ordine del giorno:
• Raccolta differenziata, Isola Ecologica, ecopunto e convenzione CONAI.
All’incontro presenzierà la dottoressa Silvia Coscienza, dirigente responsabile dell’osservatorio dei rifiuti della regione siciliana.
Le SV sono invitate a chiedere conferma dell’incontro alle ore 9.00 dello stesso giorno all’ufficio di gabinetto dello scrivente ( 091 8449326)

:Il Sindaco

Aldo Messina

 

Provvedimenti Amministrativi


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Al Direttore del Museo Archeologico – Dott. Michele Benfari

e, p.c. Al presidente del Consiglio comunale di Ustica

OGGETTO: Bozza di convenzione Museo Vulcanologico Rocca della Falconiera ( Ustica )

In Considerazioni delle origini geofisiche che uniscono le nostre isole.
In Considerazioni alle similitudini storiche che accomunano le nostre isole ed alle comunanze sociale che ci uniscono.
In Considerazione della volontà di questa amministrazione tutta di ristrutturare ed allestire ad Ustica il museo-Osservatorio di geofisica e vulcanologia con la collaborazione di illustri organi come Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e del centro studi e Documentazione “Isole di Ustica” affinché si possa valorizzare , tutelare e divulgare il patrimonio storico e naturalistico dell’ isola di Ustica.
In seguito ai rapporti intercorsi ed alla nostra volontà di avervi al nostro fianco nella realizzazione di tale progetto.
Visto la volontà espressa dal consiglio comunale di Ustica Vi trasmettiamo la bozza di convenzione da noi predisposta a finchè possiate sottoscriverla e rimandarcela in tempi brevi con eventuale vostre osservazioni

Il Sindaco
Dr Aldo Messina

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

COMUNE DI USTICA

Al direttore del Museo Archeologico Regionale “Antonino Salinas” – Palermo

e pc. – All’Assessorato Regionale Beni Culturali e Ambientali On Assessore Sebastiano Missineo- Palermo

– Al Centro studi Isola di Ustica Responsabile Cultura

Oggetto: Richiesta in deposito temporaneo reperti archeologici rinvenuti a Ustica.

Questo Comune ha ultimato i lavori di restauro e rifunzionalizzazione a fine museali del complesso penitenziario “Ex fosso” – casa Carabozzello – secondo le indicazioni della Soprintendenza Beni Culturali e Ambientali di Palermo.
Questa Amministrazione intende utilizzare i locali, dotati di sistemi di sicurezza attiva e passiva, per ampliare l’esposizione, al momento sistemata esclusivamente nella torre S. Maria, e per offrire una più completa fruizione complessiva del patrimonio archeologico dell’isola.
In considerazione che, in accordo con la Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali, nei suddetti locali verrà a breve allestito il nuovo polo espositivo.
A tal fine si chiede alla S.V. di volere concedere il deposito temporaneo dei materiali rinvenuti a Ustica nel corso delle campagne di scavo condotte sia al Villaggio preistorico dei Faraglioni che al sito ellenistico della Falconiera.

IL SINDACO
Dr Aldo Messina

 

^^^^^^^^^^^^

COMUNE DI USTICA

Capitaneria di Porto di Palermo – c.a. amm. Francesco Carpinteri – Palermo

e, p.c. Delegazione Spiaggia Ustica
Sigg. assessori
Sig. presidente Consiglio
Responsabile UTC

OGGETTO: richiesta incontro con oggetto” Locali delegazione spiaggia Ustica e Beni AMP”

Sentito il parere espresso dal Consiglio Comunale di Ustica, preso atto che il contratto di comodato d’uso dei locali ( “ Casa Argento”) destinati ad ospitare la locale delegazione di spiaggia è scaduto nel 2002, si chiede alla S.V. volere fissare la data di una conferenza di servizio, alla quale parteciperei con una rappresentanza sia politica che amministrativa, con i seguenti punti all’ordine del giorno:

– Locali delegazione di spiaggia
– Locali “ laboratorio AMP” Isola di Ustica
– Beni Strumentali CIRITA
– Strumentazioni, Mezzi nautici e veicoli AMP Isola di Ustica

lIl Sindaco
Aldo Messina

 

Provvedimenti Amministrativi


comune-ustica-5Delibere approvate oggo in giunta:

1) Rinnovo convenzione ASP 6 per trasporto infwermi con ambulanza

2) Regolamento attività lavorative anziani . Questa va approvata successivamente anche inh Consiglio ( è un regolamento) al prossimo consiglio probabilmente il 29 marzo

3) Convenzione con PANORMEDIL al fine di organizzare il corso di formazione per il personale che sarà utilizzato nei cantieri di lavoro di Ustica

 

 

Provvedimenti Amministrativi


comune-ustica-5Ustica , 09.03.11

COMUNE DI USTICA

Al Responsabile affari Generali

Oggetto: delega alla firma Ufficio Stato Civile.

Ad evitare disfunzioni dell’ufficio anagrafe, si vogliano predisporre gli atti necessari affinché, in mancanza dei funzionari di riferimento e del Sindaco, i documenti anagrafici possano essere sottoscritti dall’Assessore, sig Anna Loriani.

IL SINDACO
dr Aldo Messina

^^^^^^^^^^^^^^

approvati in giunta i seguenti punti:

1) Inizio calendario venatorio fissato per 12 settembre 2011
2) rinnovo convenzione Avv. Fiore per recupero crediti pagamento acqua utenti morosi

 

Richieste Amministrative


comune-ustica-5

Direzione Generale SiReMar c.a. Com M. Casagrande – via Crispi, 118

90139 PALERMO

Regione Siciliana – Assessorato trasporti e Mobilità – c.a. Dr S Severino – via Notarbartolo , 9 – 90135 PALERMO

OGGETTO: Richiesta spostamento partenza estiva motonave Palermo Ustica

Al fine di consentire di raggiungere Ustica con coincidenza SiReMar a chi proviene con nave da Napoli o da Civitavecchia, si reitera la richiesta di spostare da maggio ad ottobre, la partenza della motonave Palermo Ustica alle ore 9.30.

^^^^^^^^^^^^^^

Regione Siciliana on assessore Regionale Trasporti Infrastrutture e Mobilità
Dr Piercarmelo Russo – via L. Da Vinci, 161

90145 PALERMO

Oggetto: recupero somme biglietteria aerea cittadini ospiti delle isole dell’arcipelago di Sicilia.

Si evidenzia che spesso, per giustificati motivi dettati dalle avverse condizioni meteo marine, molti cittadini restano bloccati nelle isole minori siciliane, di conseguenza si trovano nell’impossibilità di partire con il volo aereo programmato e perdono la somma anticipata per il biglietto aereo. Tale disagio è causa di un decremento nella scelta di un’isola dell’arcipelago siciliano quale sede di vacanza.

Si chiede pertanto alla S.V. volersi fare portavoce presso le diverse compagnie aeree che collegano gli aeroporti siciliani della ns richiesta e far sì che allorquando un cittadino, ospitato in un’isola minore siciliana, resti bloccato, esclusivamente per condizioni meteo avverse ( la qualcosa è in genere documentata da attestazione della locale Capitaneria di Porto), abbia il diritto di potere utilizzare il biglietto acquistato per un volo successivo( stessa linea e compagnia).

Si ha motivo di ritenere che tale condizione nel comportare un beneficio d’immagine per il nostro turismo per riflesso determinerà un maggior numero di passeggeri negli stessi voli aerei.

IL SINDACO

dr Aldo Messina

^^^^^^^^^^^^^^^^^

Ill.mo Sig Presidente Consiglio

OGGETTO: Richiesta inserimento ordine del giorno Consiglio: sede delegazione di Spiaggia di Ustica

A seguito di mia esplicita richiesta, ricevo dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica l’allegata nota a ns prot 1066 del 03.03.11, dalla quale si evince che “ non risultano effettuati da questa Amministrazione ( Capitaneria di Porto di Palermo n.d.r.) i lavori di ordinaria manutenzione alla sede di questa delegazione di spiaggia” ed inoltre che il contratto in comodato d’uso gratuito dei locali risulta scaduto dal 2000.

Al fine di valutare l’opportunità di eseguire, a carico della scrivente amministrazione, lavori di straordinaria amministrazione in buona parte imputabili a dichiarata incuria dei locali e di valutare l’opportunità di proseguire il rapporto di Comodato gratuito, si chiede volere inserire l’argomento” Locali sede della delegazione di Spiaggia di Ustica” all’ordine del giorno del Consiglio comunale.

IL SINDACO

dr Aldo Messina

Dalla California commento di Agostino Caserta


asd_ustica“Prima uomini e poi campioni” . Questo e’ il motto azzeccatissimo della federazione calcio per i dilettanti. E’ chiaro che a nessuno piace perdere e nessuno pratica sport attivo e va in competizioni per perdere, anzi e’ proprio il contrario, tutti infatti provano di vincere perché e’ la natura umana e anche perché fa bene alla salute, ma c’e’ modo e modo….mettercela tutta e vincere con i mezzi consentiti e’ un vanto ed un onore, mentre vincere con i mezzi non consentiti dai regolamenti non lo e’ affatto. Ogni riferimento a fatti e persone non e’ puramente casuale…. A parte i 500 euro di multa e la sconfitta a tavolino per 0 – 3 ed i vari provvedimenti inflitti a giocatori e dirigenti inflitti al Makella,  che faranno discutere non poco … la gente si domanda se le condanne del giudice sportivo, considerata la recidività dei singoli e della squadra e che i problemi non sono nuovi, ma erano presenti anche l’anno scorso, sono state adeguate… ” medico pietoso fa la piaga verminosa…”

In omaggio al Santo Don Luigi Orione da Pontecurone in tutta Italia negli ultimi 60 anni sono sorti ” Centri Sportivi Don Orione ” che hanno una eredità da non trascurare lasciata dal Santo : ” la Cura della Gioventù ” . Da alcuni di questi Centri sono usciti fuori giocatori di calcio e altri sporti che hanno giocato da professionisti nelle serie superiori e in Nazionale. Il Don Orione di Palermo e’ un Centro Polisportivo che comprende 6 squadre di calcio dai pulcini alla terza categoria e 6 squadre di pallavolo maschili e femminili.

La squadra di via Ammiraglio Rizzo ha una rosa composta da giovanissimi, solo due over trenta ( 32 e 36), un 25enne e tutto il resto in una età compresa fra 17-20 anni (http://www.gsdonorionepalermo.it/. ) Essere cosi giovani, anche se con talento, pero,’ quando si e’ sotto pressione potrebbe tornare indietro contro il Don Orione come un boomerang : non c’e’ abbastanza esperienza infatti cominciano già a balbettare perché essere primi in classifica ” pesa ” inoltre il Don Orione quest’anno e’ una squadra che come rendimento esce alla distanza, infatti i risultati positivi li costruiscono nel secondo tempo mentre nel primo entrano in campo imballati e rendono sotto la mediocrità quindi per l’Asd Ustica sembra la partita adatta per iniziare la partita subito in discesa. Hanno però l’attacco più prolifico del girone, segna 2.53 goal a partita e questi numeri sono un piccolo campanello d’allarme per la difesa usticese che per essere all’altezza dovrà essere concentrata al massimo anche sulle palle inattive. Ci aspettiamo che centrocampo e attacco facciano pressing sui portatori di palla avversari nelle loro zone e si può anticipare che la partita sarà decisa nella lotta a centrocampo dove sarà necessario molto impegno e disciplina. L’asd Ustica sta maturando e siamo fiduciosi in un girone di ritorno in crescendo.

Nuccio